Informativa: Siamo una pubblicazione indipendente. Guadagniamo commissioni se acquisti una VPN tramite certi link sul nostro sito.

Come ottenere una prova gratuita di ExpressVPN

Simon Migliano

Simon Migliano è un esperto mondiale di VPN. Ha testato centinaia di VPN e le sue ricerche sono state citate da La Repubblica, il Corriere della Sera, La Stampa, e molti altri quotidiani italiani.

Verificato da Callum TennentUlteriori ricerche di Luc Williams

Il nostro verdetto

Puoi provare gratuitamente ExpressVPN per 30 giorni utilizzando la garanzia di rimborso senza rischi. È inoltre disponibile una versione di prova gratuita di ExpressVPN valida per sette giorni su iOS e Android.

Un cliente che approfitta della prova gratuita di ExpressVPN

ExpressVPN non è gratuita, ma viene offerta una prova gratuita di sette giorni per tutti i nuovi utenti iOS (iPhone e iPad) e Android (smartphone e tablet).

Non è disponibile una versione di prova gratuita ufficiale per altre piattaforme e dispositivi. Tuttavia, esiste una soluzione per ottenere un account di prova gratuito ExpressVPN illimitato per un massimo di 30 giorni.

È possibile ottenere ExpressVPN gratuitamente per 30 giorni sfruttando la garanzia di rimborso di 30 giorni senza rischi. Si paga al momento della registrazione, ma si può ottenere la restituzione di quanto pagato se si annulla prima della scadenza del periodo di validità per il rimborso.

CONSIGLIO DEGLI ESPERTI: combinando la prova gratuita di sette giorni con la garanzia di rimborso di 30 giorni, potrai usare ExpressVPN gratuitamente per un massimo di 37 giorni.

Come ottenere una prova gratuita di ExpressVPN su un dispositivo mobile

Puoi ottenere una prova al 100% gratuita di ExpressVPN per sette giorni su dispositivi iOS e Android.

Le istruzioni passo passo riportate di seguito spiegano come ottenere una prova gratuita di ExpressVPN di sette giorni tramite l’Apple App Store.

Il processo di registrazione è molto simile a quello sul Google Play Store (per smartphone e tablet Android).

CONSIGLIO DEGLI ESPERTI: è preferibile utilizzare ExpressVPN gratuitamente per 30 giorni su tutti i dispositivi, piuttosto che solo per sette giorni solo su dispositivi mobili, sfruttando la garanzia di rimborso della VPN.

Ottieni ExpressVPN gratuitamente per 30 giorni o leggi la nostra procedura passo passo.

  1. Apri l’iOS App Store, cerca ExpressVPN e scarica l’app VPN sul dispositivo preferito.ExpressVPN nell’App Store di iOS
  2. Premi il pulsante Start 7-Day Free Trial (Inizia prova gratuita di sette giorni), quindi inserisci il tuo indirizzo e-mail.Registrazione per la prova gratuita di ExpressVPN su iOS
  3. Premi il pulsante Start Your Free Trial (Avvia la prova gratuita) per visualizzare una finestra pop-up dell’App Store che richiede di confermare l’avvio della prova gratuita di una settimana. Per confermare, tocca il pulsante Subscribe (Iscriviti).Finestra di dialogo di conferma di iOS per ExpressVPN
  4. Una volta configurato l’account e avviato il periodo di prova, è necessario consentire a ExpressVPN di aggiungere configurazioni VPN al dispositivo. Può sembrare pericoloso, ma è perfettamente normale: qualsiasi VPN mobile richiederà queste autorizzazioni.Finestra di dialogo di configurazione della VPN di ExpressVPN su iOS
  5. Verranno quindi richieste una serie di autorizzazioni per l’app: si può decidere se rispondere sì o no a queste richieste.Finestra di dialogo di analisi mobile di ExpressVPN in iOS
  6. Verrà ora visualizzata la schermata principale di ExpressVPN, dalla quale è possibile connettersi gratuitamente ai server VPN per sette giorni. Il banner nella parte superiore dello schermo indica per quanto tempo è ancora valida la prova.Schermata principale di ExpressVPN in iOS con l’indicazione dei giorni di prova
  7. È possibile controllare lo stato dell’account e il tempo rimanente della prova di ExpressVPN selezionando Options > Account (Opzioni > Account).Schermata dell’account di prova di ExpressVPN in iOS

L’aspetto migliore della versione di prova gratuita per dispositivi mobili di ExpressVPN è che non richiede alcun pagamento anticipato.

Su iOS, ExpressVPN non richiede dati di pagamento. La sottoscrizione non viene quindi automaticamente aggiornata e fatturata secondo uno dei piani di pagamento di ExpressVPN.

Su Android, tuttavia, se non si annulla la prova gratuita prima che il periodo concesso sia terminato, viene addebitato il costo dell’abbonamento.

Questa prova completamente gratuita è disponibile solo su iOS e Android. Per utilizzare ExpressVPN gratuitamente su altre piattaforme e dispositivi, seguire il metodo riportato di seguito.

CONSIGLIO DEGLI ESPERTI: è meglio provare ExpressVPN gratuitamente su tutti i dispositivi approfittando della garanzia di rimborso di 30 giorni senza domande.

Come ottenere una prova gratuita di ExpressVPN su Windows, macOS e altro

L’unico metodo per provare ExpressVPN gratuitamente su tutti i dispositivi consiste nell’approfittare della garanzia di rimborso di 30 giorni senza rischi.

La soluzione riportata di seguito consente di testare ExpressVPN su tutti i dispositivi, inclusi PC, Mac, Fire Stick, Apple TV e console per i videogiochi.

NOTA: ExpressVPN richiede i dati di pagamento e addebita il costo al momento della registrazione. La somma verrà rimborsata solo se si annulla l’abbonamento prima che siano trascorsi i 30 giorni.

Abbiamo testato più volte la garanzia di rimborso di ExpressVPN e siamo stati rimborsati ogni volta in pochi giorni. Se si preferisce una versione di prova di una VPN che non richieda i dati di pagamento, consulta la nostra guida su come ottenere una versione di prova gratuita di CyberGhost.

Ecco i semplici passaggi da seguire:

  1. Registrati per un abbonamento a ExpressVPN. Se prevedi di utilizzarlo solo per 30 giorni, il piano di un mese è l’opzione migliore (verrà addebitato il costo minimo al momento della registrazione).Prezzi di ExpressVPNPer sfruttarlo al massimo, annulla in prossimità della data di scadenza dei 30 giorni. Il supporto di ExpressVPN ci ha informati che il servizio può continuare “per alcuni giorni” dopo l’annullamento. La maggior parte delle volte, però, smette di funzionare immediatamente.
  2. Utilizza ExpressVPN per un massimo di 30 giorni gratis su qualsiasi dispositivo: PC, Mac, Fire Stick, ecc. Ricorda di impostare un promemoria per annullare l’abbonamento prima che il periodo utile per il rimborso sia scaduto.Applicazione di ExpressVPN per macOS
  3. Contatta il team di assistenza clienti disponibile 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 di ExpressVPN tramite chat e richiedi un annullamento.Richiesta di rimborso nella chat di ExpressVPNL’addetto dell’assistenza con cui abbiamo parlato ci ha chiesto perché stavamo annullando e abbiamo semplicemente risposto che non avevamo più bisogno dell’account. Non ci sono state poste altre domande e la nostra richiesta è stata immediatamente accettata.
  4. Attendi che il rimborso venga elaborato. Questa operazione può richiedere da cinque a sette giorni lavorativi.Rimborso confermato nella chat di ExpressVPN

CONSIGLIO DEGLI ESPERTI: attenzione ai siti Web che offrono il software ExpressVPN completo gratuitamente e per un uso illimitato. Questi download gratuiti sono molto probabilmente versioni “crackate” illegali che possono contenere virus e malware.

Per la massima sicurezza, scarica sempre ExpressVPN dal sito Web ufficiale o dagli app store ufficiali.

Come si annulla la prova gratuita di ExpressVPN?

Per annullare l’abbonamento a ExpressVPN durante il periodo valido per il rimborso, è sufficiente contattare ExpressVPN tramite chat e chiedere di interrompere il servizio.

Anche se il team di assistenza clienti live richiede un feedback, non è obbligatorio fornire alcun commento.

Il servizio clienti di ExpressVPN è sempre ottimo e non abbiamo mai avuto problemi con l’annullamento di un abbonamento prima della fine del periodo valido per il rimborso.

Tuttavia, sarà necessario ricordarsi di annullare l’abbonamento. In caso contrario, il piano della VPN si rinnoverà automaticamente e sarà addebitato l’intero periodo di validità dell’abbonamento.

ExpressVPN offre un programma di presentazione di nuovi clienti?

È inoltre possibile ottenere 30 giorni di ExpressVPN gratuito per ogni amico che sottoscrive il servizio della VPN. Per ottenere questo vantaggio è necessario un account attivo ed eseguire una semplice operazione.

Si possono invitare gli amici a utilizzare a ExpressVPN via e-mail o condividendo con loro un link personalizzato.

Non c’è limite al numero di amici che si possono invitare. Se si hanno tanti amici, si può ottenere ExpressVPN gratis per molto tempo.

Perché scegliere ExpressVPN?

ExpressVPN è al momento la migliore VPN disponibile.

Nella nostra recensione di ExpressVPN aggiornata, abbiamo verificato che la VPN è ancora veloce, sicura e una VPN eccezionale per il download di file torrent anonimo e lo streaming.

Abbiamo testato ExpressVPN con Netflix e rilevato che la VPN funziona con 10 cataloghi di Netflix, incluso quello degli Stati Uniti.

Utilizzo di ExpressVPN con Netflix

ExpressVPN ha funzionato con Netflix USA in tutti i nostri test.

La VPN sblocca anche Disney+, BBC iPlayer, Hulu, HBO Max e molti altri servizi di streaming.

Inoltre, la VPN offre funzionalità di sicurezza avanzate come Network Lock (il Kill Switch della VPN proprietario) e una politica sui log incentrata sulla privacy.

La società proprietaria della VPN ha sede nelle Isole Vergini britanniche, una giurisdizione che non obbliga ExpressVPN a consegnare i dati agli enti governativi.

Vantaggi e svantaggi di ExpressVPN

Se si è interessati a una prova gratuita di ExpressVPN, ecco un breve riepilogo dei vantaggi e dei svantaggi di ExpressVPN:

Vantaggi Svantaggi
Crittografia AES-256 sicura Più costosa di altre VPN
Sblocca Netflix USA, BBC iPlayer e altro ancora App per Fire Stick poco evoluta
Velocità e stabilità della connessione eccellenti
Garanzia di rimborso senza rischi valida 30 giorni
Eccellente assistenza clienti 24 ore su 24 e 7 giorni su 7

FAQ sulla prova gratuita di ExpressVPN

Per la prova gratuita di ExpressVPN è necessario fornire i dati di pagamento?

Al momento della registrazione per la prova gratuita di sette giorni di ExpressVPN su iOS e Android, vengono utilizzati i dati di pagamento di App Store e Play Store.

È quindi necessario ricordarsi di annullare la prova gratuita prima della scadenza, come spiegato più dettagliatamente di seguito.

Una volta terminata la prova gratuita di ExpressVPN, viene addebitato il costo dell’abbonamento?

Non viene addebitato alcun costo alla scadenza della prova gratuita su iOS. Tuttavia, se su Android non si annulla la prova gratuita di ExpressVPN entro i sette giorni della prova gratuita, viene addebitato un costo.

È consigliabile annullare l’abbonamento dalle impostazioni del dispositivo Android subito dopo la registrazione. Si potrà comunque usufruire senza problemi della prova completa di sette giorni.

Non è un problema se si dimentica di annullare la prova gratuita. A quel punto, parte la garanzia di rimborso di 30 giorni e si avrà il tempo di richiedere un rimborso completo.

Esistono altre prove gratuite da considerare?

Molte VPN premium offrono prove gratuite della VPN.

Alcune VPN offrono prove gratuite reali che non richiedono dati di pagamento. Altre offrono garanzie di rimborso senza domande, che noi definiamo prove gratuite “virtuali”.

Analogamente a ExpressVPN, anche la prova gratuita di NordVPN e la prova gratuita di IPVanish offrono una garanzia di rimborso di 30 giorni.

Surfshark VPN consente di utilizzare la garanzia di rimborso due volte, il che significa che si possono ottenere fino a 67 giorni di Surfshark gratuitamente.

È preferibile utilizzare una VPN gratuita?

Se si desidera utilizzare una VPN gratuitamente e per un lungo periodo di tempo, è consigliabile utilizzare una VPN gratuita sicura.

Il problema è che anche le VPN gratuite sicure vengono offerte con diverse limitazioni. Ecco un elenco degli inconvenienti più comuni delle VPN gratuite:

  • Velocità di connessione bassa
  • Scelta limitata di server gratuiti
  • Quote mensili di utilizzo dei dati ridotte
  • Impossibilità di sbloccare le piattaforme di streaming
  • Politiche molto restrittive per il download di file torrent

In ultima analisi, una VPN premium in genere vale il prezzo che si paga. Se le proprie disponibilità sono limitate, ma si desidera comunque evitare le limitazioni delle VPN gratuite, si può cercare una VPN di alto livello meno costosa.