Informativa: Recensiamo le VPN imparzialmente , tuttavia guadagniamo commissioni se acquisti una VPN tramite appositi link sul sito.

Recensione di VPNhub Gratis

 Classificato 0 su 5 
Nessuna recensione degli utenti
Zrzuty ekranu z aplikacji VPNhub na urządzenia przenośne
Simon Migliano

Simon Migliano è un esperto mondiale di VPN. Ha testato centinaia di VPN e le sue ricerche sono state citate da La Repubblica, il Corriere della Sera, La Stampa, e molti altri quotidiani italiani.

Verificato da JP JonesTest aggiuntivi a cura di Alyx Morley

Chiedi a Simon informazioni su VPNhub Gratis

Verdetto

5.75,7/10
Come viene calcolato?

La nostra valutazione complessiva viene ottenuta combinando i punteggi in diverse categorie. Le categorie sono ponderate come segue:

  • Politica sui log e la privacy: 30%
  • Velocità e affidabilità: 25%
  • Sicurezza e funzionalità: 20%
  • Streaming: 10%
  • Torrenting: 5%
  • Facilità d’uso: 5%
  • Assistenza clienti: 5%

Scopri la metodologia che usiamo per esaminare e recensire le VPN.

VPNhub offre una versione mobile gratuita che non richiede dati di registrazione o pagamento. Non viene imposto un limite massimo di dati, quindi è possibile utilizzare la VPN per tutto il tempo che si desidera. L’app non potrebbe essere più semplice e la sicurezza è quella standard del settore. Rispetto a tante altre VPN gratuite, VPNhub sui dispositivi mobili può essere limitata, ma è sicura, utile e soprattutto sblocca Netflix USA.

20ª in classifica su 22 VPN

Valutazioni delle categorie di test

  • 4.94,9/10
  • 3.73,7/10
  • 7.97,9/10
  • 44,0/10
  • 11,0/10
  • 11,0/10
  • 66,0/10
  • 99,0/10
  • 1.51,5/10

Vantaggi e svantaggi di VPNhub Gratis

  • Completamente gratuita e nessun dato richiesto
  • Dati illimitati
  • Sblocca Netflix USA e Disney+
  • Solide funzionalità di sicurezza
  • App estremamente semplice

  • Un solo paese disponibile
  • Disney+, HBO Max o Hulu non disponibili
  • Registra alcuni dati aggregati
  • Non aggira la censura
  • Sede negli Stati Uniti, paese poco rispettoso della privacy
  • Assistenza clienti scadente

Perché fidarsi della nostra recensione?

Abbiamo trascorso migliaia di ore a testare e recensire 56 servizi VPN utilizzando il nostro processo di analisi imparziale per consigliare il miglior software VPN.

Di seguito sono riportate alcune delle principali statistiche dei test delle VPN:

Ore totali di testpiù di 30.000
Test di velocità settimanalipiù di 3.000 ore
VPN testate56
Piattaforme di streaming testate12
Test fughe di dati IP e DNS eseguitipiù di 9.500
Quanto abbiamo speso per i testpiù di 25.000 $

La versione gratuita di VPNhub su cellulare è estremamente facile da scaricare e utilizzare. Per l’installazione non sono richiesti dati di pagamento o dati personali.

Per essere una VPN gratuita, offre molte caratteristiche interessanti: la sua politica sulla privacy è abbastanza sicura da farsi consigliare, non c’è il rischio di alcun addebito indesiderato e non ci sono limiti di utilizzo dei dati.

Tuttavia, ci sono alcune limitazioni. Gli Stati Uniti sono l’unico paese a cui gli utenti possono connettersi e non funziona più con Disney Plus o HBO Max. Inoltre, non è la più veloce delle reti e non può aggirare la censura aggressiva del Web.

Inoltre, ci piacerebbe poter usufruire di un sistema di assistenza clienti migliore.

Tuttavia, chi cerca un modo semplice e gratuito per crittografare la navigazione in Internet, VPNhub sui dispositivi mobili offre una soluzione valida. Per funzionalità più avanzate, è il caso di prendere in considerazione una VPN gratuita migliore.

Consigliamo inoltre di evitare la versione premium (e le relative applicazioni desktop), perché è troppo costosa.

CONSIGLIO DEGLI ESPERTI: Una VPN con valutazione più alta come PIA VPN impedisce all’ISP di vedere e registrare i siti Web che visiti e i video che guardi. Prova PIA VPN senza rischi per 30 giorni.

Dati principali di VPNhub Gratis

Limite utilizzo datiVelocitàPolitica sui logLeak di datiGiurisdizioneServerIndirizzi IPPaesiNetflix USATorrentingConnessioni simultaneeFunziona in CinaAssistenzaPrezzo più bassoSito ufficiale
PremiumGratuita
IllimitatoIllimitato
52 Mbps52 Mbps
Utilizzo dati server anonimoUtilizzo dati server anonimo
NoNo
Stati Uniti (Membro Cinque Occhi)Stati Uniti (Membro Cinque Occhi)
Non rivelatoNon rivelato
Non rivelatoNon rivelato
11
IllimitatoIllimitato
55
NoNo
E-mail e risorse onlineE-mail e risorse online
-Gratis
Vpnhub.com

Streaming

VPNhub sblocca solo Netflix USA

4.94,9/10
Come viene calcolato?

Lo streaming viene valutato in base al numero di servizi diversi sbloccati, al numero di librerie regionali visualizzabili e alla costanza con cui la VPN può accedervi.

Netflix, BBC iPlayer, HBO Max, Disney+ e Amazon Prime Video vengono tutti testati ogni settimana.

VPNhub è una delle poche VPN gratuite che sbloccano Netflix USA. Inoltre sblocca Disney+, ma non riesce ad aggirare i blocchi di Hulu o HBO Max. La mancanza di server internazionali significa che le TV britanniche ed europee non si possono sbloccare.

Alla #17 posizione su 22 VPN per Streaming

VPNhub è una buona opzione se si è interessati a guardare Netflix o Disney+ sul cellulare. I nostri test dimostrano che il server statunitense di VPNhub sblocca Netflix USA e che è una buona VPN gratuita per accedere a Disney+ Star Hub.

Non funziona però con Amazon Prime Video. Durante il test su Prime Video, la rete di VPNhub è stata individuata e il contenuto video è rimasto inaccessibile.

Amazon Prime Video individua la rete di VPNhub

Amazon Prime Video individua VPNhub

Inoltre, non è una buona VPN per HBO Max o per Hulu. Non siamo riusciti a riprodurre in streaming nessuno dei servizi esclusivi degli Stati Uniti.

Per il semplice motivo che non esiste un server nel Regno Unito o altrove, non è possibile guardare BBC iPlayer o qualsiasi altro contenuto da altre aree del mondo.

In generale, VPNhub è una buona VPN gratuita per guardare Netflix USA sui dispositivi mobili.

È opportuno ricordare che VPNhub non dispone di un’app per desktop gratuita o di server europei e non è in grado di sbloccare molti altri servizi di streaming. Tuttavia, per essere gratuita, è una valida VPN per lo streaming.

Torrenting

L’unico server non è ottimizzato per il download di file torrent

3.73,7/10
Come viene calcolato?

Calcoliamo il bitrate medio in download di ogni VPN usando una configurazione per scaricare file torrent su misura.

I test prevedono anche fattori per la percentuale di server che consentono il P2P, oltre a funzionalità utili come il Port Forwarding.

Il download di file torrent sul server gratuito di VPNhub è consentito, ma non pensiamo che sia una buona idea provarci. Il server non è ottimizzato per il P2P e registra quindi un bitrate medio molto basso di 1,5 MiB. È disponibile un Kill Switch, ma la politica sulla privacy non è ideale.

Alla #20 posizione su 22 VPN per Torrenting

Anche se è possibile scaricare file torrent sul server statunitense di VPNhub, la politica sulla privacy non ottimale ci porta a sconsigliare di farlo.

Ha un Kill Switch, ma il server non è ottimizzato per il P2P e le velocità non sono le più indicate per la condivisione di file.

Nei nostri test della VPN per il download di file torrent abbiamo registrato un bitrate medio molto deludente di 1,5 MiB/s. Ci aspettiamo almeno 5,0MiB/s (da un Benchmark di 10,0MiB/s).

Politica sui log e sulla privacy

Non è no log, ma è abbastanza sicura

7.97,9/10
Come viene calcolato?

Analizziamo a fondo le politiche sui log e privacy di ogni VPN. Una VPN non dovrebbe mai registrare:

  • L’indirizzo IP reale dell’utente
  • Timestamp delle connessioni
  • Richieste DNS

È preferibile una sede operativa al di fuori di una giurisdizione 14 occhi o dell’UE.

VPNhub ha una politica sulla privacy semplice e trasparente. Ogni volta che si utilizza la VPN viene raccolto l’indirizzo IP originale, che però viene reso anonimo, crittografato e quindi eliminato definitivamente non appena si interrompe la connessione VPN. Inoltre, vengono raccolti dati di utilizzo anonimi. Non è una politica no log, ma è sicura.

Alla #18 posizione su 22 VPN per Politica sui log e sulla privacy

VPNhub Gratis non richiede alcuna informazione per la registrazione dell’account, ma raccoglie comunque alcuni dati su attività e dispositivo, ad esempio:

  • ID univoco del dispositivo mobile
  • Sistema operativo e piattaforma
  • Tipo e versione del browser
  • Informazioni sulla rete

La cosa più preoccupante è che VPNhub acquisisce l’indirizzo IP. Tuttavia, questo viene pseudo-anonimizzato, crittografato e conservato solo per la durata della sessione VPN.

Preferiremmo che gli indirizzi IP non venissero affatto raccolti, ma i metodi di sicurezza di VPNhub non rappresentano un rischio, quindi non siamo troppo preoccupati.

Vengono registrati anche i dati aggregati delle attività, che tuttavia non vengono associati ai siti Web che si visitano e non consentono l’identificazione.

Anche se non è una VPN no log e si potrebbe essere indotti a rinunciare a causa della quantità di dati aggregati che raccoglie, VPNhub rende anonimi ed elimina tali dati in modo corretto e sicuro.

Troviamo però preoccupante che VPNhub sia in grado e propensa a vendere i dati degli utenti a inserzionisti terzi. La sua Informativa sulla privacy recita:

“Potremmo anche raccogliere, utilizzare e condividere i dati dell’utente per produrre e divulgare dati aggregati che non identificano l’utente e che quindi non si possono considerare dati personali”.

Vale anche la pena sapere che, se si visita il sito Web di VPNhub, vengono registrati i siti Web visitati prima e dopo.

Come detto, è lontana dall’essere una VPN no log, ma la privacy viene per lo più rispettata e abbiamo testato VPN gratuite con politiche sulla privacy molto peggiori.

Opera da paesi non rispettosi della privacy

VPNhub è di proprietà di Pornhub, una società privata con sede a Cipro che pubblica materiale pornografico online. La sua sede centrale si trova nella città cipriota di Limassol, quindi il governo cipriota ha la giurisdizione legale per richiedere informazioni alla società.

Pornhub è stata fondata nel 2007 ed è una filiale di MindGeek, che è di proprietà di Feras Antoon e David Marmorstein Tassillo. MindGeek ha sede al 32 Boulevard Royal, 2449 Lussemburgo. Il Lussemburgo è un membro originario dell’Unione Europea, quindi l’azienda è soggetta a una sorveglianza europea intrusiva.

Per creare VPNhub, Pornhub ha dovuto collaborare con una società chiamata AppAtomic. AppAtomic Limited ha sede a Nicosia, Cipro, ma i suoi server sono negli Stati Uniti.

I dati degli utenti di VPNhub verranno quindi elaborati negli Stati Uniti, una pessima notizia: gli Stati Uniti sono uno dei peggiori paesi al mondo quando si tratta di spiare le attività online degli utenti.

Indipendentemente dal proprio punto di vista, si tratta sempre di pessime giurisdizioni per gli utenti VPN attenti alla privacy.

Sicurezza e funzionalità extra

Protezione standard del settore

66,0/10
Come viene calcolato?

Le VPN migliori offrono i protocolli OpenVPN o WireGuard, la crittografia AES-256 e un Kill Switch funzionale. Valutiamo anche le ulteriori funzioni di sicurezza e la diffusione globale dei server VPN.

VPNhub non dispone di opzioni di personalizzazione o strumenti manuali, ma crittografa i dati con la migliore crittografia disponibile (AES-256). Utilizza i protocolli IKEv2 e OpenVPN per la sua app mobile gratuita, che sono sicuri, e dispone di un Kill Switch per prevenire l’esposizione dell’IP. È un'ottima gamma di funzionalità di sicurezza.

Alla #19 posizione su 22 VPN per Sicurezza e funzionalità extra

ProtocolliDisponibile in VPNhub Gratis
IKEv2/IPSec
L2TP/IPSec
OpenVPN (TCP/UDP)
PPTP
SSTP
WireGuardNo
CrittografiaDisponibile in VPNhub Gratis
AES-128No
AES-192No
AES-256
BlowfishNo
ChaCha20No
SicurezzaDisponibile in VPNhub Gratis
Blocco dei leak DNSNo
DNS proprietarioNo
Blocco dei leak IPv6No
Supporto porta TCP 443No
Kill Switch della VPN
Blocco dei leak WebRTCNo
Funzionalità avanzateDisponibile in VPNhub Gratis
Blocco della pubblicitàNo
IP dedicatoNo
VPN doppiaNo
Smart DNSNo
SOCKSNo
Split TunnelingNo
Tor su server VPNNo
Blocco dei trackerNo

VPNhub afferma di supportare una serie di protocolli di sicurezza, tra cui:

  • IKEv2
  • OpenVPN (TCP e UDP)
  • L2TP
  • IPsec
  • SSTP
  • PPTP

Sono tanti protocolli, ma non è possibile selezionare manualmente quello che si desidera e non è possibile sapere quale viene utilizzato per la protezione dei dati dall’app gratuita.

Per quanto ne sappiamo, VPNhub potrebbe crittografare i dati con PPTP, che VPNhub dovrebbe ritirare in quanto ormai è molto obsoleto.

Abbiamo chiesto informazioni in proposito a VPNhub che ci ha risposto che vengono utilizzati IKEv2 per iOS e OpenVPN per Android. Entrambi sono protocolli solidi, ma OpenVPN è il migliore.

Ci è stato anche detto che l’app utilizza la crittografia AES-256. Si tratta di una crittografia eccellente, praticamente inviolabile, un’ottima notizia per la sicurezza.

È inoltre disponibile l’importantissimo Kill Switch, una funzionalità essenziale che protegge dall’esposizione dell’indirizzo IP reale in caso di disconnessione della VPN per qualsiasi motivo.

Non abbiamo rilevato leak di DNS o IPv6 e, sebbene non possieda i suoi server, VPNhub utilizza quelli di proprietà di StackPath, il gigante del cloud utilizzato dalla popolare VPN no log IPVanish.

Tutto sommato, è una VPN gratuita abbastanza buona per la sicurezza. Preferiremmo vedere maggiore trasparenza e personalizzazione ma, come pacchetto di sicurezza gratuito, VPNhub è ottima.

Aggiramento della censura Web

Non aggira i blocchi della censura su Internet

11,0/10
Come viene calcolato?

Il nostro server di accesso remoto a Shanghai, Cina, verifica regolarmente se una VPN riesce a superare le restrizioni e ad accedere a Internet in modo libero e aperto. Anche le tecnologie di offuscamento e i server nelle vicinanze sono un fattore determinante.

Questa valutazione non contribuisce direttamente alla valutazione complessiva, ma costituisce una parte della valutazione sulla sicurezza e le funzionalità aggiuntive.

La disponibilità di server solo negli Stati Uniti e l’assenza di strumenti di offuscamento rendono VPNhub Gratis inadatta per aggirare le censure di stati e aziende.

Alla #22 posizione su 22 VPN per Aggiramento della censura Web

La versione gratuita di VPNhub non dispone di strumenti di offuscamento per aggirare i rigidi blocchi di Internet nei Paesi con forte censura.

In tutti i nostri test effettuati utilizzando il nostro server di test a Shanghai (Cina), la VPN non ha mai sbloccato un sito web. In altre parole, VPNhub Gratis è inutile come VPN anti censura.

Posizioni dei server

Una sola posizione dei server

11,0/10
Come viene calcolato?

La diffusione e la copertura globale della rete di server VPN sono i fattori più importanti in questa categoria.

Prendiamo in considerazione anche il numero di server a livello di città, oltre al numero di indirizzi IP gestiti.

Questa valutazione non contribuisce direttamente alla valutazione complessiva, ma costituisce una parte della valutazione sulla sicurezza e le funzionalità aggiuntive.

La versione gratuita di VPNhub su dispositivi mobili offre un solo server negli Stati Uniti. Questo è ovviamente molto limitante, anche per gli utenti negli Stati Uniti, che è un paese molto esteso. Ogni tanto cambia la città a cui si viene automaticamente connessi, ma l’impossibilità di scegliere la città è un enorme svantaggio.

Alla #22 posizione su 22 VPN per Posizioni dei server

Mondo con bandierina blu
11 paese
Immagine di un paesaggio cittadino
11 città
Immagine di un segnaposto rosa
Non rivelatoIndirizzo IP

VPNhub Gratis offre la connessione a un solo paese sulla sua rete di server gratuita: gli Stati Uniti.

Questo viene definito “Free Optimal Server” (server gratuito ottimale), ma la città cambia a ogni nuova connessione.

VPNhub dichiara di avere oltre 500 posizioni disponibili a livello di città negli Stati Uniti per i suoi utenti gratuiti.

Non possiamo accertarci di quanto asserito, ma durante i nostri test ci siamo connessi a molte città diverse tra cui Atlanta, New Orleans, New York, Seattle e altre.

Elenco dei server gratuiti di VPNhub Gratis

VPNhub Gratis ha un server gratuito ottimale.

Se il numero è corretto, si tratta di una rete di server a livello di città molto generosa e in grado di evitare la congestione di utenti sui server.

Ma non è possibile scegliere a quale di queste città connettersi. VPNhub connette gli utenti a una città a caso.

In generale, l’accesso ai soli server statunitensi è molto limitante, anche per una VPN gratuita. In confronto, la nostra recensione di TunnelBear descrive in dettaglio come la VPN canadese gestisca server gratuiti in 48 paesi.

Velocità e affidabilità

Velocità accettabili per le connessioni negli Stati Uniti

44,0/10
Come viene calcolato?

Le velocità nominali vengono calcolate utilizzando velocità di upload, velocità di download e ping (latenza).

Testiamo regolarmente le velocità medie utilizzando una connessione a 100 Mbps dedicata a Londra, nel Regno Unito. La velocità di download locale è considerata il fattore più importante.

Siamo rimasti piacevolmente sorpresi dalla velocità di VPNhub. Possiamo testare solo il suo unico server negli Stati Uniti dal nostro ufficio di Londra, ma abbiamo registrato una perdita di velocità di solo il 27%. Per una connessione su lunghe distanze questo è un buon risultato. Di conseguenza, immaginiamo che gli utenti residenti negli Stati Uniti otterranno velocità ancora migliori.

Alla #21 posizione su 22 VPN per Velocità e affidabilità

Poiché VPNhub consente di connettersi a un solo server, è stato possibile verificare le velocità su lunghe distanze solo connettendoci a una città assegnata in modo casuale negli Stati Uniti (test da Londra, Regno Unito).

I risultati sono stati accettabili, con una perdita di velocità minima su una connessione su lunghe distanze (27% di perdita di velocità in download e 12% di perdita di velocità in upload).

Prima di utilizzare VPNhub abbiamo rilevato una connessione di download a 70 Mbps e di upload a 18 Mbps.

Di seguito sono riportati i risultati del test di velocità media dopo la connessione a VPNhub:

  • USA:
    • Download: 52 Mbps
    • Upload: 16 Mbps
    • Ping: 146 ms

Velocità di 52 Mbps in download e di 16 Mbps in upload sono abbastanza buone, sufficienti per il download di file torrent o la navigazione. Per una VPN gratuita, le velocità di VPNhub sono eccellenti.

Compatibilità dispositivi e OS

Gratuita solo su iOS e Android

Come viene valutato?

Una VPN di qualità deve gestire applicazioni ed estensioni funzionali e complete per il maggior numero possibile di piattaforme e dispositivi.

Questa valutazione non contribuisce direttamente alla valutazione complessiva, ma costituisce una parte della valutazione della facilità d’uso.

È possibile utilizzare VPNhub su desktop e dispositivi mobili solo se si paga per la versione premium (molto costosa). La versione gratuita è disponibile solo su Android e iOS. Non esistono soluzioni alternative all’installazione manuale, caratteristica molto limitante.

App

  1. iOS
  2. Android

VPNhub è disponibile gratuitamente solo per i dispositivi mobili. Puoi trovare e installare l’app da Google Play Store e App Store.

In altre parole, non c’è un’app VPN gratuita per PC né un client VPN per Mac gratuito.

Non esistono soluzioni alternative se si desidera utilizzare la VPN sulle console per i videogiochi o sul router di casa, una limitazione importante.

È disponibile una versione premium di VPNhub per più dispositivi, tra cui desktop e Fire TV Stick.

Ma se si intende pagare per una VPN, ce ne sono di migliori. Ad esempio, i nostri ultimi test su ExpressVPN e l’analisi di NordVPN dimostrano che sono ancora le migliori VPN sul mercato.

Facilità d'uso

Accesso e app estremamente semplici

99,0/10
Come viene calcolato?

Questa valutazione si basa soprattutto su quanto sono intuitivi la configurazione e l’uso quotidiano.

Anche compatibilità con dispositivi o piattaforme e le opzioni di personalizzazione costituiscono un fattore.

VPNhub non potrebbe essere più semplice da installare e utilizzare. Al momento della sottoscrizione non vengono richiesti dati personali o di pagamento. Anche se le app sono estremamente spartane e limitate, ciò le rende ancora più semplici per gli utenti occasionali.

Alla #8 posizione su 22 VPN per Facilità d'uso

Come installare e configurare VPNhub Gratis

VPNhub offre il vantaggio di essere molto facile da scaricare, configurare e utilizzare. Analogamente a Norton SecureVPN, può essere utilizzata anche dai principianti.

È sufficiente scaricare l’app da Google Play Store o App Store e installarla sul dispositivo. Una volta saltate alcune diapositive del tutorial e rifiutato l’account premium, si passa direttamente alla schermata iniziale.

Poiché è disponibile un solo server, VPNhub è a prova di principiante. È necessario solo il pulsante di connessione/disconnessione. Inoltre, non presenta fastidiosi annunci pop-up come la maggior parte delle VPN gratuite.

Schermata iniziale di VPNhub

VPNhub Gratis non potrebbe essere più semplice.

Non esistono funzionalità avanzate, che sono state completamente rimosse dalla versione gratuita (non si può personalizzare nemmeno l’interfaccia).

Questo è ovviamente negativo per la personalizzazione e la sicurezza, ma semplifica ulteriormente l’applicazione, un’ottima notizia per i neofiti.

Assistenza clienti

Assistenza basilare, lenta e inutile

1.51,5/10
Come viene calcolato?

Questa valutazione si basa sulla nostra valutazione dei seguenti servizi della VPN:

  • Assistenza via e-mail
  • Assistenza in chat
  • Risorse online

Non tutte le VPN offrono tutti questi servizi, che spesso variano per qualità e tempi di risposta.

L’assistenza di VPNhub è quasi inesistente. È disponibile una pagina di domande frequenti basilari sull'app e sul sito Web, oppure si può compilare un modulo online e ottenere una risposta lenta e in genere inutile. Vorremmo vedere suggerimenti per la risoluzione dei problemi, guide approfondite e un sistema di chat live.

Alla #22 posizione su 22 VPN per Assistenza clienti

Assistenza clientiDisponibile in VPNhub Gratis
Assistenza in chat 24 ore No
Assistenza via e-mail 24 ore No
Assistenza in chatNo
E-mailNo
Assistenza via e-mail con modulo online
Guide videoNo
Risorse online

L’assistenza clienti di VPNhub è del tutto inutile. Non sorprende affatto, dato che si tratta di una VPN completamente gratuita, ma vorremmo vedere qualcosa di meglio di un elenco di domande frequenti.

Non ci sono chat live, guide o suggerimenti per la risoluzione dei problemi.

Non ci sono informazioni sulle caratteristiche tecniche dell’app o modi per porre una semplice domanda.

Le FAQ nell’app sono migliori di quelle del sito Web, ma entrambe restano insufficienti quanto a dettagli o assistenza.

In “Support” (Assistenza) è possibile segnalare i problemi tecnici tramite un modulo online, con la possibilità di aggiungere delle schermate. Ma abbiamo trovato i tempi di risposta molto lenti.

Modulo di assistenza di VPNhub

VPNhub Gratis utilizza un modulo di contatto per l’assistenza.

Abbiamo atteso tre giorni per una risposta breve e impersonale che mancava di profondità e dettaglio.

Questo livello di assistenza è insufficiente.

Risultato finale

Una VPN sicura e gratuita per Netflix USA

Ci sono molte VPN migliori in circolazione, sia a pagamento che gratuite, ma VPNhub è una buona VPN per sbloccare Netflix USA e per la navigazione sicura.

Una delle qualità principali di VPNhub è la facilità di download, installazione e utilizzo. Non è necessario inserire alcuna informazione sulla carta di credito e non devi nemmeno creare un account. Questa facilità di accesso invoglia le persone che cercano una soluzione rapida per navigare e guardare in streaming in modo sicuro.

È lontana dall’essere una VPN no log, ma i suoi metodi per garantire l’anonimato e protezione sono validi. Il rischio che la tua attività VPN venga associata a te è minimo, anche se la giurisdizione legale degli Stati Uniti è uno dei posti peggiori per la sede di una VPN.

Ha una quantità di limitazioni che ci aspettiamo da una VPN gratuita. La rete di server riservata agli Stati Uniti è molto restrittiva e, sebbene sia possibile connettersi a diverse città statunitensi, non è possibile sceglierle.

Ancora più preoccupante è la completa assenza di opzioni di sicurezza. Non è possibile cambiare i protocolli e non ci sono funzioni avanzate di alcun tipo. C’è un Kill Switch che non si nota nemmeno, a meno che non lo si chieda a VPNhub (come abbiamo fatto noi).

Consigliamo VPNhub per una navigazione leggera e per un accesso facile e gratuito solo a Netflix USA. Il download di file torrent è troppo rischioso e ci sono molti siti di streaming e dispositivi con cui VPNhub non funziona.

Per quanto riguarda le VPN gratuite, non è certo la peggiore. Ma ce ne sono anche di migliori.

Alternative a VPNhub Gratis

Windscribe

Windscribe

8.68,6/10

Windscribe offre la migliore app gratuita e viene fornita con molte più posizioni di server gratuiti ed è la migliore VPN gratuita per lo streaming. Leggi la recensione di Windscribe

Logo di VyprVPN

VyprVPN

8.18,1/10

VyprVPN è molto economica (1,66$ al mese), ed è anche tra le prime in classifica. Con questa app si può fare molto di più ed è molto più sicura. Consigliamo di pagare una piccola quota per godere di tanti vantaggi. Leggi la recensione di VyprVPN


Feedback utenti per VPNhub Gratis

  • 0 recensioni degli utenti
  • 0 risposte alle domande