Esaminiamo le VPN imparzialmente ma possiamo ricevere commissioni se ne acquisti una tramite certi link.

Le migliori VPN per il gaming

Podium Rankings for Best VPN
Simon Migliano

Simon Migliano è un esperto mondiale di VPN. Ha testato centinaia di VPN e le sue ricerche sono state citate da La Repubblica, il Corriere della Sera, La Stampa, e molti altri quotidiani italiani.

Verificato da JP JonesTest aggiuntivi a cura di Harry Ferrigno

IL NOSTRO VERDETTO: la migliore VPN per il gaming è ExpressVPN, con un’eccezionale valutazione di 9,8/10 nei test. La VPN si è distinta su tutti i dispositivi per il gaming grazie alla velocità e alla bassa latenza di oltre 106 server.

C’è molta confusione sull’utilizzo di una VPN per il gaming. Molti siti web affermano erroneamente che le VPN aumentano la velocità di internet, eliminano il ritardo, prevengono gli attacchi DDoS o ti permettono di ottenere giochi online a prezzi più bassi.

Sebbene una buona VPN per il gaming non sia in grado di realizzare le azioni sopra descritte, essa offre ai giocatori molti vantaggi, tra cui l’aggiramento dei divieti IP e delle restrizioni geografiche, dei Firewall, del rallentamento da parte degli ISP e degli attacchi DoS.

Sommario: le migliori VPN per il gaming/h2>
Dopo aver testato 65 VPN, ecco un elenco delle migliori per giocare:

  1. ExpressVPN: migliore VPN per il gaming
  2. Windscribe Gratis: migliore VPN gratuita per il gaming
  3. NordVPN: migliore VPN per il gaming su cellulare
  4. Surfshark: migliore VPN per le console per il gaming
  5. PIA VPN: migliore VPN per il gaming su PC

Cambiando la posizione del tuo indirizzo IP, ti permetteranno anche di accedere a lobby di gioco più semplici e di evitare il Matchmaking basato sulle abilità (SBMM) in giochi come Call of Duty: Warzone e PUBG.

Abbiamo testato ogni VPN per il gaming su una varietà di dispositivi e console, tra cui PS5, Lenovo T480s, Xbox One e Nintendo Switch. Tutti i nostri test di velocità sono stati eseguiti su una connessione a 100 Mbps.

Le VPN per il gaming che consigliamo sono semplici da usare e hanno un tempo di ping basso. Infatti, ogni VPN in questo elenco aggiunge meno di 5 ms alla tua latenza.

Se non sei ancora sicuro di utilizzare una VPN quando giochi online, leggi i motivi per utilizzare una VPN per il gaming più avanti in questa guida.

Le migliori VPN per il gaming a confronto

La tabella seguente mette a confronto le migliori VPN per videogiochi in base alla velocità di gioco, al ping medio e alla compatibilità con le console per il gaming tramite router e Smart DNS.

Perché fidarsi di Top10VPN.com?

Siamo completamente indipendenti e da 8 anni esaminiamo applicazioni VPN utilizzando il nostro processo di test imparziale.

Le nostre valutazioni si basano sui nostri dati e non sono influenzate da compensi finanziari.

VPN esaminate65
Ore totali di testpiù di 30.000
Test settimanali di velocità e FPS3.000+
Ping più basso registrato3 ms
Test di sicurezza eseguitipiù di 9.500
Totale speso su abbonamenti VPNpiù di 22.000€

La migliore VPN gratuita per giocare analizzata

  1. 1. Windscribe Gratis: migliore VPN per i videogiochi gratuita

    La migliore VPN gratuita per i videogiochi con ping basso, supporto P2P e 10 GB di dati.

    Alla #1 posizione su 65 VPN per i videogiochi
    Schermate di Windscribe su dispositivo mobile
     Classificato 5 su 5 
    3 recensioni degli utenti
    Visita Windscribe

    • Ping molto buono (5 ms)
    • 10 GB di dati gratuiti
    • Ottime app per dispositivi mobili e PC
    • Politica sui log minima e nessun leak IP
    • Traffico P2P consentito su quasi tutti i server

    • Rete di server limitata
    • Port Forwarding non disponibile nella versione gratuita
    • Smart DNS non incluso con l'abbonamento alla VPN

    Valutazione complessiva per i videogiochi: 6,6/10

    Questa valutazione complessiva è calcolata in base alle seguenti valutazioni delle categorie. Per saperne di più, leggi la nostra metodologia di test delle VPN per i videogiochi.

    • 1010/10
    • 5.85,8/10
    • 33,0/10
    • 9.39,3/10
    • 8.78,7/10
    • 8.78,7/10

    In base agli ultimi test, Windscribe è la migliore VPN gratuita per i videogiochi.

    A differenza della maggior parte delle VPN gratuite, utilizza la crittografia AES-256, ha velocità elevate e consente il traffico P2P, il che significa che tutti i videogiochi online funzioneranno sui suoi server VPN.

    Applicazione VPN gratuita Windscribe per Windows

    Prezzo più bassoGratis Vedi tutti i piani
    VelocitàiVelocitàSu una connessione di test di 100 Mbps54 Mbps
    Server11
    Paesi11
    Politica sui logNessun dato identificativo
    AssistenzaSolo e-mail e risorse online
    Compatibile con
    1. windowsWindows
    2. androidAndroid
    3. iosiOS
    4. macosMac OS

    Velocità di download elevate, ma tempo di ping basso

    Windscribe Gratis non è veloce come la versione a pagamento di Windscribe o di qualsiasi altra VPN per videogiochi a pagamento che consigliamo. Tuttavia, è ancora abbastanza veloce per giocare online sulla maggior parte delle distanze.

    Abbiamo registrato una mediocre velocità media di download di 90Mbps su una connessione locale a 100Mbps (una perdita di velocità del 10%), a fronte di una perdita di velocità di appena il 4% con la versione a pagamento.

    Con un ping medio locale di 5ms è improbabile che si verifichino ritardi durante il gioco.

    Uso di Windscribe Gratis su Minecraft

    Non abbiamo riscontrato alcun ritardo su Minecraft utilizzando Windscribe Gratis.

    Ci sono solo 10 località di server tra cui scegliere, il che è buono per una VPN gratuita, ma significativamente inferiore rispetto alle sue concorrenti a pagamento.

    Mentre ci sono molti server in Europa e in Nord America, ce n’è solo uno in Asia e nessuno in Sud America o in Africa. In questi continenti la velocità sarà ancora più bassa.

    App sicure per i dispositivi più diffusi

    Windscribe Gratis dispone di applicazioni native per iOS, Android, macOS e Windows.

    Puoi anche installare la VPN su un router, il che la rende un’opzione valida anche per le console per i videogiochi.

    Tutte le applicazioni sono dotate di un Kill Switch e nei nostri test non abbiamo mai rilevato leak di IP o DNS.

    La VPN utilizza il protocollo VPN IKEv2 per impostazione predefinita, che funziona particolarmente bene sui dispositivi mobili.

    Il limite di 10GB di dati sarà comunque limitante su tutti questi dispositivi.

    Smart DNS e assistenza via chat live non disponibili

    Windscribe ha un servizio Smart DNS chiamato Control D, ma costa 18,46 € all’anno.

    Sebbene lo Smart DNS funzioni bene per sbloccare le piattaforme di streaming, ci piacerebbe che fosse incluso nell’abbonamento alla VPN.

    Inoltre, non esiste un’assistenza clienti live, ma sono disponibili guide online, FAQ e un servizio di chatbot.

Le migliori VPN per giocare analizzate

  1. 1. ExpressVPN: la migliore VPN per i videogiochi

    Una VPN veloce con bassa latenza, Smart DNS e un'app nativa per i router.

    Alla #1 posizione su 65 VPN per i videogiochi
    Nuova app di ExpressVPN sui dispositivi mobili
     Classificato 4.8 su 5 
    1.889 recensioni degli utenti
    Visita ExpressVPN

    • Ping molto basso (3ms)
    • App per router, PC e dispositivi mobili
    • Smart DNS per le console per i videogiochi
    • Nessun leak IP o DNS
    • Assistenza via chat live 24 ore su 24, sette giorni su sette
    • Garanzia di rimborso di 30 giorni

    • Costosa sui piani di abbonamento brevi
    • Port Forwarding solo tramite router

    Valutazione complessiva per i videogiochi: 9,8/10

    Questa valutazione complessiva è calcolata in base alle seguenti valutazioni delle categorie. Per saperne di più, leggi la nostra metodologia di test delle VPN per i videogiochi.

    • 1010/10
    • 9.99,9/10
    • 9.69,6/10
    • 9.29,2/10
    • 9.59,5/10
    • 8.98,9/10

    ExpressVPN è la nostra VPN con la valutazione più alta per i videogiochi su tutti i dispositivi. Dispone di un’ampia rete di server, di eccellenti applicazioni native per giocare su dispositivi mobili e PC e di Smart DNS per i giocatori di console su Xbox, PlayStation e Nintendo Switch.

    I nostri test sui videogiochi hanno misurato un ping basso e una frequenza dei fotogrammi elevata quando si utilizza ExpressVPN.

    La VPN offre anche un’app dedicata al router e supporta il traffico P2P, quindi funziona bene con tutti i tipi di videogiochi.

    ExpressVPN's app for Windows

    Prezzo più basso6,16 €/mese per 15 mesi Vedi tutti i piani
    VelocitàiVelocitàSu una connessione di test di 100 Mbps97 Mbps
    Paesi106
    Smart DNS
    AssistenzaChat 24 ore su 24 e 7 giorni su 7
    Compatibile con
    1. windowsWindows
    2. androidAndroid
    3. iosiOS
    4. macosMac OS

    Un ping medio di 8ms e oltre 3.000 server della VPN

    Il tempo di ping di ExpressVPN è rimasto al di sotto dei 10 ms sulle connessioni locali per diversi mesi. Altre VPN rinomate per i videogiochi possono spesso aggiungere fino a 30 ms.

    La bassa latenza è in parte dovuta al protocollo Lightway della VPN e a una rete di 3.000 server in 106 paesi.

    Il vantaggio di una rete così estesa è la possibilità di connettersi a un server VPN vicino ai server del gioco che si sta giocando, riducendo così la latenza.

    Using ExpressVPN with CS:GO

    Il nostro FPS non è stato influenzato quando ci siamo connessi al server statunitense di ExpressVPN.

    La nostra frequenza dei fotogrammi al secondo (FPS) è rimasta elevata anche su lunghe distanze. Questo è ottimo se vuoi giocare a giochi con restrizioni geografiche.

    Cambiando la tua posizione virtuale con ExpressVPN, puoi anche utilizzarla per bloccare le pubblicità di Twitch.

    App per PC e dispositivi mobili, più Smart DNS per le console per i videogiochi

    ExpressVPN è una buona scelta per i videogiochi perché è facile da usare e versatile.

    Il servizio dispone di applicazioni native per Windows, macOS, iOS, Android e altro ancora. Tutti i software sono dotati di una crittografia efficace e di un’interfaccia utente semplice.

    Non è possibile installare la VPN direttamente su Xbox, PlayStation o Nintendo Switch. Per fortuna, ExpressVPN dispone di un servizio Smart DNS chiamato MediaStreamer DNS.

    MediaStreamer non è una vera e propria VPN, ma simula la tua posizione per accedere ai giochi con restrizioni geografiche sulle tue console.

    In alternativa, puoi installare ExpressVPN sul router di casa o condividere una connessione dal tuo PC per instradare il traffico dei videogiochi attraverso la rete VPN.

    Ottima per accedere a contenuti con restrizioni geografiche

    Se risiedi in una nazione altamente censurata come la Cina o la Turchia, o se vuoi accedere a giochi in paesi come la Corea del Sud o il Giappone, ExpressVPN è un’ottima scelta.

    Infatti, ExpressVPN è la migliore VPN per aggirare i divieti di PUBG Mobile in India.

    La VPN è molto efficace per aggirare la censura online, ma dovrai utilizzare la VPN completa sul tuo router o installarla sul tuo PC.

    In caso di problemi, ExpressVPN dispone di un team di assistenza 24 ore su 24, sette giorni su sette, che i nostri test hanno trovato reattivo e competente.

    Inoltre, la garanzia di rimborso di 30 giorni senza rischi ti permette di provare ExpressVPN in tutta tranquillità.

  2. 2. NordVPN: la migliore per i videogiochi su dispositivi mobili

    Una VPN a bassa latenza con app di facile utilizzo per i giocatori di PC, Android e dispositivi mobili.

    Schermata dell’app per dispositivi mobili di NordVPN
     Classificato 4.7 su 5 
    246 recensioni degli utenti
    Visita NordVPN

    • Alte velocità e ping basso (4 ms)
    • App per dispositivi mobile e PC di facile utilizzo
    • Funzionalità Smart DNS
    • Politica sui log minima e nessun leak IP
    • Assistenza via chat live 24 su 24, sette giorni su sette
    • Periodo di rimborso di 30 giorni

    • PayPal non accettato
    • Port Forwarding non disponibile

    Valutazione complessiva per i videogiochi: 9,6/10

    Questa valutazione complessiva è calcolata in base alle seguenti valutazioni delle categorie. Per saperne di più, leggi la nostra metodologia di test delle VPN per i videogiochi.

    • 1010/10
    • 9.69,6/10
    • 9.29,2/10
    • 8.88,8/10
    • 8.98,9/10
    • 8.98,9/10

    NordVPN è una VPN eccellente per i videogiochi, con un ping costantemente basso di 4 ms.

    Consigliamo NordVPN per giocare su qualsiasi piattaforma, ma le sue applicazioni iOS e Android, facili da usare, la rendono la migliore VPN per giocare su dispositivi mobili.

    L'app di NordVPN per Windows

    Prezzo più basso3,04 € al mese per 2 anni Vedi tutti i piani
    VelocitàiVelocitàSu una connessione di test di 100 Mbps95 Mbps
    Paesi60
    Smart DNS
    AssistenzaChat 24 ore su 24 e 7 giorni su 7
    Compatibile con
    1. windowsWindows
    2. androidAndroid
    3. iosiOS
    4. macosMac OS

    Perdita di velocità inferiore al 14% sulle connessioni internazionali

    NordVPN è veloce sia sulle connessioni locali che su quelle internazionali, il che è una buona notizia se vuoi accedere a contenuti internazionali.

    Nelle connessioni NordVPN a breve distanza, i nostri test mostrano una perdita di velocità del 2% in termini di velocità di download.

    Collegandoci dal Regno Unito all’Australia, di solito una connessione estremamente lenta, abbiamo misurato una perdita di velocità di download del 40%. Da Londra a New York, abbiamo misurato una perdita di velocità di appena il 21%.

    Sono entrambi buoni risultati, anche se come regola generale per i videogiochi online è meglio attenersi alle connessioni locali per influenzare il meno possibile le velocità.

    Uso di NordVPN su CSGO

    Il nostro ping non supera mai i 4 ms sui server NordVPN.

    Soprattutto per i videogiochi, il ping di NordVPN è basso. Durante i test effettuati negli ultimi mesi su una connessione locale a New York, non abbiamo mai visto superare i 4 ms. In base a questi test, dovrebbe avere un effetto minimo sulla latenza.

    Oltre 5.000 server ottimizzati per i videogiochi ma senza Port Forwarding

    La rete di server di NordVPN comprende più di 5.000 server in 60 paesi.

    Una rete di server di grandi dimensioni è fondamentale per i videogiochi. Consente di selezionare un server VPN vicino ai server di gioco a cui ci si connette, riducendo così al minimo la latenza.

    Se stai giocando a un gioco che utilizza una connessione P2P, seleziona un server NordVPN vicino con etichetta P2P per mantenere bassa la latenza.

    Purtroppo, non esiste un’opzione di Port Forwarding, quindi non è possibile ottimizzare completamente la connessione.

    SmartDNS e app native facili da utilizzare

    Per chi usa le console per i videogiochi, NordVPN offre un servizio Smart DNS che consente di reindirizzare il traffico Internet dalle impostazioni della console.

    Smart DNS non crittografa il traffico come una VPN completa, ma lo reindirizza per sbloccare i giochi con restrizioni geografiche.

    In alternativa, è possibile installare NordVPN su un router per crittografare completamente il traffico della console.

    I giocatori di Windows, macOS, iOS e Android possono utilizzare applicazioni native con una gamma completa di funzionalità, tra cui l’offuscamento e il Kill Switch.

    Tutte le app includono una scelta tra i protocolli WireGuard, IKEv2 e OpenVPN, oltre alla crittografia AES-256.

  3. 3. Surfshark: migliore VPN per le console per i videogiochi

    Una VPN economica con tempi di ping bassi e Smart DNS per una facile configurazione su console.

    App Surfshark
     Classificato 4.1 su 5 
    131 recensioni degli utenti
    Visita Surfshark

    • Velocità elevate e buon ping (9 ms)
    • Smart DNS per le console per i videogiochi
    • Politica no log e nessun leak IP
    • Assistenza via chat live 24 su 24, sette giorni su sette
    • Garanzia di rimborso di 30 giorni

    • Velocità più basse sulle lunghe distanze
    • Port Forwarding non disponibile
    • A volte fa trapelare gli indirizzi IPv6

    Valutazione complessiva per i videogiochi: 9,6/10

    Questa valutazione complessiva è calcolata in base alle seguenti valutazioni delle categorie. Per saperne di più, leggi la nostra metodologia di test delle VPN per i videogiochi.

    • 1010/10
    • 9.99,9/10
    • 8.58,5/10
    • 8.78,7/10
    • 8.98,9/10
    • 8.78,7/10

    Surfshark è una VPN per videogiochi dal buon rapporto qualità/prezzo, con un ping medio basso di 9ms. Questo valore va assolutamente bene per i giocatori occasionali, ma potrebbe essere lento per i giocatori professionisti.

    Surfshark è la nostra VPN preferita per PlayStation, Xbox e altre console grazie alla qualità della sua funzione Smart DNS.

    L'app VPN di Surfshark per Windows

    Prezzo più basso2,12 €/mese per 26 mesi Vedi tutti i piani
    VelocitàiVelocitàSu una connessione di test di 100 Mbps95 Mbps
    Paesi100
    Smart DNS
    AssistenzaChat 24 ore su 24 e 7 giorni su 7
    Compatibile con
    1. windowsWindows
    2. androidAndroid
    3. iosiOS
    4. macosMac OS

    100 posizioni dei server VPN internazionali

    Surfshark offre server in 100 paesi, con più posizioni a livello di città in 12 di questi.

    È possibile scegliere tra Paesi come gli Stati Uniti, il Giappone, la Corea del Sud e la Germania per sbloccare contenuti di videogiochi con restrizioni geografiche o per ottenere la migliore velocità possibile.

    Se stai giocando a un gioco basato sul P2P, dovrai connetterti a uno dei numerosi server P2P di Surfshark

    Ottimizzata per le console per i videogiochi e lo streaming

    Surfshark ha reso disponibile un servizio Smart DNS per le console per i videogiochi, che ti permette di reindirizzare il traffico della console stessa, invece di dover installare la VPN su un router.

    Smart DNS rende molto più facile giocare a giochi online con restrizioni geografiche, come eventi regionali o beta locali.

    Puoi anche simulare la tua posizione per sbloccare Netflix USA e HBO Max direttamente dalla tua console per i videogiochi.

    App di qualità per la maggior parte dei dispositivi

    Per una sicurezza e una privacy migliori rispetto a Smart DNS, devi utilizzare una delle app di Surfshark, facili da usare.

    Sono disponibili per Windows, macOS, Android e iOS e includono un Kill Switch, la crittografia AES-256 e i protocolli affidabili WireGuard e OpenVPN.

    Se non vuoi modificare le impostazioni DNS del tuo dispositivo, puoi anche installare Surfshark su un router per videogiochi.

  4. 4. PIA VPN: migliore per i videogiochi su PC

    Una VPN avanzata con Port Forwarding per giocare in modo ottimale su PC.

    Zrzut ekranu z aplikacji PIA na urządzenia przenośne
     Classificato 4.3 su 5 
    29 recensioni degli utenti
    Visita PIA VPN

    • Velocità eccellenti in tutto il mondo
    • Tempo medio di ping di 6 ms
    • No log e nessun leak dell'indirizzo IP
    • App rinnovate per i dispositivi più diffusi
    • Assistenza via chat live 24 ore su 24, sette giorni su sette
    • Garanzia di rimborso di 30 giorni

    • Lo strumento Smart DNS deve essere migliorato

    Valutazione complessiva per i videogiochi: 9,0/10

    Questa valutazione complessiva è calcolata in base alle seguenti valutazioni delle categorie. Per saperne di più, leggi la nostra metodologia di test delle VPN per i videogiochi.

    • 1010/10
    • 9.99,9/10
    • 11,0/10
    • 9.79,7/10
    • 9.69,6/10
    • 9.59,5/10

    Private Internet Access (PIA) è una VPN per i videogiochi avanzata con ping basso. Le sue app utilizzano il protocollo WireGuard VPN, leader del settore, con crittografia AES.

    PIA è anche l’unica VPN per videogiochi con un’impostazione di Port Forwarding sul suo software per Windows, il che la rende la VPN con la valutazione più alta per i videogiochi su PC.

    L'app VPN di PIA per Windows

    Prezzo più basso1,87 €/mese per 28 mesi Vedi tutti i piani
    VelocitàiVelocitàSu una connessione di test di 100 Mbps95 Mbps
    Paesi91
    AssistenzaChat 24 ore su 24 e 7 giorni su 7
    Compatibile con
    1. windowsWindows
    2. androidAndroid
    3. iosiOS
    4. macosMac OS

    Supporta il Port Forwarding e il traffico P2P

    PIA supporta il Port Forwarding su Windows, una caratteristica sempre più rara nella maggior parte delle VPN di alto livello.

    Questa funzione consente di ottimizzare manualmente la connessione per ridurre al minimo il ritardo, il che è utile per i giocatori su PC.

    Il traffico P2P è inoltre supportato su tutti i server, il che la rende una buona scelta per i videogiochi online senza server centrali.

    App per la maggior parte dei dispositivi, ma lo Smart DNS è inaffidabile

    PIA ha applicazioni per PC, macOS, iOS e Android. Sono tutte ben progettate, ma alcuni utenti potrebbero trovarle più complicate da usare rispetto alle app della concorrenza.

    Sebbene sia disponibile uno strumento Smart DNS, non funziona molto bene. In particolare, non sblocca le app di streaming più diffuse.

    Per lo meno, PIA offre il supporto per i router, quindi puoi utilizzare la VPN anche sulle console PlayStation, Xbox o Nintendo, se necessario.

    91 posizioni di server della VPN con 18.651 server individuali

    PIA ha 18.651 server della VPN in 91 paesi. È la più grande rete VPN disponibile.

    Una tale gamma di server offre agli utenti di PIA di tutto il mondo la possibilità di connettersi a un server vicino e di ridurre al minimo il ritardo, ovunque si trovino.

    La copertura dei server in Asia, Europa e Nord America è molto forte, ma come molte VPN, la copertura dell’Africa e del Sud America è più debole.

    Tempi di ping bassi per videogiochi più fluidi

    I nostri test più recenti sulla velocità di Private Internet Access hanno misurato un ping di soli 6ms su un server della VPN di New York.

    La latenza aggiuntiva quando giochi con PIA sarà quindi molto ridotta. Questo basso ping è dovuto in parte all’ampia rete di server globali di PIA.

VPN conosciute che non hanno superato la selezione

Testando 65 VPN per valutare quali VPN meritassero di essere consigliate, ci siamo resi conto che alcuni fornitori popolari non erano così validi per il gaming come ci saremmo aspettati.

Di seguito sono riportate tre VPN molto note che non hanno fornito i risultati necessari per entrare nell’elenco delle nostre VPN consigliate.

IPVanish: No Smart DNS

Cosa non ci piace: pur essendo un’ottima VPN in generale, IPVanish ha deluso nei nostri test per il gaming. Le principali carenze riguardano il minor numero di Paesi in cui ha i server e il fatto che non offre uno strumento Smart DNS.

CyberGhost: velocità internazionali basse

Cosa non ci piace: a differenza di IPVanish, CyberGhost include probabilmente la migliore soluzione Smart DNS offerta da una VPN. Purtroppo, negli ultimi tempi la velocità internazionale della VPN ha subito un notevole rallentamento.

Norton VPN: non abbastanza privata

Cosa non ci piace: Norton VPN non è sufficientemente privata per essere consigliata, poiché registra l’indirizzo IP. Inoltre, manca di importanti impostazioni di sicurezza, offre velocità medie e non offre Smart DNS.

Atlas VPN: piccola rete di server

Cosa non ci piace: Atlas VPN gestisce server solo in 42 paesi, un numero significativamente inferiore a quello delle nostre migliori VPN per il gaming. Inoltre, non dispone di una soluzione Smart DNS e di importanti impostazioni di sicurezza.

Motivi per utilizzare una VPN per il gaming

Usare una VPN quando si gioca consente di cambiare la propria posizione virtuale e di accedere a server di paesi diversi. Inoltre, aiuta a prevenire gli attacchi DoS e ad aggirare i divieti IP.

Tuttavia, ci sono molte affermazioni errate sull’uso delle VPN quando si gioca. In questa sezione, esaminiamo ogni caso d’uso e verifichiamo se sono vere o false sulla base di test e ricerche approfondite.

Ecco un breve riassunto dei nostri test:

Puoi usare una VPN per il gaming per:

  • Evitare SBMM e trovare lobby più semplici
  • Streaming di film e programmi TV con restrizioni geografiche
  • Prevenire gli attacchi DoS
  • Aggirare i ban IP
  • Evitare i rallentamenti dell’ISP
  • Modificare un tipo di NAT Strict
  • Aggirare i Firewall locali

Non puoi usare una VPN per il gaming per:

  • Velocizzare la connessione a Internet
  • Ridurre il ping ed eliminare i ritardi
  • Prevenire gli attacchi DDoS
  • Avere l’accesso anticipato e scontato ai videogiochi

1. Evitare lo Skill Based Matchmaking 

Verdetto: Vero
Difficoltà: Facile
Migliore VPN: NordVPN

I videogiochi Battle Royale più popolari, come Call of Duty: Warzone e PUBG, utilizzano un sistema noto come Skill Based Matchmaking (SBMM).

L’algoritmo di Matchmaking determina il tuo livello di abilità in base alle tue performance nel videogioco, quindi ti abbina ad avversari con abilità simili.

Collegandosi a un server all’estero o in una regione con una base di giocatori inferiore, l’algoritmo darà la priorità al riempimento del server rispetto all’abbinamento di abilità. Di conseguenza, puoi giocare in lobby più facili e ottenere risultati migliori.

Per evitare l’SBMM, consigliamo di utilizzare NordVPN, che dispone di una delle reti di server più ampie che abbiamo testato, con 5.754 server in 60 paesi.

2. Streaming di film e programmi TV con restrizioni geografiche

Verdetto: Vero
Difficoltà: Facile
Migliore VPN: ExpressVPN

Le console per i videogiochi come PS4, PS5, Xbox One e Xbox Series X|S supportano tutte app di streaming come Netflix, Disney+ e HBO.

Una VPN ti permette di cambiare la tua posizione IP e DNS per sbloccare i contenuti video di altri paesi.

ExpressVPN è dotata del proprio sistema Smart DNS, MediaStreamer, che simula la tua posizione per accedere a cataloghi internazionali come Netflix USA. Se vuoi sapere come configurare MediaStreamer sulla tua Xbox, segui le nostre istruzioni passo passo per utilizzare ExpressVPN su Xbox.

Puoi anche cambiare la tua posizione e scegliere un server VPN nell’area geografica interessata e accedere così ai contenuti. Se è per questo che vuoi una VPN, consulta la nostra lista delle migliori VPN per lo streaming.

3. Prevenire gli attacchi DoS

Verdetto: Vero per gli attacchi DoS, ma falso per i DDoS
Difficoltà: Facile
Migliore VPN: Private Internet Access

Se sei appassionato di videogiochi online competitivi, e-sport o streaming su Twitch, una VPN può proteggerti dagli attacchi Denial Of Service (DoS) al tuo indirizzo IP.

Gli attacchi DoS si verificano quando un aggressore invia grandi quantità di traffico al tuo indirizzo IP per interrompere la tua connettività e potenzialmente disconnetterti da internet.

La connessione a una VPN ti assegna l’indirizzo IP del server VPN, nascondendo di fatto il tuo vero indirizzo IP dagli attacchi DoS.

Private Internet Access (PIA) è ottima per prevenire gli attacchi DoS e utilizza la crittografia AES-256 e la Perfect Forward Secrecy per garantire la sicurezza dei tuoi dati identificabili. Dai nostri test possiamo confermare che PIA non fa trapelare i tuoi IPv4, IPv6 o DNS.

Un attacco Distributed Denial-Of-Service (DDoS) è un attacco molto più sofisticato alla tua rete da più fonti. Questi tipi di attacco sono generalmente più veloci, più gravi e molto più difficili da proteggere.

Una VPN commerciale non è in grado di prevenire o interrompere un attacco DDoS in corso.

4. Aggirare i ban IP

Verdetto: Vero (ma non lo consigliamo)

Alcuni videogiochi online bloccano tutti gli indirizzi IP sospettati di aver commesso un’infrazione. Questo può portare erroneamente al ban del tuo indirizzo IP, impedendoti di giocare.

Una VPN nasconde il tuo indirizzo IP vietato al server per i videogiochi e ti assegna un nuovo indirizzo IP.

Sconsigliamo di farlo, perché aggirare un divieto di IP violerebbe i termini e le condizioni del videogioco a cui stai giocando e potrebbe portare a una sospensione permanente.

Inoltre, l’utilizzo di una VPN non consente di aggirare i divieti relativi all’indirizzo e-mail o all’account.

5. Evitare i rallentamenti dell’ISP

Verdetto: Vero
Difficoltà: Facile
Migliore VPN: ExpressVPN

A volte gli ISP rallentano la tua connessione internet quando giochi. Gli ISP lo fanno perché sei impegnato in un’attività ad alta larghezza di banda o a causa della tua posizione.

Inoltre, non è raro che gli ISP degli hotel, dei dormitori universitari o di altri alloggi condivisi rallentino la tua connessione.

Una VPN impedisce che la tua connessione internet venga limitata perché nasconde la tua attività e la tua posizione al tuo ISP.

Se sospetti che il tuo ISP stia rallentando la tua velocità mentre giochi, prova il nostro test sul rallentamento di internet.

6. Modificare un tipo di NAT Strict

Verdetto: Vero, ma solo su Windows
Difficoltà: Difficile
Migliore VPN: ExpressVPN

Il tipo di NAT Strict può influenzare il Matchmaking, la connessione al server di gioco e limitare la comunicazione con gli altri giocatori

Alcuni videogiochi e console, come ad esempio Nintendo Switch, si basano in gran parte sul P2P e non funzionano online se si dispone di un Firewall NAT Strict.

Nonostante quanto si possa leggere altrove, la connessione a una VPN non modifica il tipo di NAT del router. Semmai, far passare il traffico della console sia attraverso il router che attraverso un server VPN limiterebbe ulteriormente il tipo di NAT.

Tuttavia, è possibile passare a un tipo NAT diverso collegando una VPN a un hotspot di Windows 10. In questo modo si otterrà sempre un tipo NAT Moderate, indipendentemente dalle impostazioni del router o della rete.

7. Aggirare i Firewall locali

Verdetto: Vero
Difficoltà: Media
Migliore VPN: Surfshark

Potresti non essere in grado di accedere a un videogioco online a scuola, all’università o sul posto di lavoro a causa dei Firewall presenti.

Una VPN può crittografare il tuo traffico e reindirizzarlo verso un server remoto e sicuro. In questo modo la tua attività online sarà nascosta al Firewall locale.

I Firewall hanno applicazioni diverse e possono richiedere soluzioni diverse per essere superati. Surfshark è ben equipaggiato con la tecnologia di offuscamento e i protocolli Shadowsocks, progettati appositamente per aggirare i Firewall.

8. Velocità di connessione più elevate e no ping

Verdetto: Falso

È opinione diffusa che l’utilizzo di una VPN migliori la velocità di connessione e riduca il ping mentre si gioca: è falso.

Inoltrando il traffico della tua console attraverso un server VPN, aggiungerai un’ulteriore “fermata” nel percorso verso il server di gioco. Questo aumenterà sempre la latenza e comporterà una perdita di velocità.

Tuttavia, tutte le nostre VPN consigliate per il gaming sono abbastanza veloci da evitare qualsiasi perdita di velocità.

Una VPN può impedire al tuo ISP di rallentarti, il che potrebbe comportare un aumento della velocità di connessione. Tuttavia, non può aumentare la tua velocità di base.

È possibile utilizzare una VPN per ottenere i giochi per PS4 e Ps5 a prezzi più bassi e in anticipo?

La posizione e il contenuto del negozio PS sono determinati dall’area geografica e dall’indirizzo inseriti al momento della creazione dell’account PlayStation Network (PSN).

Questo è fisso e non può essere modificato.

Se vuoi accedere ai contenuti in anticipo e a prezzo scontato, devi creare un nuovo account PSN.

Ci sono diversi fattori da considerare:

  1. Assicurarsi che il nuovo indirizzo inserito sia un CAP o un codice postale accettabile dell’area geografica selezionata.
  2. Non è possibile trasferire i progressi del precedente account PSN, compresi i giochi acquistati, il credito e i fondi del PS Store, i trofei o l’elenco degli amici.
  3. I Termini di servizio PSN affermano che l’account può essere sospeso “se si forniscono informazioni false”. Non è mai stato segnalato un caso di utilizzo di una VPN, ma si tratta comunque di una possibilità.

Questo processo non richiede una VPN in nessuna fase.

È possibile utilizzare una VPN per ottenere i giochi Xbox One e Xbox Series X|S a prezzi più bassi e in anticipo?

Allo stesso modo, non è possibile utilizzare una VPN per accedere a giochi più economici o in anticipo sulle console Xbox.

Fortunatamente, il processo è molto più semplice perché Xbox One e Xbox Series X|S non hanno restrizioni geografiche. Questo significa che puoi acquistare un gioco in Europa e giocarci su una console Xbox nordamericana.

Per accedere ai giochi Xbox prima e a un prezzo più basso, segui i seguenti passaggi:

  1. Cambia la tua posizione sul Microsoft Store cliccando sull’icona del mappamondo in fondo alla pagina.
  2. Cerca la carta regalo digitale Xbox e acquistane una che copra l’intero costo del gioco.
  3. Riscatta la carta regalo sul tuo account Xbox Live.
    Se ti viene richiesto di fornire un indirizzo, usane uno accessibile al pubblico del luogo in cui ti sei trasferito, ad esempio un’ambasciata o un hotel.
  4. Vai al Xbox Game Store e clicca sull’icona del mappamondo in fondo alla pagina per cambiare la tua posizione in quella del punto 1.
  5. Cerca il gioco che hai scelto nello Store ora aggiornato e acquistalo con i fondi del tuo account.
  6. Se ti viene chiesto di fornire un indirizzo, usa lo stesso del punto 2.

Questo processo non richiede una VPN in nessuna fase.

È possibile utilizzare una VPN per ottenere giochi su Steam più economici e in anticipo?

Sì, con i nostri test abbiamo scoperto che puoi utilizzare una VPN per ottenere giochi Steam a basso costo.

Tuttavia, non è così facile come alcuni siti potrebbero farti credere. Ci sono istruzioni molto specifiche da seguire e devi conoscere gli account e le VPN giuste da utilizzare.

Come installare una VPN sulle console

L’installazione di una VPN su una console per il gaming, come una PS5 o una Xbox, non è così semplice come su altri dispositivi.

Questa sezione della nostra guida illustra i tre metodi principali per configurare e utilizzare una VPN sulla tua console.

Usa uno dei seguenti metodi per installare una VPN sulla tua console per il gaming:

  1. Usa lo Smart DNS: una VPN con Smart DNS può falsare la tua posizione per accedere a contenuti con restrizioni geografiche. Tuttavia, non offre la privacy o la sicurezza di una VPN completa.
  2. Collega la console al computer: collegando la tua console al tuo computer via Ethernet o Wi-Fi, puoi condividere la connessione VPN di quest’ultimo.
  3. Installa una VPN sul tuo router: un router configurato per la VPN può coprire tutti i dispositivi della sua rete, compresa la tua console per il gaming gioco.

1. Usa lo Smart DNS

Pro Contro
  • Facile da configurare e usare
  • Sblocca in modo affidabile i cataloghi internazionali di streaming
  • Non crittografa il tuo traffico né nasconde il tuo indirizzo IP
  • Non consente di aggirare i Firewall locali o NAT
  • Smart DNS è solitamente offerto solo da VPN premium

L’utilizzo di Smart DNS è di gran lunga il modo più semplice per utilizzare una VPN su una console per il gaming come PS4, PS5 o Xbox Series X.

Lo Smart DNS è una funzione che reindirizza le tue richieste DNS attraverso server di un altro paese. Ti permette di accedere a contenuti solitamente non disponibili nel tuo paese.

La pagina delle impostazioni Smart DNS nel nostro account Surfshark

La pagina delle impostazioni Smart DNS nel nostro account Surfshark.

Per utilizzare lo Smart DNS, iscriviti a una VPN che supporta Smart DNS e aggiorna le impostazioni DNS del tuo dispositivo con le credenziali DNS del server VPN scelto.

Abbiamo utilizzato MediaStreamer di ExpressVPN per guardare Netflix USA su Xbox One.

Molte VPN, tuttavia, non dispongono della funzionalità Smart DNS. Agli utenti di PlayStation, Xbox e Nintendo consigliamo di utilizzare ExpressVPN, NordVPN o Surfshark, tutti dotati di uno strumento Smart DNS.

Puoi trovare le istruzioni complete per la configurazione nelle nostre guide alla configurazione della VPN o nella nostra guida all’utilizzo di NordVPN on PS4/PS5.

2. Collega la console al computer

Pro Contro
  • Crittografa il tuo traffico e assegna un nuovo indirizzo IP 
  • Sblocca in modo affidabile i cataloghi internazionali di streaming
  • Consente di aggirare i Firewall locali e NAT
  • Può essere attivato e disattivato facilmente
  • Configurazione moderatamente tecnica 
  • Una VPN avrà un impatto negativo sulla velocità della connessione e sul ping 

Condividendo la rete del tuo computer, puoi instradare il traffico della tua console per i videogiochi attraverso una VPN.

A seconda del sistema operativo, la Xbox o la PlayStation possono connettersi al computer tramite Wi-Fi o Ethernet.

Potrai quindi collegarti a un server VPN sul tuo computer e crittografare tutto il traffico della tua console.

Consigliamo di usare NordVPN su PS4 e PS5, ed ExpressVPN su Xbox One e Series X|S.

3. Installa una VPN sul tuo router

Pro Contro
  • Crittografa il tuo traffico e assegna un nuovo indirizzo IP 
  • Sblocca in modo affidabile i cataloghi internazionali di streaming 
  • Consente di aggirare i Firewall locali e NAT 
  • Connessioni simultanee illimitate, poiché il router conta come un unico dispositivo
  • Configurazione difficile ed eccessivamente tecnica se effettuata manualmente
  • I router preconfigurati sono costosi 
  • Una VPN ha un impatto negativo sulla velocità della connessione e sul ping

L’installazione di una VPN sul tuo router ti permette di proteggere tutti i dispositivi della tua rete locale senza dover creare una connessione individuale per ogni dispositivo.
Finché la tua console per i videogiochi è connessa al router, tutto il suo traffico sarà automaticamente crittografato e inviato al server VPN.

Tuttavia, questa non è la soluzione più semplice. Non tutti i router supportano il software VPN e non tutte le VPN supportano l’installazione del router.

Consigliamo di usare ExpressVPN n quanto è compatibile con la maggior parte dei Firmware dei router e si è classificata come la migliore VPN per router nei nostri test.

Esistono tre metodi per ottenere una VPN per il router:

  1. Installazione manuale di una VPN sul router
  2. Acquistare un router preconfigurato
  3. Utilizzare un’app VPN

Come testiamo le migliori VPN per il gaming

Abbiamo testato 65 VPN per il gaming per vedere come si comportano in sei categorie chiave. Ognuna di queste categorie incide in base alla sua importanza.

Le valutazioni delle sottocategorie vengono poi combinate per calcolare una valutazione per il gaming complessiva e unica per ogni VPN.

Per le VPN per il gaming in particolare, testiamo:

  • Basso ping sulle connessioni locali
  • Velocità di download e upload elevate
  • Smart DNS per le console per il gaming
  • Una rete di server ampia e diversificata
  • Supporto per traffico P2P e Port Forwarding
  • Politica sui log minima
  • Nessun leak o problema di connessione
  • Applicazioni native per le principali piattaforme e compatibilità con i router

Testiamo tutte le VPN su un elenco di giochi online popolari per assicurarci che funzionino davvero nella pratica. Questo elenco comprende Fortnite, Warzone, PUBG, CS:GO, League of Legends e altri ancora.

La tabella seguente mette a confronto le VPN per videogiochi con la valutazione più alta in base alle loro prestazioni nelle categorie di test più importanti:

Le VPN con un limite di dati ricevono una riduzione della valutazione complessiva.

Ecco un elenco più dettagliato delle sei principali categorie di test, insieme alla percentuale di valutazione complessiva per il gaming:

1. Ping: 50%

Requisito minimo: un tempo medio di ping di 15 ms o meno.
Noi consigliamo: un tempo medio di ping di 10 ms o meno.

Il ping si riferisce al tempo necessario, espresso in millisecondi (ms), per inviare i dati dal tuo dispositivo a un server di terze parti e viceversa.

Un basso tempo di ping o “latenza” è l’attributo più importante di una VPN per videogiochi, in quanto riduce la quantità di ritardi che si verificano durante il gioco.

L’utilizzo di una VPN peggiora quasi sempre il tuo ping. Testiamo ogni VPN utilizzando test di velocità sia automatici che manuali per assicurarci che i servizi che consigliamo aggiungano la minor latenza possibile alla tua connessione.

Prendiamo in considerazione anche le velocità di upload e download; più alta è la velocità media, più alta è la valutazione.

2. Posizione dei server: 20%

Requisito minimo: un gran numero di server in diverse posizioni del mondo.
Noi consigliamo: migliaia di server VPN in un’ampia gamma di posizioni globali.

Un’ampia rete di server VPN in diverse posizioni è il secondo attributo più importante di una VPN per videogiochi di alto livello.

Una buona rete di server aumenta la probabilità di trovare un server VPN vicino al server di gioco a cui ti stai connettendo, riducendo così al minimo la latenza.

Una rete di server distribuiti in modo uniforme e vicini a te comporterà sempre in un ping più basso.

I server di tutto il mondo sono importanti anche per accedere a giochi, eventi e contenuti esclusivi riservati a determinati Paesi.

3. Smart DNS: 10%

Requisito minimo: Smart DNS non è un requisito minimo
Noi consigliamo: VPN che hanno la funzionalità Smart DNS.

L’utilizzo di una VPN con Smart DNS è il modo più semplice per ottenere i vantaggi di una VPN su console per i videogiochi come Xbox, PlayStation e Nintendo Switch.

Questa funzione ti permette di utilizzare i server DNS della VPN per reindirizzare il traffico web della console in un altro paese.

Anche se non crittografa i tuoi dati, Smart DNS è utile per accedere a contenuti con restrizioni geografiche sulle console senza installare una VPN sul router.

La maggior parte delle VPN non sono dotate di Smart DNS, quindi premiamo quelle che ne sono dotate di default.

4. Politica sui log: 10%

Requisito minimo: la VPN raccoglie solo registri di utilizzo anonimizzati.
Noi consigliamo: una politica sulla privacy chiara e rigorosamente no log.

La privacy è importante per qualsiasi VPN, non solo per quelle per i videogiochi. Se installi una VPN per i videogiochi su Android, PC o qualsiasi altro dispositivo, è probabile che la utilizzerai per la navigazione web e per il gaming.

Per questo motivo, teniamo conto della politica sui log di ogni VPN nella nostra valutazione complessiva. Quelle che raccolgono il minor numero di dati dell’utente vengono premiate, mentre quelle che raccolgono informazioni identificative o non necessarie vengono penalizzate.

5. Funzionalità P2P: 5%

Requisito minimo: supporto del traffico P2P su alcuni server.
Noi consigliamo: supporto completo del P2P su tutti i server.

La funzionalità Peer-to-Peer (P2P) è un aspetto poco apprezzato di ogni VPN con la valutazione più alta per il gaming.

Alcuni giochi e console, come ad esempio la Nintendo Switch, si basano in gran parte su connessioni P2P e non funzionano online se hai un Firewall NAT Strict.

Questo vale soprattutto per i giochi senza server centrali, per i quali è necessaria una connessione P2P per collegarti agli altri giocatori.

Una VPN instrada il traffico oltre il Firewall NAT e consente una connessione P2P indipendentemente dalle impostazioni del router o della rete.

Le migliori VPN per videogiochi consentono il traffico P2P su tutti i server, il che significa che funzionano bene con tutti i tipi di giochi online.

Premiamo i servizi che permettono di trovare facilmente server P2P a bassa latenza in qualsiasi luogo.

6. Funzionalità per il gaming aggiuntive: 5%

Requisito minimo: crittografia AES-256 e OpenVPN.
Noi consigliamo: tutto questo più il Port Forwarding e supporto dell’app per router.

Infine, la nostra valutazione per il gaming tiene conto della qualità complessiva, valutando gli standard di sicurezza, l’assistenza clienti e le funzionalità aggiuntive.

Utilizziamo una tecnologia di ispezione dei pacchetti per testare ogni VPN per quanto riguarda la crittografia AES, il supporto OpenVPN e i leak IP o DNS.

Per quanto riguarda il gaming, premiamo le VPN che offrono opzioni di configurazione aggiuntive, un’installazione semplice e un’applicazione nativa per i router domestici.

Anche il Port Forwarding è una caratteristica rara ma correlata che verifichiamo: ti dà la possibilità di ottimizzare manualmente la tua connessione per ridurre al minimo i ritardi e le attese nella lobby.

Verifichiamo anche l’assistenza clienti contattando la VPN tramite e-mail e chat live, se disponibile. Se l’agente di supporto risponde prontamente e in modo utile, daremo un voto più alto alla VPN.

Penalità sul limite dei dati: riduzione fino al 50%

Quasi tutte le VPN gratuite hanno un limite di dati. Come accade con la maggior parte delle limitazioni sulle VPN gratuite, questo serve per incoraggiare gli utenti a passare al servizio premium.

La limitazione dei dati è particolarmente importante per le VPN per il gaming gratuite, poiché i videogiochi online consumano molta larghezza di banda. Per esempio, un limite di dati 5GB si limita a circa 20 ore di gioco al mese.

Se raggiungi la fine del tuo limite di dati, la tua attività di gioco e il tuo indirizzo IP reale saranno lasciati non crittografati ed esposti. Di conseguenza, il tuo IP può diventare il bersaglio degli obiettivi DoS e della limitazione dell’ISP.

Applichiamo una penalità alla valutazione complessiva finale della VPN per il gaming in base al suo limite di dati:

  • Larghezza di banda illimitata: nessuna deduzione alla valutazione complessiva
  • 10GB al mese: -20% alla valutazione complessiva
  • 500MB al giorno: -25% alla valutazione complessiva
  • 5GB al mese: -30% alla valutazione complessiva
  • 1GB al mese: -35% alla valutazione complessiva
  • 200MB al giorno: -40% alla valutazione complessiva
  • 500MB al mese: -50% alla valutazione complessiva

FAQ sulle VPN per i videogiochi

Qual è il miglior protocollo VPN per i videogiochi?

La velocità di connessione e la latenza sono fattori molto importanti nella scelta di un protocollo VPN per i videogiochi.

In generale, il miglior protocollo VPN per i videogiochi è WireGuard. Aggiunge una latenza minore rispetto a OpenVPN senza sacrificare la sicurezza. Questo però varia a seconda della VPN utilizzata.

In alcuni casi, PPTP può essere il protocollo più veloce, ma non è sicuro e non ti consigliamo di usarlo.

Per sapere quanti dati aggiuntivi utilizza ciascun protocollo VPN, consulta la nostra guida all’utilizzo dei dati delle VPN. 

Una VPN ridurrà il mio ping?

Il tempo di ping o “latenza” è il tempo necessario ai pacchetti di dati per viaggiare dal tuo dispositivo al server internet e viceversa.

Più bassa è la latenza della tua connessione, meno ritardi sperimenterai mentre giochi. Tuttavia, le VPN con velocità elevate non sempre hanno un ping basso.

In quasi tutti i casi una VPN peggiora in qualche misura il ping, perché i dati devono viaggiare più a lungo. Consigliamo le VPN per i videogiochi solo se aggiungono la minor latenza possibile.

In situazioni molto rare, una VPN potrebbe migliorare il tuo ping. Ad esempio, il tuo ISP o l’amministratore della rete locale potrebbero limitare la velocità della tua connessione a causa di una congestione della rete.

Allo stesso modo, se il nodo di uscita della VPN è vicino al server di gioco a cui sei connesso, la latenza potrebbe essere ridotta.