Esaminiamo le VPN imparzialmente ma possiamo ricevere commissioni se ne acquisti una tramite certi link.

Le migliori VPN con prova gratuita

Illustrazione con una fetta di torta con l’etichetta “Free VPN” tagliata da una torta con l’etichetta “VPN”

Simon Migliano è un esperto mondiale di VPN. Ha testato centinaia di VPN e le sue ricerche sono state citate da La Repubblica, il Corriere della Sera, La Stampa, e molti altri quotidiani italiani.

Verificato da Callum TennentTest aggiuntivi a cura di David Hughes

IL NOSTRO VERDETTO: CyberGhost offre la migliore VPN di prova gratuita senza carta di credito. Offre diverse opzioni di prova gratuita: uno, tre e sette giorni. La prova di un giorno della VPN è gratuita al 100% e non richiede dati di pagamento.

C’è molta confusione in merito alle VPN che offrono prove gratuite. Alcuni fornitori affermano di offrire prove gratuite al 100%, ma in realtà sono semplicemente versioni gratuite (e limitate) del loro software a pagamento. Altri richiedono dati di pagamento durante l’iscrizione, e a volte addebitano la carta.

Le VPN con prova gratuita che consigliamo ti permetteranno di godere dei vantaggi delle migliori VPN senza dover pagare per testare il software completo.

Riassunto: le migliori VPN con prova gratuita

Ecco la lista attuale delle cinque migliori VPN con prova gratuita:

  1. CyberGhost: la migliore VPN con prova gratuita in assoluto
  2. Surfshark: la VPN con prova gratuita più lunga
  3. ExpressVPN: la migliore VPN con prova gratuita per lo streaming
  4. NordVPN: la migliore VPN con prova gratuita per la sicurezza
  5. PIA VPN: la migliore VPN con prova gratuita per la privacy

Le prove gratuite delle VPN di cui sopra consentono di utilizzare Internet in modo privato e sicuro e di sbloccare i contenuti web soggetti a restrizioni geografiche, in modo completamente gratuito per un periodo di tempo limitato.

Confronto delle migliori VPN con prova gratuita

Nella tabella seguente abbiamo messo a confronto le migliori VPN con prova gratuita in base alla durata della prova, alle limitazioni d’uso, e alla necessità di fornire i dati di pagamento per ottenere la prova:

Tutte queste VPN offrono prove gratuite a tutti gli effetti, oltre a garanzie di rimborso. Spiegheremo la differenza più avanti in questa guida.

Tuttavia, tutte le prove gratuite hanno una durata limitata. Per utilizzare una VPN gratuita per sempre, considera una VPN completamente gratuita. Le migliori sono sicure da usare, ma anche limitate rispetto alle prove gratuite delle VPN a pagamento.

Perché fidarsi di noi?

Siamo completamente indipendenti e recensiamo VPN dal 2016. Le nostre valutazioni si basano sui risultati dei nostri test e non sono influenzate da incentivi finanziari. Scopri chi siamo e come testiamo le VPN.

VPN testate65
Ore totali di testpiù di 30.000
Anni di esperienza combinatapiù di 50

Analisi delle migliori VPN con prova gratuita

  1. 1. CyberGhost: migliore VPN con prova gratuita (senza carta di credito)

    Prova completamente gratuita di 24 ore, senza dover inviare i dati della carta di credito.

    La VPN con prova gratuita #1

    • Prova gratuita di 24 ore su PC/Mac e di sette giorni sui dispositivi mobili
    • Dati di pagamento non richiesti
    • Generosa garanzia di rimborso di 45 giorni
    • Velocità elevate sulle brevi distanze
    • Server dedicati allo streaming e estensione del browser gratuita
    • Grande rete di server: 9.769 server, anche in Italia

    • Più lenta delle sue concorrenti sulle lunghe distanze
    • Le app per dispositivi mobili e macOS mancano di impostazioni importanti
    • Nessuna opzione OpenVPN su Mac e iOS
    • Le estensioni del browser coprono solo quattro paesi
    • Non funziona in Cina, Turchia e Emirati Arabi Uniti

    Valutazione prova gratuita: 9,1/10

    Questa valutazione complessiva viene calcolata in base alle seguenti categorie. Per saperne di più, leggi la nostra metodologia di test.

    • 9,9/10
    • 9,5/10
    • 7,0/10
    • 9,0/10

    CyberGhost è una VPN molto diffusa che offre tre diversi periodi di prova gratuita: una prova gratuita di un giorno su desktop, una prova gratuita di sette giorni sui dispositivi mobili e una garanzia di rimborso di 45 giorni.

    La prova gratuita di un giorno della VPN non richiede dati della carta di credito o di pagamento. Esiste anche un’estensione VPN gratuita per Netflix che sblocca Netflix USA e Netflix Italia.

    L'app VPN di Cyberghost per iOS

    Durata della prova gratuita1 giorno
    Garanzia di rimborso45 giorni
    Prezzo più basso1,98 € al mese per 27 mesi Vedi tutti i piani
    VelocitàiVelocitàSu una connessione di test di 100 Mbps94 Mbps
    Server9.769
    TorrentingPartially
    Politica sui logNessun dato identificativo
    AssistenzaChat 24 ore su 24 e 7 giorni su 7
    Netflix USA

    Buone velocità e accesso a Netflix USA

    CyberGhost non delude per numero di server o prestazioni della rete. Questa VPN offre buone velocità su 9.769 server in 90 paesi.

    Sulle brevi distanze abbiamo registrato una perdita di velocità media del 6%. Sebbene non riesca a eguagliare la perdita di velocità del 2% di Hotspot Shield, è più vicina alla riduzione di velocità del 3% di ExpressVPN.

    I nostri test di streaming confermano che CyberGhost può trasmettere in streaming in HD e Ultra HD senza problemi.

    L’abbonamento a pagamento della VPN consente di accedere a server ottimizzati per lo streaming e il download di file torrent. Attualmente CyberGhost funziona bene con 13 cataloghi Netflix, Disney+ e Hulu.

    I server ottimizzati per lo streaming sono disponibili anche per i clienti in prova gratuita.
    Esiste anche un’estensione gratuita per il browser che sblocca Netflix USA.

    La versione a pagamento di CyberGhost è ottima anche per lo streaming di Netflix Italia e dei canali televisivi italiani.

    CyberGhost con MediaSet Infinity su macOS

    È questa combinazione di fattori che fa di CyberGhost una VPN con la valutazione più alta per lo streaming.

    Solide funzioni di privacy e sicurezza

    La prova gratuita di CyberGhost ti permette di testare l’intera gamma di funzioni di CyberGhost. Potrai beneficiare dell’usabilità del software e delle sue prestazioni generali.

    La VPN utilizza un’ampia gamma di impostazioni di sicurezza e privacy che garantiscono una solida protezione a tutti gli utenti.

    Queste funzionalità includono l’inattaccabile crittografia AES-256 e i protocolli WireGuard e OpenVPN, insieme a un Kill Switch della VPN funzionante e al blocco dei leak DNS e IPv6.

    In tutti i nostri test condotti negli anni, non abbiamo mai rilevato leak di IP o DNS utilizzando CyberGhost VPN.

    Come ottenere una prova gratuita di CyberGhost

    La prova gratuita di un giorno di CyberGhost non è vincolata alla fornitura di informazioni personali o di dati di pagamento al momento della registrazione.

    È sufficiente scaricare il software dal sito Web e provarlo.

    In passato c’erano delle limitazioni sui servizi di streaming, ma fortunatamente CyberGhost ha ora concesso l’accesso completo a tutte le sue funzioni.

    Il limite di un giorno per la prova gratuita riguarda solo i desktop, mentre si può ottenere una prova gratuita di sette giorni su smartphone e tablet iOS e Android: basta scaricare l’app da Google Play Store o App Store.

    Come accade per NordVPN, per avviare la prova è necessario selezionare un piano di abbonamento, che verrà addebitato dopo il periodo di sette giorni, a meno che non venga annullato prima.

    Come annullare la prova gratuita di sette giorni di CyberGhost per iOS.

    Se hai bisogno di un periodo più lungo di prova gratuita, fai un abbonamento a CyberGhost per godere della garanzia di rimborso di 45 giorni.

    Questo periodo di 45 giorni per un rimborso senza rischio è particolarmente generoso, poiché la maggior parte delle VPN in genere offre 30 giorni o meno.

    Per il piano di abbonamento di un mese di CyberGhost la garanzia di rimborso è ridotta a 14 giorni, quindi per sfruttare al massimo la prova gratuita si deve scegliere un piano più lungo.

    Per una panoramica completa su ogni piattaforma, oltre a tutte le informazioni necessarie su costi e cancellazione, consulta la nostra guida su come ottenere una prova gratuita di CyberGhost.

  2. 2. Surfshark VPN: la prova gratuita più lunga

    Un'eccellente VPN che puoi provare gratuitamente per un totale di 67 giorni.

    • Una settimana di prova gratuita su qualsiasi dispositivo
    • Garanzia di rimborso valida 30 giorni
    • Possibilità di deselezionare l’opzione di rinnovo automatico per evitare il pagamento
    • Connessioni simultanee illimitate
    • Velocità internazionali elevate
    • Sblocca 9 cataloghi Netflix, tra cui Netflix Italia, HBO Max, i canali TV italiani e altro

    • Dati di pagamento richiesti alla registrazione
    • Prova gratuita non disponibile sul sito Web di Surfshark
    • Annullamento solo via Play Store o App Store
    • Kill Switch non abilitato di default
    • Nessuna protezione da leak IPv6
    • Modalità NoBorders non sempre funzionante in Cina

    Valutazione prova gratuita: 9,2/10

    Questa valutazione complessiva viene calcolata in base alle seguenti categorie. Per saperne di più, leggi la nostra metodologia di test.

    • 9,9/10
    • 9,4/10
    • 7,5/10
    • 9,0/10

    Surfshark VPN offre un accesso completamente gratuito e senza limitazioni di sette giorni alla sua VPN, ma è possibile accedervi solo tramite Google Play Store o Apple App Store.

    Si può inoltre richiedere un rimborso entro 30 giorni dall’acquisto di Surfshark, e questo per due volte. Ciò significa che puoi utilizzare Surfshark gratuitamente per un massimo di 67 giorni.

    L'app VPN di Surfshark VPN per iOS

    Durata della prova gratuita7 giorni
    Garanzia di rimborso30 giorni
    Prezzo più basso2,16 €/mese per 26 mesi Vedi tutti i piani
    VelocitàiVelocitàSu una connessione di test di 100 Mbps95 Mbps
    Server3.200
    TorrentingIllimitato
    Politica sui logNessun dato identificativo
    AssistenzaChat 24 ore su 24 e 7 giorni su 7
    Netflix USA

    Numerose funzionalità di sicurezza

    Surfshark VPN è dotata di molte funzioni di sicurezza aggiuntive come l’Ad Blocker CleanWeb e lo Split Tunneling WhiteLister.

    Potrai anche utilizzare la funzione Multi Hop, che instrada il traffico attraverso due diversi server VPN per una maggiore sicurezza.

    Gli utenti Android possono inoltre nascondere la loro vera posizione GPS utilizzando la funzione GPS Override di Surfshark.

    La funzione GPS Override di Surfshark

    La funzione GPS Override sull’app Android di Surfshark.

    Soprattutto, Surfshark mette la privacy al primo posto. Applica una politica sui log basata sulla privacy che raccoglie solo dati di utilizzo minimi e anonimi e pubblica un Warrant Canary per avvisare delle richieste governative.

    Surfshark non è solo privata e sicura, ma è anche facile da usare e popolare tra chi usa i servizi di streaming e per il download di file torrent.

    Surfshark permette di scaricare file torrent attraverso una selezione di server ottimizzati per il P2P e riesce a sbloccare diversi servizi di streaming come Netflix, Disney+ e HBO Max.

    Inoltre, lo strumento Smart DNS del servizio rende la VPN compatibile con le console per i videogiochi e Apple TV.

    Velocità elevate su rete protetta

    Surfshark è una VPN veloce. Anche se non è veloce come NordVPN o Private Internet Access, stiamo registrando risultati molto promettenti e competitivi con il nostro strumento di test della velocità delle VPN.

    Le prestazioni in termini di velocità sono abbastanza simili in tutti i 3.200 server in più di 100 paesi. Se ti trovi in Italia puoi stare certo che Surfshark ti garantirà una buona velocità nei suoi server in Italia e in qualsiasi altra posizione.

    Inoltre, Surfshark ha recentemente aggiornato la sua rete con server completamente senza disco, basati solo su RAM, il che è un altro fattore molto positivo per la privacy.

    Nonostante tutte le sue funzionalità e i suoi vantaggi, il prezzo di Surfshark di 2,16 € al mese resta molto conveniente.

    Allo stesso modo, è un servizio particolarmente adatto ai nuovi utenti e agli utenti di VPN più avanzati grazie al suo equilibrio tra facilità di utilizzo, interfaccia utente intuitiva e funzionalità disponibili.

    Come ottenere una prova gratuita di Surfshark

    Per provare Surfshark gratuitamente per sette giorni sul cellulare, dovrai scaricare l’app iOS o Android dall’App Store o da Google Play Store.

    In alternativa, puoi procedere normalmente ad acquistare il servizio e richiedere un rimborso entro i 30 giorni previsti.

    Per i dispositivi mobili, una volta scaricata l’app iOS o Android, ti basta creare un account e selezionare Start Free Trial (Inizia prova gratuita).

    Con questi dati di accesso puoi accedere a qualsiasi delle applicazioni Surfshark, incluse quelle per Windows e macOS. Inoltre, Surfshark consente connessioni VPN illimitate con un unico abbonamento.

    Surfshark non esegue l’addebito al momento del check-out, ma dopo sette giorni.

    Per evitare l’addebito, assicurati di annullare immediatamente il rinnovo automatico sul tuo account contattando il supporto di Surfshark, che è molto veloce nel rispondere.

    In caso lo si dimentichi, e per la prova gratuita venga effettuato l’aggiornamento a un abbonamento completo, avrai ancora 30 giorni per richiedere il rimborso, come previsto dalla garanzia di rimborso di 30 giorni.

  3. 3. ExpressVPN: prova gratuita ideale per lo streaming

    La migliore VPN in assoluto, con una prova gratuita di sette giorni su dispositivi mobili.

    • Prova gratuita di sette giorni su iOS e Android
    • Rimborso senza rischi entro 30 giorni
    • Complessivamente la migliore VPN in circolazione
    • Sblocca Netflix (incluso il catalogo italiano), HBO Max, Disney+, i canali TV italiani e altro
    • Velocità internazionali straordinarie
    • Politica sui log sottoposta ad audit

    • Necessità di inserire i dati di pagamento per la registrazione
    • Necessità di annullare entro 30 giorni
    • Split Tunneling non disponibile su macOS
    • Nessuna interfaccia Linux

    Valutazione prova gratuita: 7,8/10

    Questa valutazione complessiva viene calcolata in base alle seguenti categorie. Per saperne di più, leggi la nostra metodologia di test.

    • 9,9/10
    • 9,7/10
    • 1,0/10
    • 8,0/10

    ExpressVPN è disponibile per l’uso con una prova completamente gratuita di sette giorni per dispositivi iOS e Android, nonché con una garanzia di rimborso di 30 giorni senza rischi.

    La VPN è veloce, molto privata ed estremamente sicura. Sblocca i servizi di streaming con facilità e riesce persino ad aggirare i blocchi Web cinesi.

    L'app VPN di ExpressVPN per iOS

    Durata della prova gratuita7 giorni
    Garanzia di rimborso30 giorni
    Prezzo più basso6,26 €/mese per 15 mesi Vedi tutti i piani
    VelocitàiVelocitàSu una connessione di test di 100 Mbps97 Mbps
    Server3.000
    TorrentingIllimitato
    Politica sui logNessun dato identificativo
    AssistenzaChat 24 ore su 24 e 7 giorni su 7
    Netflix USA

    Velocità elevate su applicazioni estremamente intuitive

    La garanzia di rimborso di ExpressVPN consente di utilizzare la VPN senza limitazioni o restrizioni, incluso l’accesso a 3.000 server veloci in 106 paesi.

    Inoltre ExpressVPN ha ottenuto ottimi risultati nei test di velocità, sia a livello locale che internazionale. Nelle connessioni locali abbiamo registrato una perdita di velocità di solo il 3% mentre la VPN era in esecuzione.

    È inoltre possibile testare la VPN su più dispositivi contemporaneamente, grazie alla possibilità di utilizzare cinque dispositivi simultaneamente.

    ExpressVPN offre alcune delle applicazioni native più facili da usare per Windows, macOS, Android, iOS e Fire TV. Ha anche un’applicazione per i router, il che è raro. Per una maggiore facilità d’uso, ExpressVPN è disponibile anche in italiano.

    Funziona con 18 cataloghi Netflix

    ExpressVPN è una VPN ottima per l’accesso alle piattaforme di streaming come Netflix, HBO Max e BBC iPlayer.

    Funziona con 18 paesi di Netflix e consente facilmente lo streaming del catalogo americano su tutti i suoi server statunitensi. ExpressVPN sblocca anche Netflix Italia e i canali televisivi italiani con una buona velocità.

    ExpressVPN funziona bene anche su Amazon Prime Video, Disney+, HBO Max e si può utilizzare per aggirare i blocchi VPN di Hulu.

    È inoltre possibile eseguire lo streaming con ExpressVPN utilizzando le eccellenti estensioni del browser, l’app per Fire TV Stick o il servizio Smart DNS su AppleTV e console per i videogiochi.

    Il MediaStreamer di ExpressVPN è in effetti il miglior strumento Smart DNS fornito da una VPN. Nei nostri test ha funzionato con la maggior parte delle app di streaming americane e inglesi.

    Abbiamo sbloccato facilmente Netflix USA su Xbox One utilizzando lo strumento MediaStreamer Smart DNS.

    Come ottenere una prova gratuita di ExpressVPN

    È possibile ottenere la versione di prova gratuita di sette giorni di ExpressVPN per iOS e Android semplicemente scaricando l’applicazione dall’App Store.

    Prova gratuita di ExpressVPN Iscriviti su iOS

    Una volta installata, avvia l’app. Verranno visualizzate due opzioni: Start Free Trial (Inizia prova gratuita) e Sign In (Accedi).

    Sui dispositivi Android non è necessario fornire i dati di pagamento o le informazioni della carta di credito per accedere alla versione di prova. Seleziona l’opzione di prova gratuita e inserisci il tuo indirizzo e-mail.

    È possibile vedere quanti sono i giorni rimasti del periodo di prova tramite il menu “Account”. Al termine del periodo di prova, ti verrà chiesto tramite e-mail se desideri effettuare l’aggiornamento a un account premium.

    Sui dispositivi iOS, è necessario inserire i dati di pagamento e verrà automaticamente effettuato l’aggiornamento a un account premium, a meno che non annulli la prova entro sette giorni.

    L’installazione di ExpressVPN tramite l’App Store è soggetta alla politica di rimborso di Apple. Se non desideri stipulare un contratto quando utilizzi la prova gratuita su iOS, puoi annullare la prova gratuita entro sette giorni.

    Se non utilizzi un dispositivo iOS o Android, ti basta registrarti sul sito Web di ExpressVPN e annullare l’iscrizione entro 30 giorni sfruttando la garanzia di rimborso.

  4. 4. NordVPN: la VPN più sicura con prova gratuita

    Una VPN molto veloce con una prova gratuita di sette giorni su Android.

    • Prova gratuita di sette giorni disponibile sugli smartphone Android
    • Garanzia di rimborso senza rischi di 30 giorni
    • Sblocca 17 cataloghi di Netflix inclusi quello statunitense e italiano
    • Velocità elevate su tutta la rete di server
    • Download di file torrent consentito sulla maggior parte dei server
    • Politica sui log privata

    • Non funziona in Cina
    • Le app per PC e Mac non possono essere ridimensionate
    • L'app per Fire Stick non sblocca Netflix in modo affidabile

    Valutazione prova gratuita: 7,8/10

    Questa valutazione complessiva viene calcolata in base alle seguenti categorie. Per saperne di più, leggi la nostra metodologia di test.

    • 9,9/10
    • 9,7/10
    • 1,0/10
    • 8,0/10

    NordVPN è una VPN privata, verificata in modo indipendente, che maschera efficacemente l’indirizzo IP e protegge l’attività di navigazione da occhi indiscreti.

    Si può testare su tutti i dispositivi senza limitazioni durante i 30 giorni della garanzia di rimborso o con la prova gratuita di sette giorni per Android.

    L'app VPN di NordVPN per iOS

    Durata della prova gratuita7 giorni
    Garanzia di rimborso30 giorni
    Prezzo più basso3,09 € al mese per 2 anni Vedi tutti i piani
    VelocitàiVelocitàSu una connessione di test di 100 Mbps95 Mbps
    Server5.754
    TorrentingPartially
    Politica sui logNessun dato identificativo
    AssistenzaChat 24 ore su 24 e 7 giorni su 7
    Netflix USA

    Una VPN molto sicura su tutti i dispositivi

    Tutte le app di NordVPN sono facili da usare e sono dotate di solide funzioni di sicurezza, tra cui un Kill Switch, la crittografia AES-256 e il protocollo WireGuard, chiamato NordLynx.

    Il Kill Switch di NordVPN funziona anche su Android e iOS. Attualmente, solo poche VPN di alto livello offrono questa funzione su entrambe le piattaforme mobili.

    Il software VPN è dotato anche di protezione dai leak DNS, Double VPN per un ulteriore livello di sicurezza e una politica sulla privacy completamente no log.

    Double VPN di NordVPN in azione

    Abbiamo testato con successo i server Double VPN Svezia-Paesi Bassi di NordVPN.

    Velocità internazionali molto elevate

    NordVPN è anche una delle VPN più veloci che abbiamo testato, con una perdita di velocità di download locale di appena il 5%.

    Questa VPN offre velocità eccezionali anche nella connessione a server lontani. In media, la velocità è scesa solo del 14%.

    Queste velocità globali elevate consentono uno streaming costante in HD/4K. NordVPN funziona con 17 cataloghi Netflix, BBC iPlayer, Disney+, Amazon Prime Video e HBO Max. La VPN funziona molto bene anche con Hulu. Se ti trovi fuori dall’Italia, NordVPN può anche sbloccare diversi canali televisivi italiani come Mediaset Infinity e RaiPlay.

    Tutte le applicazioni sono facili da usare e semplici da utilizzare fin dall’inizio. Tuttavia, non sono esteticamente belle da vedere come quelle di ExpressVPN, soprattutto i client per PC e Mac, che sono piuttosto grandi e non possono essere ridimensionati.

    In caso di problemi, l’assistenza in chat 24 ore su 24 e sette giorni su sette di NordVPN è a disposizione per un’immediata supporto. In alternativa, puoi sempre inviare un’e-mail.

    Come ottenere una prova gratuita di NordVPN

    NordVPN offre una prova gratuita di sette giorni per i dispositivi Android e una garanzia di rimborso di 30 giorni per tutti gli altri dispositivi, inclusi Windows, macOS e iOS.

    Per ottenere una prova gratuita di NordVPN su tutti i dispositivi, è sufficiente registrarsi sul sito Web di NordVPN e annullare l’abbonamento entro 30 giorni. A tal fine basta contattare l’assistenza clienti.

    Non sono previste eccezioni a questa politica di rimborso, a patto che il rimborso venga richiesto entro 30 giorni.

    NordVPN tempo fa offriva una prova gratuita su tutte le piattaforme, ma questa politica è stata abbandonata facendo riferimento ad “abusi” del servizio.

    L’azienda ha comunque reintrodotto una prova gratuita di sette giorni su Android tramite il Play Store. Per approfittarne, è sufficiente scaricare e installare NordVPN direttamente dal Play Store.

    Una volta installata l’app, verrà chiesto di creare un account e immettere i dati di pagamento. NordVPN addebiterà il prezzo dell’abbonamento dopo sette giorni, a meno che non si proceda all’annullamento.

    Se si dimentica di annullare o si desidera continuare con un abbonamento premium, è comunque possibile sfruttare la garanzia di rimborso di 30 giorni di NordVPN.

    Noi consigliamo di registrarsi alla VPN completa e di usufruire della garanzia di rimborso, poiché è necessario annullare l’abbonamento in ogni caso.

  5. 5. PIA VPN: ottima VPN per la privacy con prova gratuita

    Eccellente VPN no log con una prova gratuita di sette giorni.

    • Sette giorni di prova gratuita su tutti i dispositivi
    • Fortemente sicura con una politica no log verificata
    • Migliore VPN per Linux e per scaricare file torrent
    • Vasta rete di 18.651 server, tra cui uno in Italia
    • Connessioni a server vicini molto veloci
    • Periodo di rimborso senza rischi di 30 giorni

    • Dati di pagamento richiesti
    • L'app per Mac ha qualche problema di usabilità
    • La funzione Smart DNS non è affidabile
    • L'app per Fire TV Stick necessita di miglioramenti
    • Sede negli Stati Uniti (giurisdizione dei cinque occhi)

    Valutazione prova gratuita: 7,5/10

    Questa valutazione complessiva viene calcolata in base alle seguenti categorie. Per saperne di più, leggi la nostra metodologia di test.

    • 9,9/10
    • 8,0/10
    • 1,0/10
    • 8,0/10

    Private Internet Access (PIA) permette di utilizzare il suo software VPN a pagamento senza limitazioni per un massimo di sette giorni, seguiti da un periodo di rimborso garantito di 30 giorni. Si possono quindi ottenere 37 giorni completamente gratuiti.

    Devi iscriverti a PIA VPN tramite cellulare, ma puoi utilizzare lo stesso account su tutti i dispositivi. PIA richiede l’invio di dati di pagamento per poter accedere alla prova gratuita.

    L'app VPN di Private Internet Access per iOS

    Durata della prova gratuita7 giorni
    Garanzia di rimborso30 giorni
    Prezzo più basso1,91 €/mese per 28 mesi Vedi tutti i piani
    VelocitàiVelocitàSu una connessione di test di 100 Mbps95 Mbps
    Server18.651
    TorrentingIllimitato
    Politica sui logNessun log
    AssistenzaChat 24 ore su 24 e 7 giorni su 7
    Netflix USA

    VPN verificata no log per il P2P

    Private Internet Access Private Internet Access è una delle VPN più sicure e private sul mercato.

    La sua politica no log è stata verificata in occasione di cause giudiziarie, sequestri di server e regolari report di trasparenza.

    PIA VPN utilizza i migliori protocolli di sicurezza per le VPN, tra cui WireGuard e OpenVPN, che proteggono le connessioni rispettivamente con la crittografia AES-256 e ChaCha.

    Grazie alla velocità e al fatto che l’attività P2P è consentita su tutti i server, PIA è una scelta eccezionale per il download di file torrent e la condivisione anonima di file.

    Il redattore del sito Callum Tennant esamina la politica sulla privacy dell'accesso privato a Internet

    L’Informativa sulla privacy di PIA conferma che non raccoglie la cronologia di navigazione, l’indirizzo IP o i timestamp di connessione.

    Ampia rete di server e accesso allo streaming

    Private Internet Access ha la rete di server più estesa di qualsiasi altra VPN, con 18.651 server disponibili.

    PIA dispone in particolare di una serie di server ottimizzati per lo streaming che funzionano in modo affidabile per accedere a tutti i principali siti di streaming, tra cui BBC iPlayer, Netflix USA, Hotstar, Hulu, HBO Max e Amazon Prime Video.

    Purtroppo, la funzione Smart DNS non funziona ancora con le app di streaming e l’app per Fire TV Stick non ha un’alta percentuale di accesso ai siti di streaming.

    Come ottenere la prova gratuita di PIA

    Per ottenere PIA gratuitamente bisogna scaricare l’app tramite Google Play Store o Apple App Store e cercare Private Internet Access.

    All’inizio non vedrai alcun annuncio o opzione di prova gratuita, ma comparirà una volta che avrai scaricato e installato PIA sul tuo dispositivo Android o iOS.

    Iscrizione alla prova gratuita di PIA

    La prova gratuita di PIA è disponibile solo su dispositivi mobili e con un piano di abbonamento di un anno.

    Quando ti viene chiesto di scegliere un piano di pagamento, seleziona l’opzione annuale: è l’unico modo per ottenere la prova gratuita di sette giorni. La prova gratuita non è disponibile se si seleziona il piano mensile, mentre è disponibile la garanzia di rimborso di 30 giorni.

    Per attivare la prova gratuita, devi inserire i tuoi dati di pagamento. Tuttavia, non preoccuparti: puoi annullare il rinnovo automatico non appena il tuo abbonamento viene confermato. Ti consigliamo di farlo il prima possibile per evitare di dimenticartene in seguito.

    Una volta annullato il rinnovo automatico, il tuo account PIA si disattiverà automaticamente senza alcun pagamento. Puoi anche approfittare del periodo di rimborso di PIA abbonandoti al servizio e cancellandolo entro 30 giorni.

Si può provare una VPN gratuitamente senza carta di credito?

È certamente possibile ottenere la prova gratuita di una VPN senza inviare i dati della carta di credito o di qualsiasi altra modalità di pagamento.

Ecco di seguito un elenco completo di VPN che non richiedono alcun tipo di pagamento per accedere alla prova gratuita.

Attualmente, la durata massima di una prova gratuita reale è di 60 giorni, disponibile con Avast SecureLine VPN e AVG Secure VPN.

Non ti verrà richiesto di immettere i dati di pagamento al momento della registrazione e potrai usufruire delle funzionalità complete della VPN per l’intera durata della prova.

Tuttavia, non consigliamo particolarmente di utilizzare Avast VPN o AVG VPN. I risultati del test di Avast VPN la collocano alla 32ª posizione delle 65 VPN che abbiamo recensito.

Allo stesso modo, i risultati della nostra recensione di AVG VPN la collocano alla 33ª posizione.

Prove gratuite vs. Garanzia di rimborso

Le prove gratuite e le garanzie di rimborso non sono la stessa cosa. La differenza principale sta nel fatto che le prove gratuite delle VPN non richiedono un metodo di pagamento per utilizzare il servizio, mentre la garanzia di rimborso richiede il pagamento di una somma di denaro ma ne garantisce la restituzione entro un determinato periodo di tempo.

Per aiutare a comprendere le diverse opzioni, abbiamo preparato un breve glossario dei termini per le prove gratuite delle VPN:
  • Garanzia di rimborso: si paga la VPN in anticipo, ma viene garantito un rimborso entro un determinato periodo, solitamente 30 giorni. Potrebbero essere applicate alcune restrizioni alla politica di rimborso.
  • Senza rischi: si paga per la VPN, ma si può richiedere il rimborso senza alcuna limitazione, senza il rischio che il rimborso venga rifiutato, purché questo venga richiesto entro il periodo di tempo previsto.
  • VPN gratuita: una VPN completamente gratuita da scaricare e utilizzare senza limitazioni di tempo. Come spiegato in precedenza, le VPN gratuite spesso impongono diverse altre limitazioni e rischi, come un limite alla quantità di dati mensili utilizzabili, una registrazione eccessiva dei dati degli utenti o restrizioni sui server raggiungibili.
  • Prova gratuita reale: molte VPN pubblicizzano una “prova gratuita” anche quando si riferiscono a garanzia di rimborso senza rischi. Una prova gratuita reale della VPN non richiede il pagamento anticipato e alcune non richiedono nemmeno i dati di pagamento al momento della registrazione.

Per provare gratuitamente una VPN a pagamento, una buona opzione è una prova gratuita reale. Le cinque VPN consigliate in questa guida vengono tutte offerte con prove gratuite reali.

Un alternativa consiste nell’abbonarsi a una VPN con garanzia di rimborso e richiedere il rimborso entro il periodo di tempo previsto, che può variare da sette a 45 giorni.

Grazie alla garanzia di rimborso, si può testare una VPN per molto più tempo rispetto a una prova gratuita.

Tuttavia, a differenza delle versioni di prova gratuite, è necessario pagare l’abbonamento completo in anticipo. Bisogna inoltre ricordarsi di annullare l’abbonamento entro il periodo previsto per il rimborso, altrimenti non sarà possibile recuperare il denaro versato.

La maggior parte delle VPN prevede politiche di rimborso senza domande, tuttavia alcuni fornitori si riservano il diritto di negare il rimborso in determinate circostanze.

Come annullare la prova gratuita di una VPN

Se utilizzi la prova gratuita di una VPN, devi informarti se è necessario annullare l’abbonamento o se verrà interrotto automaticamente.

In molti casi, se non si annulla la prova, si sottoscrive un contratto con la VPN.

In questa sezione viene spiegato come annullare la prova gratuita a seconda dell’opzione scelta.

  1. Dati di pagamento non richiesti

    Se stai utilizzando una prova gratuita di una VPN e al momento della registrazione non hai inviato i dati di pagamento, non dovrai fare niente per annullare l’abbonamento. Il servizio si interromperà al termine del periodo di prova.

    Esistono prove gratuite che non richiedono alcuna operazione per l’annullamento, ma il processo di registrazione è leggermente differente.

    Nel caso di Proton VPN, è necessario iscriversi al piano gratuito perpetuo prima di poter accedere alla prova gratuita della versione a pagamento. Al termine della prova, si tornerà alla versione gratuita.

  2. Prova gratuita con dati di pagamento richiesti

    Per alcune prove gratuite è richiesto l’invio dei dati di pagamento per poter utilizzare il servizio.

    La maggior parte di queste VPN richiede l’annullamento. Le VPN che offrono prove gratuite reali, ma richiedono anche i dati di pagamento, sono:

    • HideMyAss
    • Hotspot Shield
    • IPVanish
    • Ivacy
    • NordVPN
    • Surfshark

    Se utilizzi una delle prove gratuite delle VPN sopra riportate, dovrai contattare la VPN tramite e-mail o chat e annullare l’abbonamento prima che il periodo di prova sia trascorso.

    Alcune consentono anche di annullare l’abbonamento dall’app. In quasi tutti i casi, il processo di annullamento è estremamente semplice e veloce.

  3. Abbonamento alla VPN con garanzia di rimborso

    Quando una VPN richiede il pagamento da parte dell’utente per l’uso del servizio per un periodo di garanzia di rimborso, questa viene solitamente definita “prova senza rischi”.

    In questo caso ricordati di contattare il team di assistenza della VPN entro il periodo previsto per ottenere il rimborso.

    Con la maggior parte delle VPN il processo di rimborso è in genere molto semplice, anche se alcune impongono regole specifiche.

    Ad esempio, PrivateVPN non rimborsa il pagamento iniziale se hai utilizzato più di 100 GB di dati.

    Si consiglia di controllare sempre i termini e le condizioni della politica di rimborso di una VPN.

    La maggior parte delle VPN rispetta la garanzia di rimborso, ma alcune potrebbero rifiutare il rimborso. Tuttavia, si tratta di un evento raro che può essere causato da un uso chiaramente scorretto del servizio.

Come eseguiamo i test delle prove gratuite delle VPN

Per stilare la classifica delle prove gratuite delle VPN, i nostri esperti hanno testato le funzionalità specifiche per calcolare una valutazione complessiva.

In particolare, per le prove gratuite delle VPN, valutiamo:

  • Se è necessario fornire i dati di pagamento.
  • Se è necessario annullare manualmente l’abbonamento o viene interrotto automaticamente.
  • Quanto dura la prova gratuita.
  • Se durante la prova gratuita sono previste limitazioni del servizio.
  • Se la VPN sblocca i servizi di streaming come Netflix.
  • Se la prova gratuita è disponibile per più dispositivi.
  • Se la garanzia di rimborso è davvero senza rischi.
  • Se la VPN registra i dati delle attività degli utenti.
  • Quanto sono veloci le connessioni della VPN su distanze brevi e lunghe.

Usa la tabella sottostante per vedere i risultati ottenuti dalle prove gratuite delle VPN da noi consigliate nelle principali categorie di test:

Per un’analisi più dettagliata del nostro sistema di valutazione, leggi la metodologia descritta di seguito per conoscere ogni sottocategoria di test e il relativo peso per la valutazione complessiva.

1. Limitazioni della prova gratuita: 40%

Requisito minimo: accesso alla maggior parte dei server della VPN senza limitazione della velocità e una suite di sicurezza sufficiente.
Noi consigliamo: nessuna restrizione applicata. La prova gratuita deve funzionare come la versione a pagamento.

Confrontiamo sistematicamente l’esperienza offerta dalla prova gratuita con l’account a pagamento per rilevare cosa è stato escluso dalla versione di prova.

Minore è il numero delle restrizioni, maggiore è la nostra valutazione.

Molte versioni di prova VPN escludono alcune funzionalità per aumentare le sottoscrizioni di abbonamenti. Le limitazioni possono riguardare il numero di connessioni globali, la rimozione di server ottimizzati per lo streaming o una protezione inferiore.

Noi consigliamo VPN che offrono l’esperienza più completa possibile durante la prova gratuita.

2. Durata della prova gratuita: 30%

Requisito minimo: un giorno.
Noi consigliamo: almeno cinque giorni.

Le prove gratuite possono essere brevi quanto un giorno, ma alcune possono durare fino a sette giorni.

Per la garanzia di rimborso, vengono in media offerti circa 30 giorni, ma in alcuni casi si arriva a 45 giorni.

Più tempo viene concesso agli utenti per provare la VPN, più è alto la valutazione che assegniamo.

3. Dati di pagamento richiesti: 20%

Requisito minimo: dati di pagamento richiesti ma senza addebito automatico.
Noi consigliamo: dati di pagamento non richiesti.

Per alcune prove gratuite è richiesta l’immissione dei dati di pagamento per accedere al servizio.

Noi diamo una valutazione più alta ai servizi che non richiedono dati di pagamento.

In questo modo, non sarà necessario ricordarsi di annullare l’abbonamento.

Se dimentichi di annullare una prova gratuita per la quale sono stati richiesti i dati di pagamento, potrebbero addebitarti il costo.

4. Facilità di annullamento: 10%

Requisito minimo: istruzioni di annullamento facili da trovare sulla pagina dell’account.
Noi consigliamo: annullamento automatico.

Le prove gratuite devono essere facili da annullare. Attribuiamo valutazioni più alte alle prove gratuite delle VPN che si interrompono automaticamente.

Per le prove gratuite che richiedono i dati di pagamento, valutiamo meglio quelle che semplificano la ricerca delle opzioni di annullamento.

Dopo aver eseguito la registrazione e testato le prove gratuite, controlliamo e giudichiamo la procedura di annullamento.

Se la procedura di annullamento è complessa o nasconde delle trappole, puniamo la VPN con una valutazione inferiore.

FAQ

È possibile utilizzare una prova gratuita più di una volta?

È ipoteticamente possibile utilizzare una versione di prova gratuita più di una volta, ma questo richiederebbe l’uso di un nuovo indirizzo e-mail ogni volta e, potenzialmente l’eliminazione dei cookie o il passaggio da un browser all’altro.

Nel caso di Astrill VPN tutto ciò che serve per utilizzare la prova gratuita è un indirizzo e-mail ed è possibile utilizzare un altro indirizzo e-mail e registrarsi di nuovo.

Tuttavia, il sito Web di Astrill utilizza i cookie per identificare gli utenti che si sono già registrati per una prova gratuita. Potrebbe quindi essere visualizzata una pagina diversa che non include l’opzione di prova gratuita. Per evitare questo problema, eliminare i cookie o utilizzare un altro browser.

C’è sempre il rischio che la VPN in questione rilevi l’“abuso” della prova gratuita e blocchi il singolo utente o smetta del tutto di offrire prove gratuite.

NordVPN ha eliminato la prova gratuita a seguito di “abusi” del servizio e PrivateVPN ha eliminato più volte la sua prova gratuita reale per evitare la stessa cosa.

Surfshark VPN ti permette di utilizzare la sua garanzia di rimborso due volte, quindi puoi effettivamente utilizzare Surfshark gratuitamente più di una volta.

Le VPN restituiscono davvero il denaro versato?

La maggior parte delle VPN offre una “garanzia di rimborso”, ma a volte i potenziali clienti temono di non poter recuperare i propri soldi.

Le VPN che consigliamo e che offrono una garanzia di rimborso ci hanno sempre restituito il denaro durante i nostri test.

Basta ricordarsi di chiedere il rimborso entro la finestra temporale specificata.

Tuttavia, quando si acquista una VPN tramite App Store o iTunes, la procedura di rimborso non è disponibile. Questo dipende dal fatto che le app acquistate tramite tali mercati sono soggette alle politiche di rimborso di Apple e non a quelle della VPN.

Ad esempio, NordVPN include queste informazioni nei suoi termini di servizio: Condizioni di utilizzo di NordVPN

In altre parole: le VPN non possono emettere rimborsi tramite iTunes/App Store. Questo vale anche per rivenditori come Amazon e gli abbonamenti acquistati utilizzando carte regalo.

Per questo motivo, è meglio abbonarsi direttamente sul sito Web della VPN. Se si effettua la registrazione su un marketplace, accertarsi di consultare la relativa politica di rimborso che potrebbe non essere altrettanto valida di quella del provider della VPN.

Alcune VPN adottano politiche più rigorose di altre. Se la garanzia di rimborso è pubblicizzata come priva di rischi, una VPN potrebbe rifiutare il rimborso in base al motivo dell’annullamento o al metodo di pagamento iniziale.

McAfee Safe Connect, ad esempio, obbliga a chiamare l’assistenza clienti e fornire un motivo per l’annullamento.

Nella maggior parte dei casi, le VPN più diffuse onorano le garanzie di rimborso. È molto raro che rifiutino un rimborso richiesto entro il periodo di rimborso pubblicizzato.

Quali prove gratuite delle VPN è meglio evitare?

Sono molte le VPN gratuite da evitare, ma questo non è il caso quando si tratta di prove gratuite.

Le prove gratuite vengono quasi sempre offerte da aziende VPN affidabili e non presentano rischi per la sicurezza.

Molti evitano le prove gratuite che richiedono i dati di pagamento, perché temono di sottoscrivere accidentalmente un contratto di VPN a lungo termine. HideMyAss, Hotspot Shield e NordVPN offrono tutte prove gratuite che richiedono l’immissione dei dati di pagamento.

Per quanto riguarda le garanzie di rimborso, è consigliabile registrarsi per il servizio tramite il sito Web del fornitore, anziché tramite App Store o Google Play Store.

Le politiche sui rimborsi variano a seconda dei marketplace, è quindi meglio registrarsi sul sito Web ufficiale della VPN per essere coperti dalla politica di rimborso dell’azienda.

Qual è la migliore VPN in prova gratuita per Netflix?

Molti utilizzano una VPN per lo streaming di contenuti Netflix da altri paesi.

Una prova gratuita VPN è un ottimo modo per ottenere l’accesso temporaneo ai cataloghi Netflix internazionali, senza sottoscrivere un abbonamento completo.

Una prova gratuita consente inoltre di testare una VPN con Netflix prima di passare a un piano a lungo termine.

Tuttavia, non tutte le VPN sbloccano Netflix e gli altri servizi di streaming. Abbiamo testato molte delle prove gratuite delle VPN più diffuse con Netflix e consigliamo di utilizzare le seguenti VPN:

  • ExpressVPN (18 cataloghi Netflix)
  • NordVPN (17 cataloghi Netflix)
  • PrivateVPN (10 cataloghi Netflix)
  • Surfshark (9 cataloghi Netflix)

Se approfitti di una garanzia di rimborso, ottieni molto più tempo (30 giorni) di una tipica prova gratuita, di solito limitata a un periodo compreso tra uno e sette giorni.

In alternativa, prova una delle migliori VPN gratuite per Netflix, ma sarai limitato a poche ore di streaming al mese a causa dei limiti di dati delle VPN.

PrivateVPN offre ancora una prova gratuita?

Molti articoli affermano erroneamente che PrivateVPN offre una vera e propria prova gratuita di sette giorni. Questo non è più il caso dal maggio 2022.

Detto questo, è ancora possibile utilizzare PrivateVPN gratuitamente chiedendo un rimborso completo entro 30 giorni dall’iscrizione al servizio.