Informativa: Siamo una pubblicazione indipendente. Guadagniamo commissioni se acquisti una VPN tramite certi link sul nostro sito.

Come cambiare il paese Netflix

Simon Migliano

Simon Migliano è un esperto mondiale di VPN. Ha testato centinaia di VPN e le sue ricerche sono state citate da La Repubblica, il Corriere della Sera, La Stampa, e molti altri quotidiani italiani.

Verificato da Callum Tennent

Puoi cambiare il paese Netflix senza una VPN utilizzando un servizio Smart DNS, collegandoti a un server proxy o impostando un software di desktop remoto. Con una VPN, invece, è sufficiente connettersi a un server del paese a cui vuoi accedere. In questa guida ti descriveremo esattamente il funzionamento di ciascun metodo, i pro e i contro e ti aiuteremo a decidere quale sia la soluzione migliore per te.

Netflix offre film, documentari e spettacoli televisivi diversi nei vari paesi. I contenuti che si possono guardare su Netflix cambiano quindi a seconda del paese in cui ci si trova.

Netflix determina quale catalogo di contenuti mostrare all’utente in base all’area geografica associata al tuo indirizzo IP.

Alcuni paesi hanno cataloghi più completi rispetto ad altri. Imparando come cambiare il tuo paese Netflix puoi sfruttare al massimo il tuo abbonamento Netflix.

Il modo più semplice e popolare per cambiare il paese Netflix è utilizzare una VPN per Netflix veloce e affidabile. La migliore VPN per cambiare il paese di Netflix è ExpressVPN, che sblocca 10 paesi.

Tuttavia, esistono diversi metodi alternativi per cambiare il paese Netflix senza usare una VPN.

Breve riassunto: Come cambiare il paese Netflix (senza VPN)
Il modo migliore per cambiare il paese Netflix senza una VPN è utilizzare un efficace servizio Smart DNS. Questo sblocca in modo affidabile Netflix sulla maggior parte dei dispositivi con una velocità di streaming HD/4K.

Per cambiare il paese Netflix utilizzando Smart DNS:

  1. Registrati a un servizio Smart DNS. Consigliamo MediaStreamer di ExpressVPN o Control D.
  2. Registra il tuo indirizzo IP seguendo le istruzioni pertinenti sul sito web del fornitore. Se ti chiedono di inserirlo manualmente, utilizza il nostro strumento Qual è il mio IP.
  3. Ottieni gli indirizzi dei server DNS appropriati. Di solito si trovano nella sezione “il mio account” del fornitore.
  4. Apri le impostazioni di rete sul tuo dispositivo.
  5. Trova le impostazioni DNS. Di solito si trovano in una scheda “Avanzate” o “Manuale”.
  6. Inserisci gli indirizzi dei server DNS forniti dal tuo fornitore. Fai clic su conferma.
  7. Riavvia il tuo dispositivo. Il servizio Smart DNS si attiverà una volta ricollegato a Internet.

Un proxy Smart DNS non è l’unico modo per cambiare i paesi Netflix senza utilizzare una VPN. Anche i server proxy, il browser Tor e il software di desktop remoto possono sbloccare Netflix, ma non con la stessa efficacia di Smart DNS o di una VPN.

In questa guida, ti mostreremo tutti i metodi per cambiare il paese Netflix. Ti spiegheremo anche come cambiare il paese di fatturazione del tuo account Netflix.

CONSIGLIO DEGLI ESPERTI: Usare una VPN rimane il metodo più efficace per accedere a diversi paesi Netflix. Per cambiare il paese Netflix su qualsiasi dispositivo, usa una VPN che offre anche Smart DNS, come MediaStreamer di ExpressVPN.

Come cambiare il paese Netflix con una VPN

Usare una VPN di alta qualità è il modo più semplice e affidabile per cambiare il paese Netflix e accedere a contenuti video “nascosti”.

Una VPN consente di cambiare il proprio indirizzo IP con uno di un massimo di 32 paesi. È possibile passare da un’area geografica all’altra con un semplice clic/tap nell’app.

Di seguito una rapida panoramica dei pro e dei contro dell’utilizzo di una VPN per cambiare il paese Netflix:

Pro Contro
Compatibile con un massimo di 32 cataloghi Netflix Richiede passaggi avanzati per funzionare su Smart TV, console per i videogiochi e Roku
Più affidabile di qualsiasi altro metodo
Trasmette in streaming con la massima qualità video
Semplice da configurare e utilizzare
Opzioni gratuite disponibili
Crittografa il traffico di rete

Segui le istruzioni passo passo riportate di seguito per cambiare paese su Netflix in pochi minuti.

Ecco come cambiare il paese Netflix usando una VPN:

  1. Installa l’app VPN che hai scelto sul tuo dispositivo. Consigliamo ExpressVPN in quanto funziona con tutte le aree geografiche più popolari, tra cui USA, UK e Giappone. In alternativa, PrivateVPN è più economica ma più lenta di ExpressVPN.
  2. Connettiti a un server VPN nel paese a cui vuoi accedere. Ad esempio, connettiti a un server VPN giapponese per accedere a Netflix Giappone.
  3. Apri il sito web o l’app Netflix. Ora dovresti vedere il catalogo Netflix desiderato. Per verificare ciò, fai clic su ‘Nuovo e popolare’ nella parte superiore dello schermo e conferma che il paese corrisponde alla posizione del server VPN. Se nessun paese è elencato, la tua VPN non funziona con Netflix.
  4. Fai clic su Play per avviare lo streaming. Ora puoi accedere a tutti i video con restrizioni geografiche del tuo paese di destinazione.
  5. Per modificare nuovamente il paese Netflix, ripeti il passaggio (2). Quindi, aggiorna la finestra del browser due volte o riavvia l’app Netflix per visualizzare il nuovo catalogo di contenuti.

Video: Come cambiare paese Netflix con una VPN

Guarda il nostro video che ti mostra come accedere facilmente ai diversi cataloghi Netflix utilizzando una VPN:

Come utilizzare una VPN per cambiare il paese Netflix.

Ricorda che le VPN premium per Netflix hanno molte più probabilità di cambiare  Netflix rispetto a quelle gratuite.

Nei nostri test di streaming, pochissime VPN gratuite hanno sbloccato Netflix, e quelle che lo hanno fatto hanno funzionato male rispetto ai servizi premium. Inoltre, non dispongono di funzionalità di streaming avanzate, come Smart DNS.

5 modi per cambiare paese Netflix senza una VPN

Se non vuoi utilizzare una VPN, ci sono diversi modi per cambiare il paese Netflix senza averne una.

La migliore opzione è di usare un servizio Smart DNS, ma puoi anche usare un server proxy, un software per desktop remoto, il browser Tor, o provare a impostare un server VPN domestico.

Nella sezione che segue, ti guideremo attraverso ciascuna opzione. Innanzitutto, ecco una tabella di confronto tra le varie soluzioni:

Gratis o a pagamento Affidabilità Più paesi Difficoltà di configurazione Velocità
Smart DNS A pagamento Alta Facile Molto veloce
Server Proxy Entrambi disponibili Bassa Facile Veloce
Desktop remoto Gratis Media No Moderata Moderata
Browser Tor Gratis Bassa Moderata Molto lenta
Server VPN domestico Entrambi disponibili Alta No Difficile Moderata
VPN A pagamento Alta Facile Veloce

NOTA: Ogni metodo richiede un abbonamento Netflix esistente, prima di poter cambiare paese e accedere a contenuti con restrizioni geografiche. Nessuno di questi metodi consente di guardare Netflix gratuitamente.

1. Servizio Smart DNS

Pro Contro
Il modo più semplice per cambiare il paese Netflix senza una VPN Funziona solo con siti web specifici e in un numero limitato di posizioni
Funziona su quasi tutti i dispositivi (compresi Smart TV e console per i videogiochi) Per accedere è necessario fornire il proprio indirizzo IP
Più economico della maggior parte delle VPN La scelta della VPN è limitata
Fornisce velocità di connessione elevate Può essere più difficile da configurare rispetto a un’app VPN

Un servizio Smart DNS consente di modificare le impostazioni DNS del dispositivo per reindirizzare la connessione attraverso i server DNS di un paese a scelta.

Come funziona lo Smart DNS

Combinando un server DNS con un server proxy, è possibile utilizzare Smart DNS per aggirare le restrizioni geografiche sui contenuti.

Come nel caso di una VPN, lo Smart DNS fa credere a piattaforme come Netflix che ti trovi fisicamente in quel paese, consentendoti di accedere ai contenuti di quell’area geografica.

Ad esempio, se vivi in Francia e vuoi guardare Netflix USA, puoi reindirizzare le tue richieste DNS attraverso un server statunitense e guardare facilmente Netflix USA da oltreoceano.

Due popolari servizi Smart DNS autonomi ottimizzati per lo streaming sono Smart DNS ProxyUnlocator.

Non è necessario scaricare alcun software per utilizzare Smart DNS, il che significa che è possibile utilizzarlo per cambiare paese Netflix su quasi tutti i dispositivi su cui si effettua lo streaming. Ciò include Apple TV e console per i videogiochi come Xbox, che non supportano app VPN native.

In effetti, questo è un settore in cui Smart DNS è migliore di una VPN per cambiare paese Netflix.

Smart DNS è anche più veloce di una VPN, anche se questo non corrisponde sempre a una migliore risoluzione dello streaming.

Streaming di Netflix USA con MediaStreamer

MediaStreamer ha funzionato con Netflix USA più spesso di qualsiasi altro server VPN.

Sebbene gli strumenti Smart DNS consentano lo streaming su un’ampia gamma di dispositivi, non crittografano il traffico né nascondono l’indirizzo IP.

In altre parole, il tuo ISP sarà in grado di vedere ciò che stai facendo e non sarai protetto dai criminali informatici mentre sei connesso a reti Wi-Fi pubbliche non protette.

Alcune VPN per lo streaming offrono anche i propri strumenti Smart DNS. In base alla nostra ultima serie di test, le due che funzionano in modo più affidabile con Netflix sono:

  1. MediaStreamer di ExpressVPN: ExpressVPN sblocca 10 paesi Netflix e il suo strumento Smart DNS consente lo streaming di Netflix USA su qualsiasi dispositivo.
  2. Control Ddi Windscribe: Windscribe è la migliore VPN gratuita che abbiamo testato. L’azienda offre anche un servizio Smart DNS indipendente per 40 dollari all’anno (20 dollari per i clienti Windscribe). A differenza di MediaStreamer, Control D copre oltre 100 aree geografiche e funziona con diversi paesi Netflix.

NOTA: Dai nostri test è emerso che le funzioni Smart DNS di Surfshark e NordVPN non funzionano in modo affidabile con Netflix, mentre quelle di CyberGhost e PIA non consentono di modificare il paese Netflix.

Come utilizzare Smart DNS per cambiare paese Netflix

Come utilizzare MediaStreamer per cambiare il paese Netflix.

Il processo di configurazione per cambiare paese Netflix con Smart DNS varia leggermente a seconda del fornitore e del dispositivo utilizzato, ma la procedura generale è più o meno la stessa.

Ecco come utilizzare MediaStreamer per cambiare paese Netflix USA su macOS:

Accedi al tuo account ExpressVPN e vai alla pagina Impostazioni DNS. Se non hai ancora un abbonamento, registrati a ExpressVPN da qui.

  • Trova “Registrazione dell’indirizzo IP” e fai clic su “Registra il mio indirizzo IP”. Se accanto al tuo indirizzo IP c’è già la scritta “registrato”, puoi saltare questo passaggio.
  • Attiva “Registra automaticamente il mio indirizzo IP”. In questo modo si garantisce la tracciabilità dell’indirizzo IP, evitando di doverlo registrare nuovamente ogni volta che ci si sposta. Assicurati di accedere regolarmente al tuo account ExpressVPN in modo che possa aggiornare il tuo indirizzo IP.
  • Trova “Configura MediaStreamer” nella pagina di configurazione di ExpressVPN. Vedrai due indirizzi IP di server DNS: prendine nota o tieni aperta la finestra del browser per poterli utilizzare in seguito.
    Alcuni fornitori di Smart DNS ti inviano questi indirizzi di server DNS via e-mail al momento della prima iscrizione. Se ti offrono un elenco di indirizzi DNS tra cui scegliere, scegli i due più vicini a te.
  • Fai clic sul logo Apple nell’angolo superiore sinistro dello schermo del Mac e seleziona “Preferenze di sistema”. In alternativa, premi Cmd+Spazio e digita “Preferenze di sistema”.
  • Seleziona l’icona di  “Rete”. Sul lato sinistro, assicurati che la tua connessione di rete attuale sia selezionata.
  • Fai clic su “Avanzate” in basso a destra.
  • Vai alla scheda “DNS”. Se ci sono indirizzi di server DNS esistenti alla voce “Server DNS”, annotali e poi rimuovili selezionandoli e cliccando sul pulsante “-“.
  • Premi il pulsante “+” e inserisci il primo indirizzo IP del server DNS di MediaStreamer. Dal punto 4.
  • Premi nuovamente il pulsante “+” e inserisci il secondo indirizzo IP del server DNS di MediaStreamer. Fai clic su OK.
  • Riavvia il computer. Quando si riavvia, la connessione viene instradata attraverso i server DNS di MediaStreamer.
  • Naviga su Netflix. Il catalogo di Netflix USA dovrebbe essere disponibile. Se non lo è, contatta l’assistenza clienti di ExpressVPN.

CONSIGLIO DEGLI ESPERTI: MediaStreamer riproduce solo Netflix USA. Tuttavia, alcuni fornitori di Smart DNS consentono di sbloccare più paesi di Netflix. Per scegliere un paese, apri le impostazioni dell’account Smart DNS e cambia paese. Successivamente, riavvia il dispositivo, ricarica Netflix e dovresti vedere il catalogo di contenuti della nuova area geografica.

2. Server Proxy

Pro Contro
Spesso gratuiti e facili da usare Non crittografano il traffico
I buoni fornitori di server proxy offrono più posizioni di server Gli indirizzi IP dei proxy sono facilmente bloccati da Netflix
Generalmente offrono velocità di connessione elevate I server congestionati possono occasionalmente causare velocità ridotte
Funziona solo quando si accede a Netflix dal browser
Meno affidabile dei servizi VPN e Smart DNS

Un server proxy può aiutarti a cambiare paese Netflix instradando il traffico attraverso un server di terze parti prima di connetterti a Netflix.

Come nel caso di una VPN, un server proxy nasconde il tuo indirizzo IP e fa credere a Netflix che ti trovi nel paese in cui ha sede il server proxy.

In altre parole, se ti connetti a un server proxy situato nel Regno Unito, avrai accesso al catalogo di Netflix UK, indipendentemente dalla tua effettiva posizione nel mondo.

A differenza di una VPN, i server proxy non crittografano il tuo traffico internet.

Diagramma del funzionamento di un server proxy

Come funziona un server proxy.

Ci sono due tipi principali di server proxy:

  1. Proxy Web: Si accede a questi server tramite un sito web e di solito sono gratuiti. Basta inserire l’URL che vuoi sbloccare, scegliere la posizione del server desiderata e iniziare a navigare. Sebbene gratuiti, i server proxy web sono estremamente inaffidabili per sbloccare Netflix perché i loro indirizzi IP sono ampiamente utilizzati e molto facili da bloccare per Netflix.
  2. Estensioni proxy del browser: I server proxy di qualità superiore tendono a essere disponibili come estensioni del browser web. Alcuni sono gratuiti, ma molti richiedono un abbonamento.

Molte estensioni VPN per Chrome sono in realtà server proxy, e non prodotti VPN completi. Instradano il traffico del browser attraverso un server remoto, ma non lo crittografano.

Esempi di proxy basati su browser che funzionano con Netflix sono l’estensione per Chrome di Hide.me e l’estensione per Firefox di Windscribe.

I server proxy sono specifici per le app, il che significa che reindirizzano il traffico solo dall’applicazione su cui sono in esecuzione. Puoi utilizzare un server proxy per cambiare il paese Netflix nel tuo browser, ma non potrai fare lo stesso su un’applicazione Netflix esterna.

In generale, i server proxy sono meno sicuri delle VPN, e meno affidabili della funzione Smart DNS per cambiare il paese Netflix. Tuttavia, sono gratuiti e possono a volte sbloccare cataloghi stranieri di Netflix.

CONSIGLIO DEGLI ESPERTI: Un server proxy “trasparente” o “anonimo” non ti aiuterà a cambiare paese Netflix. Questo perché un proxy anonimo nasconde il tuo indirizzo IP ma dice anche a Netflix che stai usando un proxy, mentre un proxy trasparente non nasconde nemmeno il tuo indirizzo IP. Solo i server proxy “elite” possono sbloccare Netflix.

Come usare un server proxy per cambiare paese Netflix

Proxy HideMyAss funzionante con Netflix USA

I proxy web come HideMyAss possono talvolta funzionare per sbloccare Netflix.

Per usare un server proxy web per cambiare paese Netflix:

  1. Vai sul sito web del server proxy. In questo esempio, usiamo HideMyAss.
  2. Digita www.netflix.com e scegli un server con sede nel paese Netflix che stai cercando di sbloccare. Fai clic su “Accetta e connetti”.
  3. Fai clic su “Continua nella pagina” o aspetta che il timer arrivi a zero. Potrebbe essere necessario fare nuovamente clic su “Accetta e connetti”.
  4. Accedi al tuo account Netflix. Ora dovresti essere in grado di vedere in streaming i titoli di Netflix con licenza nell’area geografica in cui si trova il tuo server proxy.

NOTA: Usare un estensione browser del proxy server per cambiare il paese Netflix è molto simile all’utilizzo di un’estensione del browser VPN.

3. Software di desktop remoto

Pro Contro
Gratis per uso personale Richiede l’accesso a un computer nel paese Netflix desiderato
Molto difficile da bloccare per Netflix Il computer remoto deve essere acceso e connesso a Internet
È utilizzabile solo per una o due posizioni Netflix
Le molte autorizzazioni di accesso creano un rischio per la sicurezza

Il software per desktop remoto (noto anche come software di accesso remoto) consente di osservare e controllare un altro computer a distanza.

In pratica, consente di accedere e interagire con un PC o un portatile remoto come se fossi seduto di fronte ad esso.

Il software di desktop remoto (RDS) è utilizzato soprattutto dalle aziende per il supporto IT, ma è possibile utilizzarlo per cambiare il paese Netflix, se si soddisfano le tre condizioni seguenti:

  1. Hai un PC o un portatile remoto che si trova fisicamente nel paese del catalogo Netflix a cui stai cercando di accedere. Ad esempio, per visualizzare il catalogo giapponese di Netflix, devi avere accesso a un computer situato fisicamente in Giappone.
  2. Il computer remoto è acceso e connesso a internet.
  3. Sia il computer remoto che il dispositivo su cui stai usando Netflix hanno installato l’RDS.

Se riesci a soddisfare queste condizioni, allora puoi utilizzare l’RDS per lo streaming di contenuti Netflix da un’altra area geografica. Basta accedere e visualizzare il computer remoto, navigare su Netflix e avviare lo streaming.

Potrai guardare i contenuti video autorizzati nell’area geografica in cui si trova il computer remoto.

Software per desktop remoto TeamViewer

TeamViewer consente di cambiare la propria posizione su Netflix.

L’uso del software per desktop remoto è più complesso rispetto all’uso di Smart DNS o di un server proxy. Tuttavia, può essere utile per mantenere l’accesso al catalogo Netflix del proprio Paese mentre si viaggia all’estero.

In queste circostanze, è anche più affidabile dei servizi Smart DNS o proxy, perché non si condivide lo stesso indirizzo IP con centinaia di altri utenti. Pertanto, è improbabile che Netflix blocchi la tua connessione.

Potresti anche chiedere ad amici o parenti che vivono all’estero di configurare l’RDS sul loro computer e di lasciarti collegare, in modo da poter vedere in streaming i contenuti Netflix stranieri.

Alcuni dei migliori software di accesso remoto sono anche gratuiti. I fornitori più famosi, come TeamViewer non fanno pagare l'”uso personale” del loro servizio.

Tuttavia, tenere acceso un computer remoto mentre si è lontani può essere costoso e spesso si verifica un rallentamento della velocità di connessione dovuto alla trasmissione dei video tra i computer.

RDS è anche soggetto a una serie di rischi per la sicurezza. Una volta configurato il software, ai criminali informatici basta una sola password per accedere e controllare il computer remoto.

Per ridurre i rischi di sicurezza, utilizza una password forte con autenticazione a più fattori. Inoltre, sii estremamente cauto nel decidere con chi condividere la password.

CONSIGLIO DEGLI ESPERTI: Un problema comune che gli utenti riscontrano quando utilizzano RDS per lo streaming di Netflix è che il video viene sostituito da una schermata nera. Se si verifica questo problema, prova a utilizzare un altro browser web sul computer remoto. Firefox è meno soggetto al problema rispetto a Google Chrome.

Come utilizzare il software di accesso remoto per cambiare paese di Netflix

Come utilizzare il software di desktop remoto per cambiare il paese Netflix.

Per utilizzare il software di accesso remoto per cambiare il paese Netflix:

  1. Scarica e installa il software di accesso remoto sul tuo computer di casa. TeamViewer permette agli utenti di creare un account per “uso personale” gratuitamente.
  2. Apri l’applicazione e annota l’ID e la password del software per l’accesso remoto. È inoltre consigliabile attivare l’autenticazione a due fattori e qualsiasi altra funzione di sicurezza disponibile.
  3. Se il computer di casa è un Mac, vai in Preferenze di sistema > Sicurezza e privacy > Privacy > Accessibilità e assicurati che “TeamViewer” e “TeamViewer_Desktop” siano selezionati. È un’autorizzazione di sicurezza che consente a qualcuno di controllare a distanza il computer.
  4. Sul dispositivo di streaming, scarica e installa il software di accesso remoto. Se richiesto, accedi all’account creato al punto 1.
  5. Inserisci l’ID e la password di accesso remoto del tuo computer di casa, annotati nel passaggio 2. Ora dovresti essere in grado di visualizzare lo schermo del computer di casa sul tuo dispositivo di streaming e di controllarlo.
  6. Naviga su Netflix. Il computer di casa sarà quello che visiterà e trasmetterà lo streaming da Netflix, ma potrai guardarlo e controllarlo dal dispositivo di streaming.

CONSIGLIO DEGLI ESPERTI: Fai una prova dei passaggi elencati sopra prima di partire per un viaggio o di lasciare il computer di casa. Una volta all’estero, ripeti i passaggi cinque e sei. Assicurati che il tuo computer di casa rimanga acceso e attivo mentre sei via.

4.Browser Tor

Pro Contro
Gratis da usare Inefficace nell’aggirare i blocchi geografici di Netflix
Crittografa efficacemente il traffico Estremamente lento
Pochissimo controllo sulle posizioni dei server
Contro lo spirito della comunità TOR

Tor è una rete decentralizzata e open source che consente agli utenti di ottenere il massimo anonimato online.

Il servizio funziona crittografando efficacemente la connessione e instradandola attraverso almeno tre diversi server situati in tutto il mondo, prima di inviarla al sito web desiderato.

Il browser Tor è utilizzabile gratuitamente su Windows, macOS, Linux e dispositivi Android, ed esiste anche un browser Onion adattato per gli utenti iOS.

I dati che passano attraverso la rete Tor

Come i dati passano attraverso la rete Tor.

Se si effettua lo streaming di Netflix utilizzando Tor, Netflix penserà che lo streaming venga effettuato dall’indirizzo IP del server finale attraverso il quale passa la connessione, noto come nodo di uscita. È quindi possibile cambiare il paese Netflix in cui si trova il nodo di uscita.

Tuttavia, ci sono tre grandi problemi nell’utilizzo di Tor per cambiare il paese Netflix:

  1. Non si può controllare la posizione del nodo di uscita. Il nodo di uscita determina il paese Netflix a cui si accede, il che rende molto difficile lo streaming di film o spettacoli televisivi da un paese Netflix specifico.
  2. Tor è estremamente lento. L’obiettivo principale di Tor è quello di salvaguardare l’anonimato dei suoi utenti, quindi utilizza una forte crittografia e reindirizza la connessione attraverso diversi server. Questo rende Tor molto più lento di una VPN, ed è molto improbabile che si riesca a guardare video in qualità HD.
  3. Lo streaming è contrario all’etica della comunità. La rete Tor ha una larghezza di banda limitata. Utilizzandola per attività ad alta larghezza di banda come lo streaming di Netflix, si consuma rapidamente questa larghezza di banda che potrebbe essere utilizzata per proteggere la sicurezza e l’anonimato degli utenti in paesi altamente censurati.

In breve, puoi tecnicamente usare Tor per cambiare il paese Netflix. Tuttavia, per queste tre ragioni, non lo consigliamo. Sono disponibili altre opzioni migliori.

NOTA: Se usi Tor per lo streaming, o per qualsiasi altra attività, sii consapevole che Tor presenta qualche rischio per la sicurezza e vulnerabilità. Se decidi di usarlo, segui le migliori pratiche per configurarlo e usarlo in modo sicuro.

Come usare Tor per cambiare il paese Netflix

Come connettersi al browser Tor utilizzando la funzione Onion over VPN di NordVPN.

Per utilizzare Tor per cambiare il paese Netflix:

  1. Scarica il browser Tor dal sito web Tor Project. Tor è disponibile per Windows, MacOS, Linux e Android. Per iOS è disponibile anche una versione adattata e meno anonima, chiamata Onion browser.
  2. Fai clic sul file .exe, seleziona la tua lingua e conferma le impostazioni che desideri. Tor si configurerà automaticamente.
  3. Apri il browser Tor e fai clic su “Connetti”. Il browser attuale è basato su Mozilla Firefox, quindi non dovrebbe essere troppo difficile da usare.
  4. Visita check.torproject per confermare che il browser funzioni. Se la connessione è avvenuta correttamente, viene visualizzato il messaggio “Congratulazioni. Questo browser è configurato per utilizzare Tor”. In caso contrario, viene visualizzato il messaggio “Spiacente. Non stai utilizzando Tor”.
  5. Vai su Netflix.com. Dovresti vedere una selezione di programmi televisivi e film diversa rispetto al tuo paese d’origine.

5. Configura un server VPN domestico

Pro Contro
È gratuito Solo una posizione di server VPN
È molto improbabile che Netflix blocchi l’indirizzo IP. Velocità lente
Tecnicamente complesso

È possibile cambiare il paese Netflix senza utilizzare una VPN di terze parti, configurando il tuo server VPN a casa.

Questo può essere fatto gratuitamente se hai competenze tecniche e del tempo libero. Se sei disposto a pagare, puoi semplificare il processo acquistando un router VPN.

Puoi utilizzare un server VPN domestico per creare un tunnel crittografato tra il tuo dispositivo e la rete Wi-Fi di casa. Potrai così connetterti alla tua rete domestica ovunque tu sia nel mondo e accedere al paese Netflix desiderato.

È possibile impostare un server VPN domestico direttamente sul router o su un computer separato. In entrambi i casi, un dispositivo funge da server VPN e il dispositivo su cui si desidera effettuare lo streaming funge da client VPN.

Applicazione ExpressVPN per router

L’app di ExpressVPN per router consente di sbloccare Netflix su tutti i dispositivi.

La connessione Internet di casa determina la larghezza di banda con cui è possibile effettuare lo streaming.

Se la velocità di download è bassa o limitata, utilizza una VPN o uno Smart DNS. Sarà difficile effettuare lo streaming di Netflix senza una velocità di download di almeno 10 Mbps.

Inoltre, con un server VPN domestico è possibile selezionare solo il proprio paese. Non sblocca nuovi paesi Netflix, come invece fa uno Smart DNS o una VPN.

Nonostante le sue limitazioni, la creazione di un server VPN domestico è un modo affidabile per sbloccare il proprio catalogo Netflix dall’estero senza acquistare un abbonamento VPN commerciale.

Come usare un server VPN domestico per cambiare il paese Netflix

NOTA: Prima di iniziare, è necessario scoprire se il tuo Internet domestico ha un indirizzo IP statico o dinamico. Se è dinamico, è necessario impostare un sistema di nomi di dominio dinamico prima di continuare. Per saperne di più, consulta la nostra guida alla creazione di un server VPN domestico.

Il modo più semplice per utilizzare un server VPN domestico per cambiare il paesedi Netflix è acquistare un router con funzionalità di server VPN integrate. Per farlo:

  1. Acquista un router wireless che supporti il protocollo OpenVPN e installalo a casa tua. Cerca i router che pubblicizzano il supporto VPN e confermalo con il venditore prima dell’acquisto. In genere costa almeno 100 dollari.
  2. Apri il browser del tuo dispositivo di streaming e inserisci l’indirizzo IP della LAN del tuo nuovo router nella barra di ricerca. Nella maggior parte dei casi, questo sarà 192.168.0.1 o 192.168.1.1. (Nota: per questa parte è necessario utilizzare la rete domestica).
  3. Inserisci il nome utente e la password del router nella casella che appare. Anche in questo caso, nella maggior parte dei casi, saranno entrambi “admin”, se non li hai cambiati tu stesso.
  4. Vai in “Impostazioni”. A volte è elencato come “Impostazioni avanzate”.
  5. Attiva la “VPN”. Assicurati che sia attivata l’opzione che consente ai client che utilizzano la connessione VPN di avere accesso illimitato a Internet.
  6. Seleziona “Conferma” e “Applica”.
  7. Individua il file di configurazione del client VPN per il dispositivo di streaming scelto (ad esempio, Windows, macOS, iPhone ecc.) e scaricalo sul dispositivo. È inoltre possibile scaricare il file di configurazione per altri dispositivi su cui si desidera effettuare lo streaming, per poi trasferirli sul dispositivo in un secondo momento.
  8. Quando sei lontano dalla rete domestica, ora dovresti essere in grado di connetterti al server VPN di casa (cioè il router). Esegui un test sui leak della VPN e risolvi eventuali problemi prima di andare all’estero.
  9. Accedi a Netflix sul dispositivo di streaming mentre si è connessi al server VPN. Dovresti vedere il catalogo del Paese in cui si trova il server VPN domestico.

CONSIGLIO DEGLI ESPERTI: Se non vuoi acquistare un nuovo router, puoi fare il “flash” del tuo router esistente con il firmware DD-WRT, Tomato o OpenWRT gratuitamente. Se l’operazione è stata eseguita correttamente, il router supporterà la creazione di un server VPN tramite i passaggi da 2 a 9 indicati sopra.

In alternativa, configura uno dei computer di casa per ospitare un server VPN, quindi collegalo al dispositivo di streaming.

È possibile farlo gratuitamente e la nostra guida ai server VPN domestici spiega come farlo su Windows, macOS e dispositivi Raspberry Pi.

Lo svantaggio di questa opzione è che dovrai assicurarti che il computer rimanga acceso e attivo mentre sei in viaggio.

Come cambiare paese Netflix su diversi dispositivi

Indipendentemente dal dispositivo, il modo migliore per cambiare il paese Netflix è utilizzare una VPN o un proxy Smart DNS.

Tuttavia, l’opzione migliore dipende dal dispositivo che si utilizzerà per lo streaming.

Una VPN è il modo migliore per cambiare paese Netflix sui dispositivi che supportano app VPN native tra cui PC desktop, laptop e telefoni. Con una sola app, è possibile passare da una posizione VPN all’altra e accedere a decine di cataloghi Netflix diversi.

Smart DNS funziona meglio sui dispositivi senza un supporto VPN nativo, come Xbox e PlayStation, Smart TV e alcuni dispositivi di streaming come Apple TV.

Alcuni dispositivi, come Roku, non supportano le app VPN native e non consentono di modificare le impostazioni DNS predefinite. In questo caso, puoi configurare una VPN sul tuo router.

La tabella seguente indica il metodo da utilizzare per modificare il paese Netflix in base al dispositivo utilizzato.

Dispositivo Come cambiare il paese Netflix
Amazon Fire Stick VPN
Android VPN
Apple TV Smart DNS
Chromecast con Google TV VPN
Google Chromecast (versione precedente) Router VPN
iPhone VPN
MacOS VPN
PS4/PS5 Smart DNS
Roku Router VPN
Samsung Smart TV Smart DNS
Xbox One/Series X Smart DNS
Windows VPN

CONSIGLIO DEGLI ESPERTI: Se non riesci a sbloccare Netflix con i metodi sopra descritti, leggi la nostra guida alla risoluzione dei problemi VPN per Netflix. Le soluzioni sono state studiate appositamente per gli utenti di VPN, ma la maggior parte di esse funziona anche per gli utenti di Smart DNS.

Qual è il miglior paese Netflix?

Netflix è disponibile ovunque nel mondo, a eccezione di Cina, Crimea, Corea del Nord e Siria.

Ogni paese Netflix ha un catalogo di contenuti diverso a causa degli accordi di licenza e di copyright. Inoltre, il servizio costa meno nei diversi Paesi, motivo per cui è possibile utilizzare una VPN per risparmiare sull’abbonamento a Netflix.

Quindi, in quale paese Netflix si dovrebbe utilizzare la VPN, lo Smart DNS o il server proxy?

Secondo un recente studio di Uswitch sulla qualità dei diversi paesi Netflix, il Giappone è il paese migliore per Netflix. La Repubblica Ceca è la seconda migliore, seguita dalla Corea del Sud.

Per quanto riguarda i programmi televisivi, il Regno Unito ha attualmente il miglior catalogo Netflix. Per i film, la Repubblica Ceca si è classificata al primo posto. Anche gli Stati Uniti sono una buona posizione per i film e i contenuti televisivi.

In definitiva, dipende da ciò che tu vuoi guardare. Visita uNoGS o FlixWatch per vedere quale paese offre i tuoi contenuti preferiti. Quindi, usa la tua VPN o il proxy Smart DNS per cambiare il paese Netflix in quell’area geografica.

Quale paese di Netflix ha più titoli?

La tabella seguente mostra i Paesi con il maggior numero di contenuti attualmente disponibili.

Attualmente, gli Stati Uniti sono il Paese con il maggior numero di titoli, seguiti da Canada e Regno Unito.

È illegale cambiare paese Netflix?

Non è illegale cambiare il paese Netflix, ma viola le Condizioni d’uso di Netflix.

In teoria, Netflix potrebbe sospendere o addirittura chiudere l’account per aver tentato di cambiare area geografica. Tuttavia, è molto improbabile che ciò accada nella pratica.

Se Netflix rileva che si sta utilizzando una VPN o un server proxy, visualizza semplicemente un codice di errore, di solito il codiceM7111-5059 e limita l’accesso ai contenuti finché non si disattiva la VPN.

Schermata dell'immagine che Netflix visualizza quando rileva una VPN o proxy.

Netflix visualizza un messaggio di errore quando rileva una VPN.

Anche se cambiare paese Netflix è legale, il metodo utilizzato potrebbe non esserlo. Le VPN sono illegali in Bielorussia, Iraq, Corea del Nord e Turkmenistan e sono fortemente limitate in altri Paesi altamente censurati.

Alcuni Stati autoritari hanno bandito o vietato l’uso di server proxy e della rete Tor.

Tuttavia, i servizi Smart DNS e il software per desktop remoto sono legali ovunque.

Come cambiare il paese di fatturazione del proprio account Netflix

Attualmente non è possibile modificare il paese di fatturazione di un account Netflix esistente.

Per modificare il paese di fatturazione del proprio account Netflix, è necessario chiudere l’account corrente e creare un nuovo account associato al nuovo paese. Per farlo:

  1. Vai su Netflix.com dal tuo browser.
  2. Fai clic sul menu a discesa in alto a destra e seleziona account.
  3. In iscrizione e fatturazione, fai clic su annulla iscrizione.
  4. Netflix ti dirà la data finale del tuo ciclo di fatturazione, che è la data finale in cui avrai accesso al servizio.
  5. Fai clic su termina cancellazione e dai un feedback sul motivo per cui stai annullando, se lo desideri.
  6. Alla fine del ciclo di fatturazione, cambia il tuo paese Netflix utilizzando i metodi sopra elencati e crea un nuovo account Netflix. La valuta di fatturazione, il prezzo mensile e le opzioni di pagamento disponibili per questo nuovo account saranno determinati dal paese in cui Netflix percepisce che ti trovi al momento della creazione.

Non è necessario cambiare il paese di fatturazione se stai cercando di guardare in streaming film e programmi televisivi non disponibili nella tua area geografica. Invece, utilizza una VPN o un proxy Smart DNS.

Posso mantenere i sottotitoli nella mia lingua?

Netflix presenta da cinque a sette opzioni linguistiche per i sottotitoli in base alla posizione geografica e alla “lingua di visualizzazione” preferita.

Quando si cambia il paese Netflix utilizzando uno dei metodi sopra descritti, è possibile modificare inavvertitamente anche i sottotitoli e le opzioni audio.

Per mantenere i sottotitoli Netflix nella tua lingua:

  1. Vai al tuo “Account” o “Gestisci profili” nell’app Android.
  2. In “Profilo e controllo genitori”, seleziona il tuo profilo.
  3. Seleziona “Lingua” o “Lingua di visualizzazione”.
  4. Assicurati che sia selezionata la lingua appropriata.
  5. In “Lingue dei programmi e dei film”, seleziona tutte le lingue preferite per i sottotitoli e l’audio alternativo.
  6. Esci e accedi di nuovo. Se la lingua dei sottotitoli desiderata non è ancora disponibile per un determinato titolo, semplicemente potrebbe non essere disponibile per quel film o programma TV.