Esaminiamo le VPN imparzialmente ma possiamo ricevere commissioni se ne acquisti una tramite certi link.

Le migliori VPN per Apple TV

Podium Rankings for Best VPN

Simon Migliano è un esperto mondiale di VPN. Ha testato centinaia di VPN e le sue ricerche sono state citate da La Repubblica, il Corriere della Sera, La Stampa, e molti altri quotidiani italiani.

Verificato da JP JonesTest aggiuntivi a cura di Luke Williams

Il rilascio di tvOS 17 significa che ora è possibile installare app VPN sulla Apple TV.

Per trovare le opzioni migliori, abbiamo testato 65 VPN sulla nostra Apple TV 4K. Le VPN che consigliamo sono le migliori per sbloccare le app di streaming più popolari in qualità HD.

Sommario: le migliori VPN per Apple TV

Secondo i nostri test, le migliori VPN per Apple TV sono:

  1. ExpressVPN: migliore VPN per Apple TV
  2. IPVanish: migliore VPN economica per Apple TV
  3. Atlas VPN Gratis: migliore VPN gratuita per Apple TV

La migliore VPN per Apple TV del 2024 è ExpressVPN, grazie alla sua app per tvOS facile da usare, che sblocca costantemente le app con restrizioni geografiche più popolari, come Netflix, Disney+ e Max (HBO). La migliore VPN 100% gratuita per Apple TV è Atlas VPN, che sblocca diverse app di streaming basate negli Stati Uniti.

Sebbene esistano molti modi per utilizzare una VPN con Apple TV, tra cui Smart DNS e AirPlay, il metodo più semplice è l’utilizzo di un’app dedicata.

La nostra guida dedicata spiega in modo molto più dettagliato come configurare e utilizzare una VPN con Apple TV.

Confronto delle migliori VPN per Apple TV

La tabella seguente mette a confronto le nostre VPN per Apple TV con la valutazione più alta in base alla velocità di streaming, all’accesso ai cataloghi Netflix con restrizioni geografiche, alle opzioni di configurazione di Apple TV e al prezzo.

Perché fidarsi di noi?

Siamo completamente indipendenti e recensiamo VPN dal 2016. Le nostre valutazioni si basano sui risultati dei nostri test e non sono influenzate da incentivi finanziari. Scopri chi siamo e come testiamo le VPN.

VPN testate con Apple TV 65
VPN con app per tvOS 15
Servizi di streaming testati 97

Analisi delle migliori VPN per Apple TV

  1. 1. ExpressVPN: migliore VPN per Apple TV

    Un'eccellente VPN per tvOS che sblocca la maggior parte dei servizi di streaming.

    Alla #1 posizione su 65 VPN per Apple TV

    • Applicazione nativa tvOS ben progettata
    • Sblocca Netflix USA e altri 17 paesi, tra cui Netflix Italia
    • MediaStreamer DNS funziona bene su Apple TV
    • Include un'app dedicata per router
    • Velocità eccellenti in tutto il mondo
    • Assistenza veloce e competente 24/7

    • Più costosa della maggior parte delle altre VPN
    • Non ha un'app per Apple TV
    • L'app per tvOS non supporta lo Split Tunnelling
    • L'app per tvOS manca di impostazioni personalizzabili

    Valutazione complessiva per Apple TV: 9,2/10

    Questa valutazione complessiva è calcolata in base alle valutazioni delle seguenti categorie. Per saperne di più, leggi la nostra metodologia di test delle VPN per Apple TV.

    • 8,5/10
    • 9,9/10
    • 9,7/10

    ExpressVPN è una scelta eccellente per Apple TV. L’app dedicata a tvOS è estremamente veloce ed efficace nello sbloccare oltre il 95% delle app con restrizioni geografiche.

    La VPN è riuscita a sbloccare 18 Paesi di Netflix, Prime Video, Disney+, Max (HBO) e molti altri servizi popolari.

    ExpressVPN offre anche un ottimo strumento Smart DNS chiamato MediaStreamer, sebbene sia possibile sbloccare solo le app americane e britanniche.

    L'app di ExpressVPN per Apple TV

    Prezzo più basso6,26 €/mese per 15 mesi Vedi tutti i piani
    VelocitàiVelocitàSu una connessione di test di 100 Mbps97 Mbps
    Paesi106
    AssistenzaChat 24 ore su 24 e 7 giorni su 7
    Garanzia di rimborso30 giorni

    Un'applicazione nativa per tvOS facile da usare

    Per utilizzare ExpressVPN su Apple TV, ti consigliamo di utilizzare l’applicazione tvOS dedicata.

    È molto intuitiva, proprio come le altre applicazioni rilasciate dal provider VPN.

    Ci è piaciuto molto utilizzare l’applicazione, soprattutto per accedere alle posizioni dei server VPN.

    A differenza di altri software, ExpressVPN ha scelto di raggruppare le località per continente, il che ci ha reso più facile trovare le località desiderate.

    App ExpressVPN per Apple TV

    Test dell’app per Apple TV di ExpressVPN.

    Inoltre, puoi attivare l’app tramite un altro dispositivo invece di dover inserire le credenziali di accesso tramite il telecomando.

    Gli unici limiti dell’app per tvOS sono che è disponibile solo in modalità scura e non offre impostazioni personalizzabili.

    Ciò significa che non puoi cambiare il protocollo (l’app utilizza Lightway per impostazione predefinita) o attivare lo Split Tunneling, ad esempio.

    Altri metodi funzionano bene su Apple TV

    Se vuoi, ExpressVPN sblocca contenuti su Apple TV senza dover usare un’app VPN.

    Grazie al suo strumento Smart DNS, chiamato MediaStreamer, puoi instradare le tue richieste DNS attraverso un server proxy per guardare in streaming programmi televisivi e film con restrizioni geografiche.

    Utilizzando MediaStreamer di ExpressVPN nei nostri test, siamo riusciti a sbloccare Netflix, BBC iPlayer, Hulu e molte altre piattaforme di contenuti. ExpressVPN è anche una buona VPN per lo streaming di contenuti italiani su Netflix o su canali televisivi italiani.

    Puoi vedere come abbiamo configurato e utilizzato MediaStreamer per lo streaming di contenuti nel video qui sotto:

    Utilizzo di MediaStreamer di ExpressVPN per lo streaming di contenuti su Apple TV.

    L’unico problema dell’utilizzo di MediaStreamer è che è possibile sbloccare solo le app statunitensi e britanniche.

    In alternativa, è possibile condividere i contenuti dal proprio iPhone o Mac alla Apple TV tramite airplay.

    ExpressVPN ha le app per iOS e macOS più facili da usare, rendendo questa operazione semplice. Tuttavia, tieni presente che Netflix blocca AirPlay.

    Velocità elevate per lo streaming HD e 4K

    Testiamo regolarmente la velocità di ExpressVPN, sia a livello locale che internazionale, e i risultati sono sempre eccezionali.

    In generale, la velocità di download deve essere superiore a 5Mbps per poter effettuare lo streaming in HD sulla tua Apple TV.

    Nei nostri ultimi test di ExpressVPN abbiamo registrato una velocità media di download globale di 85Mbps. Si tratta di un calo del 15% rispetto alle nostre normali velocità di internet.

    Utilizzando ExpressVPN non abbiamo ancora riscontrato buffering o ritardi nello sblocco di contenuti sulla nostra Apple TV 4K.

  2. 2. IPVanish: migliore VPN economica per Apple TV

    VPN economica con un'app dedicata per Apple TV.

    • L'app VPN per tvOS garantisce una semplice configurazione
    • Applicazioni complete per altri dispositivi Apple
    • Sblocca con successo Netflix USA, Hulu e altro ancora
    • Velocità di download elevata su tutti i server
    • Indirizzi IP disponibili da 53 Paesi

    • Non sblocca Max (HBO) o Prime Video
    • L'app per tvOS è basilare e manca di alcune funzioni
    • Non supporta lo Split Tunneling
    • Non è possibile attivare l'app tramite un altro dispositivo

    Valutazione complessiva per Apple TV: 8,7/10

    Questa valutazione complessiva è calcolata in base alle valutazioni delle seguenti categorie. Per saperne di più, leggi la nostra metodologia di test delle VPN per Apple TV.

    • 8,0/10
    • 9,1/10
    • 9,8/10

    Come ExpressVPN, anche IPVanish offre un’app VPN nativa per tvOS, che garantisce velocità di download elevate e buoni risultati di sblocco.

    Sebbene l’app di IPVanish non sia ben progettata come quella di ExpressVPN, la VPN è notevolmente più economica. Il piano biennale costa 3,12 € al mese, contro i 6,26 € al mese di ExpressVPN con l’ abbonamento di 15 mesi.

    L'app VPN IPVanish per Apple TV

    Prezzo più basso2,58 €/mese per 24 mesi Vedi tutti i piani
    VelocitàiVelocitàSu una connessione di test di 100 Mbps95 Mbps
    Paesi53
    AssistenzaChat 24 ore su 24 e 7 giorni su 7
    Garanzia di rimborso30 giorni

    L'app per tvOS è semplice da configurare e utilizzare

    IPVanish è l’unica VPN di questo elenco ad avere un’app disponibile nell’App Store di tvOS. Questo ha reso molto più semplice l’utilizzo e la configurazione di IPVanish rispetto alle altre VPN che abbiamo valutato.

    Abbiamo apprezzato particolarmente la ricerca della posizione di un server utilizzando Siri sul telecomando.

    Inoltre, abbiamo preferito alcune posizioni dei server e le abbiamo fissate nella schermata iniziale dell’app.

    In questo modo abbiamo evitato di scorrere un ampio elenco di server utilizzando il telecomando dell’Apple TV.

    Detto questo, il raggruppamento dei server di ExpressVPN per continente è molto più efficace per trovare paesi specifici.

    Purtroppo non è stato possibile attivare l’app tramite un altro dispositivo e abbiamo dovuto inserire i nostri dati di accesso tramite il telecomando.

    Trasmette in streaming le applicazioni con restrizioni geografiche in qualità HD

    Utilizzando IPVanish sulla nostra Apple TV, abbiamo potuto accedere in modo affidabile a Netflix USA, BBC iPlayer, Hulu, Disney+ e molti altri servizi di streaming.

    La perdita di velocità di download internazionale di IPVanish, pari ad appena il 12%, ha consentito lo streaming in Full HD e 4K senza alcun buffering.

    Tuttavia, IPVanish non sblocca molte applicazioni video come ExpressVPN. Ad esempio, non siamo riusciti a farlo funzionare con Max (HBO) e Prime Video.

    L'app per Apple TV manca di alcune funzionalità

    Sebbene sia facile da usare, siamo rimasti delusi dalla mancanza di funzioni dell’app tvOS di IPVanish rispetto alle altre applicazioni.

    Il menu delle impostazioni dell’app è accessibile, ma ti permette solo di uscire dal tuo account.

    Inoltre, è disponibile solo il vecchio protocollo IKEv2, senza alcun supporto per protocolli avanzati come WireGuard o OpenVPN.

    Inoltre, non siamo stati in grado di configurare lo Split Tunneling, il Kill Switch e tutte le altre funzioni di sicurezza. 

  3. 3. Atlas VPN: la migliore VPN gratuita per Apple TV

    Offre un'app per tvOS e funziona con Netflix USA, pur essendo completamente gratuita.

    • 100% gratuita, non richiede dati di pagamento
    • App dedicata per Apple TV
    • Sblocca Netflix USA, Max e Disney+
    • Velocità di download elevata per video di alta qualità

    • Limitata a un limite di 5 GB di dati mensili
    • Leggibilità limitata sull'app tvOS a causa di problemi di colore del testo
    • Non funziona con le app di streaming al di fuori degli Stati Uniti
    • Nessun supporto di live chat sulla versione gratuita

    Valutazione complessiva per Apple TV: 4,9/10

    Questa valutazione complessiva è calcolata in base alle valutazioni delle seguenti categorie. Per saperne di più, leggi la nostra metodologia di test delle VPN per Apple TV.

    • 7,0/10
    • 3,0/10
    • 8,7/10

    Atlas VPN Gratis è la migliore VPN gratuita per Apple TV. Raramente una VPN completamente gratuita, offre un’app tvOS dedicata e sblocca alcuni servizi di streaming basati negli Stati Uniti, tra cui Netflix.

    App gratuita Atlas VPN per Apple TV

    Prezzo più bassoGratis Vedi tutti i piani
    VelocitàiVelocitàSu una connessione di test di 100 Mbps95 Mbps
    Paesi3
    AssistenzaAssistenza via e-mail

    L'app per tvOS è funzionale ma meno facile da usare

    Atlas VPN è una delle poche VPN gratuite a fornire un’app nativa per Apple TV, il che significa che non dovrai utilizzare Smart DNS o altre complesse soluzioni alternative.

    Tuttavia, l’interfaccia è scadente rispetto alle altre applicazioni. Ci siamo sentiti frustrati perché il colore di alcuni testi è simile a quello dello sfondo blu, ostacolando la leggibilità. Fortunatamente, le etichette dei server sono in bianco, rendendo la lettura molto più facile.

    Sebbene l’app manchi di alcune funzioni di facile utilizzo presenti in alternative come ExpressVPN e IPVanish, come i preferiti dei server e il raggruppamento dei continenti, questo è un problema minore per la versione gratuita di Atlas VPN. Gli unici due server che probabilmente vorrete utilizzare su Apple TV, quelli per lo streaming degli Stati Uniti, sono facili e veloci da raggiungere dalla schermata iniziale.

    Inoltre, l’applicazione non chiarisce quale protocollo VPN stia utilizzando e nemmeno il suo servizio di assistenza ha avuto una risposta quando l’abbiamo contattato. In base alle altre app, però, sospettiamo che si tratti di IKEv2 o WireGuard, entrambi sicuri.

    Funziona con alcune applicazioni di streaming statunitensi

    Durante i nostri test, Atlas VPN ha sbloccato con successo Amazon Prime Video, Disney+, Max e Hulu.Dovevamo solo assicurarci di connetterci ai server di streaming, perché quelli generali non funzionavano.

    Grazie alla velocità di download che abbiamo sperimentato sui server gratuiti di Atlas VPN, i video sono stati caricati a piena risoluzione e non abbiamo riscontrato alcun buffering o ritardo.

    App Atlas VPN gratuita per Apple TV

    Atlas VPN su Apple TV.

    Purtroppo, non siamo riusciti ad accedere ad altri contenuti con restrizioni geografiche utilizzando i server olandesi o di Singapore della VPN. Ci piacerebbe che la VPN migliorasse questo aspetto in un futuro aggiornamento per essere all’altezza di altre VPN gratuite, come PrivadoVPN e Windscribe.

    La versione gratuita ha delle limitazioni

    La versione gratuita di Atlas VPN impone molte limitazioni. In primo luogo, ti permette di accedere a soli 3 server, ovvero 103  in meno rispetto a ExpressVPN.

    Utilizzando Atlas VPN, non siamo riusciti a ottenere un indirizzo IP da molti paesi popolari, come il Regno Unito e il Giappone.

    Inoltre, l’utilizzo dei dati è limitato a 5 GB al mese al mese. Abbiamo potuto guardare solo due ore di video in streaming sulla nostra Apple TV prima di consumare tutti i dati a disposizione.

Altre VPN per Apple TV che abbiamo considerato

Delle 65 VPN che abbiamo testato per Apple TV, solo cinque hanno soddisfatto i nostri rigorosi standard.

Di seguito ti elenchiamo i motivi per cui dovresti evitare di utilizzare alcune VPN popolari per Apple TV.

Private Internet Access

Cosa non ci piace: Private Internet Access è molto veloce e funziona con Netflix USA e BBC iPlayer. Il problema è che il suo servizio Smart DNS non sblocca molte applicazioni di streaming. Per utilizzare la VPN con la tua Apple TV dovrai configurare PIA sul router di casa o utilizzare Air Play.

Pure VPN

Cosa non ci piace: sebbene PureVPN abbia un’app dedicata per Apple TV, non rientra nella nostra classifica perché non funziona con Netflix USA e registra troppi dati dell’utente.

Proton VPN

Cosa non ci piace: Proton VPN è relativamente costosa. Inoltre, non dispone di uno strumento Smart DNS, quindi le uniche opzioni sono la configurazione del router o AirPlay. La sua versione gratuita, inoltre, non funziona con le app di streaming.

Hotspot Shield

Cosa non ci piace: Hotspot Shield non supporta lo Smart DNS e non è particolarmente indicato per lo streaming. Anche se puoi configurarlo sul tuo router o utilizzare Air Play, non ti consigliamo di utilizzare Hotspot Shield con l’Apple TV.

TunnelBear

Cosa non ci piace: TunnelBear è una pessima VPN per lo streaming. Non sblocca molte app di streaming, non ha la funzionalità Smart DNS e non è compatibile con i router. TunnelBear è in gran parte inutile per gli utenti di Apple TV.

App tvOS vs Smart DNS vs Impostazione del router

Le applicazioni VPN dedicate a tvOS sono molto più facili da usare e spesso più efficaci dei precedenti metodi per utilizzare una VPN su Apple TV.

Durante i nostri test pratici, abbiamo impiegato in media cinque minuti per configurare un’applicazione VPN sulla nostra Apple TV.

Al contrario, le configurazioni VPN basate su router richiedevano 30 minuti, mentre l’impostazione di Smart DNS ne richiedeva 10.

La tabella seguente evidenzia i vantaggi dell’utilizzo di un’applicazione VPN rispetto a questi metodi alternativi (più vecchi):

Metodo di configurazione della VPN Difficoltà di configurazione Tempo per la configurazione Posizioni dei server Compatibilità con Netflix USA
App VPN Facile 5 minuti Molte
Smart DNS Moderato 10 minuti Limitate
AirPlay Facile 5 minuti Molte No
Installare la VPN su Router Difficile 30 minuti Molte

Come testiamo e valutiamo le VPN per Apple TV

Nel classificare le migliori VPN per Apple TV, diamo priorità a cinque attributi chiave delle prestazioni. Li combiniamo per calcolare una valutazione complessiva di Apple TV per ogni VPN.

Le nostre VPN per Apple TV sono calcolate in base a queste metriche di prestazione:

  • App per Apple TV (50% della valutazione complessiva): la disponibilità e l’usabilità dell’app VPN sull’App Store di tvOS.
  • Streaming (30% della valutazione complessiva): la capacità della VPN di accedere alle applicazioni di streaming con restrizioni geografiche, come Netflix USA e Hulu.
  • Velocità (20% della valutazione complessiva): la capacità della VPN di mantenere una velocità sufficiente per lo streaming in HD e 4K.

Utilizza la tabella sottostante per vedere i risultati delle migliori VPN per Apple TV in ogni categoria di test:

Le VPN con limiti sui dati ricevono una riduzione della loro valutazione complessiva.

Ecco una spiegazione più dettagliata di tutti i criteri di test per Apple TV:

1. App per Apple TV: 50%

Offrendo un’app dedicata per Apple TV, puoi utilizzare la VPN senza dover trovare varie scappatoie.

Per ogni VPN che ne offre una, valutiamo la facilità di utilizzo dell’app e la sua funzionalità.

Innanzitutto verifichiamo quanto sia semplice accedere al tuo account. Preferiamo le VPN che offrono l’accesso tramite un codice, piuttosto che dover digitare l’indirizzo e-mail e la password da remoto.

L’interfaccia dell’app dovrebbe essere adatta al Siri Remote, con opzioni come i “preferiti” per connessioni rapide ai server più popolari.

Infine, verifichiamo se l’app ti permette di configurare le impostazioni e personalizzare l’esperienza. Apprezziamo le VPN che offrono funzioni come Kill Switch e supporto per protocolli avanzati come WireGuard.

2. Streaming: 30%

Il vantaggio principale dell’utilizzo di una VPN con la Apple TV è che puoi accedere a molti più programmi televisivi e film. Tuttavia, quasi tutti i servizi di streaming bloccano attivamente le VPN.

Per assicurarci che le VPN da noi consigliate sblocchino le app di streaming più popolari, le testiamo tutte settimanalmente sulla nostra Apple TV 4K. In questo modo, tutte le nostre informazioni sono accurate e aggiornate.

I nostri test includono Netflix, BBC iPlayer, Disney Plus, Hulu, HBO Max e molto altro.

5. Velocità: 20%

Ogni VPN rallenta la velocità di Internet. Le migliori, tuttavia, renderanno questa differenza impercettibile, in modo da consentire lo streaming in HD e 4K. Netflix dichiara che la velocità di download deve essere di 5 Mbps per lo streaming in HD e di 25 Mbps per il 4K.

Per verificare che le VPN da noi consigliate siano le più veloci disponibili, conduciamo regolarmente test di velocità su connessioni locali e internazionali.

La velocità della connessione di prova è limitata a 100 Mbps, per replicare una tipica connessione domestica. Se una VPN scende al di sotto della soglia di 25Mbps sulle connessioni internazionali, non la consigliamo più.

Questa soglia di velocità garantisce che tutte le VPN da noi consigliate siano adatte allo streaming di Apple TV.

Penalità sul limite dei dati: riduzione fino al 50%

Le VPN gratuite spesso impongono limiti di dati per incoraggiare gli utenti a passare a piani di abbonamento a pagamento.

Poiché lo streaming su Apple TV può consumare una quantità significativa di dati, la nostra metodologia favorisce le VPN con un limite generoso o illimitato.

Applichiamo le seguenti penalizzazioni alla valutazione della VPN per Apple TV in base al suo limite di dati:

  • Larghezza di banda illimitata: nessuna deduzione alla valutazione complessiva
  • 10GB al mese: – 20% alla valutazione complessiva
  • 500MB al giorno: – 25% alla valutazione complessiva
  • 5GB al mese: – 30% alla valutazione complessiva
  • 1GB al mese: – 35% alla valutazione complessiva
  • 200MB al giorno: – 40% alla valutazione complessiva
  • 500MB al mese: – 50% alla valutazione complessiva

È importante notare che nelle nostre valutazioni di Apple TV non teniamo più conto di soluzioni come Smart DNS e compatibilità con il router. Questo perché si tratta di soluzioni inferiori rispetto all’utilizzo di app VPN native per tvOS, come abbiamo evidenziato in questa guida.

FAQ sulle VPN per Apple TV

Una VPN cambia la posizione dell'App Store?

No, una VPN da sola non cambia la posizione dell’App Store di Apple.

Per cambiare la posizione dell’App Store, vai in Impostazioni > Generali > Lingua Apple TV. Poi vai in Generali > Formato regione e seleziona l’area geografica corretta.

Dopo aver fatto ciò, potrai scaricare le app tvOS con restrizioni geografiche, come BBC iPlayer, Hulu e HBO Max.