Informativa: Recensiamo le VPN imparzialmente , tuttavia guadagniamo commissioni se acquisti una VPN tramite appositi link sul sito.

Recensione di NordVPN

 Classificato 4.7 su 5 
246 recensioni degli utenti
App di NordVPN
Simon Migliano

Simon Migliano è un esperto mondiale di VPN. Ha testato centinaia di VPN e le sue ricerche sono state citate da La Repubblica, il Corriere della Sera, La Stampa, e molti altri quotidiani italiani.

Verificato da JP JonesTest aggiuntivi a cura di Luc Williams

Chiedi a Simon informazioni su NordVPN

Verdetto

9.59,5/10
Come viene calcolato?

La nostra valutazione complessiva viene ottenuta combinando i punteggi in diverse categorie. Le categorie sono ponderate come segue:

  • Politica sui log e la privacy: 30%
  • Velocità e affidabilità: 25%
  • Sicurezza e funzionalità: 20%
  • Streaming: 10%
  • Torrenting: 5%
  • Facilità d’uso: 5%
  • Assistenza clienti: 5%

Scopri la metodologia che usiamo per esaminare e recensire le VPN.

Questa popolare VPN è protetta e sicura, con una politica no log verificata e una tecnologia di crittografia di altissimo livello. Le funzioni della VPN sono semplici da utilizzare e il costo è contenuto. Consideriamo NordVPN un'ottima VPN.

2ª in classifica su 22 VPN

Valutazioni delle categorie di test

  • 9.89,8/10
  • 8.98,9/10
  • 9.59,5/10
  • 9.59,5/10
  • 9.69,6/10
  • 8.88,8/10
  • 9.69,6/10
  • 9.59,5/10
  • 9.59,5/10
  • 88,0/10

Vantaggi e svantaggi di NordVPN

  • Streaming di Netflix, Amazon Prime Video e altro
  • Velocità molto elevate su tutta la rete di server
  • No log e nessun leak di indirizzo IP o DNS
  • Permette di scaricare file torrent sulla maggior parte dei server
  • App per Fire Stick e strumento Smart DNS validi
  • Più economica di altre VPN di alto livello

  • Non accetta pagamenti via PayPal
  • Violazione dei server nel 2018
  • Le app per desktop non possono essere ridimensionate
  • Prestazioni di Netflix meno affidabili su Fire TV
  • Rinnovo dell'abbonamento a un prezzo molto più alto

Perché fidarsi della nostra recensione?

Abbiamo trascorso migliaia di ore a testare e recensire 56 servizi VPN utilizzando il nostro processo di analisi imparziale per consigliare il miglior software VPN.

Di seguito sono riportate alcune delle principali statistiche dei test delle VPN:

Ore totali di testpiù di 30.000
Test di velocità settimanalipiù di 3.000 ore
VPN testate56
Piattaforme di streaming testate12
Test fughe di dati IP e DNS eseguitipiù di 9.500
Quanto abbiamo speso per i testpiù di 25.000 $

In questa recensione di NordVPN spiegheremo perché questa popolare VPN è una delle migliori VPN che abbiamo testato ed è tra quelle che offrono un miglior rapporto qualità/prezzo.

La VPN è sicura e protetta, con una politica no log verificata e una tecnologia di crittografia di altissimo livello.

Le app della VPN sono intuitive e offrono velocità elevate ovunque, includendo funzioni avanzate come Split Tunneling, Double VPN e protezione dai leak di IP.

Inoltre, NordVPN sblocca Netflix USA e BBC iPlayer e permette di scaricare file torrent in modo anonimo sulla maggior parte dei server.

Uno dei principali vantaggi di NordVPN sono i costi contenuti. Infatti, NordVPN al mese costa meno di ExpressVPN, su un piano biennale.

Nonostante un incidente di sicurezza nel 2018, NordVPN ha da allora dimostrato di essere una VPN sicura e affidabile.

Continua a leggere la nostra recensione di NordVPN per vedere come la VPN performa nei nostri test di velocità, sicurezza e streaming.

NordVPN: Uno sguardo veloce

Prima di leggere i risultati del test di NordVPN, guarda il nostro breve video che mostra il software della VPN su iPhone.

Come si posiziona NordVPN rispetto alle altre migliori VPN?

Di seguito trovi una tabella che mette a confronto NordVPN con altre due VPN molto rinomate: ExpressVPN e IPVanish.

NordVPN ExpressVPN IPVanish
Valutazione complessiva  9,5 9,7 9,1
Prezzo più basso 3,29 $ 6,67 $ 3,33 $
Velocità media 98 Mbps 92 Mbps 84 Mbps
N. di cataloghi Netflix 11 10 3
Server 5.372 3.000 2.000
Paesi 60 94 50
Garanzia di rimborso 30 giorni 30 giorni 30 giorni

Dati principali di NordVPN

Limite utilizzo datiIllimitato
Velocità93 Mbps
Politica sui logNessun log
Leak di datiNo
GiurisdizionePanama (paradiso della privacy)
Server5.372
Indirizzi IPNon rivelato
Paesi60
Netflix USA
TorrentingConsentito
Connessioni simultanee6
Funziona in CinaNon affidabile
AssistenzaChat 24 ore su 24 e 7 giorni su 7
Prezzo più basso3,29 $ al mese per 2 anni
Garanzia di rimborso30 giorni
Sito ufficialeNordVPN.com

Streaming

Streaming affidabile di Netflix USA e altri servizi

9.89,8/10
Come viene calcolato?

Lo streaming viene valutato in base al numero di servizi diversi sbloccati, al numero di cataloghi regionali visualizzabili e alla costanza con cui la VPN può accedervi.

Netflix, BBC iPlayer, HBO Max, DAZN e Amazon Prime Video vengono tutti testati ogni settimana.

NordVPN è una scelta eccellente per accedere a Netflix e ad altri servizi di streaming da qualsiasi luogo. Le velocità di download sono elevate, il che significa che si possono riprodurre in streaming video di qualità da HD a 4K. Dispone inoltre di un’app per Fire TV Stick e del supporto di Smart DNS per PS4 e Smart TV.

Alla #2 posizione su 56 VPN per Streaming

Abbiamo testato oltre 100 server di NordVPN negli Stati Uniti e tutti hanno sbloccato Netflix USA. Ripetiamo questi test quotidianamente per garantire che la VPN sia sempre in grado di aggirare i blocchi delle VPN di Netflix.

NordVPN con Netflix USA

NordVPN funziona bene con Netflix USA.

NordVPN è attualmente la migliore VPN per Netflix giapponese e sblocca 11 aree geografiche di Netflix, inclusi Regno Unito, Brasile, Australia e Corea del Sud. Siamo riusciti a riprodurre i titoli di tutto il catalogo in HD.

Per scoprire qual è la VPN migliore in assoluto per Netflix, leggi la nostra recensione più recente su ExpressVPN.

NordVPN funziona con BBC iPlayer, HBO Max e altro

Di seguito ecco alcuni dei servizi di streaming che NordVPN sblocca:

  • Disney+
  • BBC iPlayer
  • Amazon Prime Video
  • HBO Max
  • Hulu
  • DAZN Canada

Nel video riportato di seguito, puoi guardare i nostri test di streaming in diretta, eseguiti con NordVPN, per sbloccare Netflix USA, HBO Max e BBC iPlayer:

Sono poche le VPN che sbloccano BBC iPlayer e NordVPN ci riesce con facilità. È una delle VPN che consigliamo di utilizzare con HBO Max.

Come si posiziona NordVPN per le prestazioni di streaming rispetto alle altre VPN?

Nella tabella riportata di seguito vengono confrontate NordVPN e le migliori VPN per lo streaming in termini di velocità, capacità di streaming e compatibilità dei dispositivi di streaming.

Velocità e affidabilità

VPN estremamente veloce e costante

9.59,5/10
Come viene calcolato?

Le velocità nominali vengono calcolate utilizzando velocità di upload, velocità di download e ping (latenza).

Testiamo regolarmente le velocità medie utilizzando una connessione a 100 Mbps dedicata a Londra, nel Regno Unito. La velocità di download locale è considerata il fattore più importante.

NordVPN è una delle VPN più veloci al mondo. Abbiamo registrato velocità elevate sia sui server vicini che su quelli lontani. Le nostre velocità di download sono state di 98,11 Mbps quando connessi a server VPN nelle vicinanze e di ben 78,76 Mbps a livello internazionale.

Alla #6 posizione su 56 VPN per Velocità e affidabilità

Le connessioni della VPN sono abbastanza veloci e stabili per garantire uno streaming di video di alta qualità, nonché per il Torrenting e la navigazione sul Web.

Test della velocità di NordVPN con Ookla

NordVPN si è rivelata veloce in ogni luogo che abbiamo testato.

Di seguito sono riportati i risultati registrati durante la connessione ai server NordVPN nelle vicinanze:

Risultati dei test di velocità locale prima di usare NordVPN:

  • Velocità di download: 94Mbps
  • Velocità di upload: 99Mbps
  • Ping: 4ms

Risultati dei test di velocità locale con NordVPN:

  • Velocità di download: 93Mbps
  • Velocità di upload: 94Mbps
  • Ping: 8ms

Perdita di velocità durante il download con NordVPN in esecuzione: 1%

Come puoi vedere, i risultati dei test di velocità di NordVPN sulle brevi distanze sono stati davvero notevoli: una riduzione di solo il 2% delle velocità di download e del 5% di quelle di upload. Queste prestazioni la rendono perfetta per lo streaming di Netflix senza buffer e per i download veloci dei Torrent.

Anche i tempi di ping sono abbastanza bassi e consentono di giocare online con un ritardo minimo, purché ci si connetta a un server vicino.

Risultati dei test di velocità in tutto il mondo

Una volta testate le velocità locali, abbiamo esaminato le prestazioni di NordVPN sulle lunghe distanze. I risultati sono stati altrettanto impressionanti, in particolare connettendoci a un server basato negli Stati Uniti.

Di seguito sono riportati i risultati più recenti dei test di velocità sulle lunghe distanze:

  • USA (New York):
    • Download: 78,76 Mbps (21% più lenta)
    • Upload: 43,19 Mbps (57% più lenta)
  • Germania (Berlino):
    • Download: 82,02 Mbps (12% più lenta)
    • Upload: 95,68 Mbps (5% più lenta)
  • Singapore:
    • Download: 66,51 Mbps (33% più lenta)
    • Upload: 21,20 Mbps (79% più lenta)
  • Australia (Sydney):
    • Download: 59,29 Mbps (40% più lenta)
    • Upload: 29,51 Mbps (71% più lenta)

Anche in luoghi molto lontani, come l’Australia, NordVPN mantiene velocità incredibilmente elevate, ben al di sopra di quelle che solitamente si vedono con altre VPN.

CONSIGLIO DEGLI ESPERTI: Connettiti a NordVPN usando il protocollo NordLynx per ottenere velocità più elevate.

Velocità di NordVPN rispetto alle altre migliori VPN

Il grafico riportato di seguito confronta la perdita di velocità su Internet di NordVPN con quella delle altre VPN più note. Questi dati sulla velocità sono tratti dal nostro strumento di test automatico della velocità delle VPN personalizzato.

I test vengono eseguiti ogni sei ore e la velocità di connessione viene limitata a 100 Mbps, per ricreare una tipica connessione Internet domestica.

Provider speed comparison chart

Usa il nostro strumento di velocità per scoprire le velocità di NordVPN.

Come mostra il grafico riportato sopra, NordVPN è una delle VPN più veloci attualmente disponibili.

Nei nostri test più recenti sulle brevi distanze, la VPN ha raggiunto una velocità massima di 92 Mbps.

L’aspetto più impressionante è come le velocità della VPN si siano mantenute veloci e affidabili nelle ultime otto settimane. Altre reti VPN di alto livello, come IPVanish e Private Internet Access, sono state molto meno costanti.

Quello che è importante per sbloccare i contenuti video dall’estero è il funzionamento di una VPN sulle connessioni internazionali. NordVPN è attualmente la VPN più veloce per la connessione a posizioni lontane, ed è anche la miglior VPN per Paesi specifici come il Canada.

Con una connessione da New York a Londra, la velocità di NordVPN ha raggiunto il picco di 85 Mbps ed è scesa a 81 Mbps nel suo punto più basso, superando ancora una volta concorrenti come PIA VPN, le cui velocità variavano tra i 40 Mbps e i 78 Mbps.

Politica sui log e sulla privacy

VPN no log verificata

9.59,5/10
Come viene calcolato?

Analizziamo a fondo le politiche sui log e privacy di ogni VPN. Una VPN non dovrebbe mai registrare:

  • L’indirizzo IP reale dell’utente
  • Timestamp delle connessioni
  • Richieste DNS

È preferibile una sede operativa al di fuori di una giurisdizione dei 14 occhi o dell’UE.

NordVPN è una VPN sicura con una politica no log verificata e una giurisdizione molto attenta alla privacy. Non è possibile risalire alla tua attività sul Web, il che rende la VPN un’ottima scelta per tutti gli utenti che cercano la privacy online.

Alla #11 posizione su 56 VPN per Politica sui log e sulla privacy

Abbiamo esaminato nel dettaglio l’Informativa sulla privacy di NordVPN, che dichiara che il servizio non registra il traffico degli utenti e non memorizza alcun log di connessione della VPN. I tuoi dati Web sono quindi protetti, sicuri e privati.

In realtà, NordVPN è una delle poche VPN la cui politica no log è stata verificata da un’azienda terza. È stata verificata due volte da PricewaterhouseCoopers (PWC), nel 2018 e nel 2020.

Entrambe le verifiche hanno confermato ufficialmente la promessa dell’adozione di una politica no log di NordVPN.

Le verifiche hanno inoltre verificato che la VPN non memorizza gli indirizzi IP, i log di connessione o l’attività di navigazione degli utenti.

Schermata della politica sui log di NordVPN

NordVPN è una VPN no log verificata.

Questo rende NordVPN una delle VPN più attente alla privacy e affidabili disponibili.

Tuttavia, quando si effettua la registrazione per la creazione dell’account, vengono raccolte alcune informazioni. Principalmente si tratta di indirizzi e-mail e dati di pagamento, pratica comune tra le VPN.

Per la massima privacy, è possibile iscriversi al servizio con un nuovo indirizzo e-mail e pagare con criptovaluta.

Nessun log dell’attività Web degli utenti

In ogni caso, NordVPN non è in grado di risalire a un utente attraverso le sue attività online, né può divulgare tali informazioni a terzi.

Il servizio sa solo che possiedi un account, ma non quello che fai online durante l’utilizzo della VPN.

NordVPN monitora i carichi dei server per mantenere prestazioni ottimali e per consigliare i server più veloci (spesso i più vicini).

Queste informazioni sono aggregate tra tutti gli utenti e non possono essere utilizzate per identificarti personalmente. Molte VPN private lo fanno.

Le Condizioni di utilizzo della VPN indicano che: “Per limitare il numero di sessioni simultanee di un utente attivo, un algoritmo conserva il nome utente e una marca temporale dello stato dell’ultima sessione mentre la sessione è attiva”.

Volevamo scoprire come ciò avrebbe influito sulla privacy degli utenti, quindi abbiamo contattato NordVPN e un rappresentante ci ha mostrato come funziona l’algoritmo utilizzando il seguente diagramma:

Risposta dell’assistenza clienti di NordVPN alle domande in relazione al logging

I dati vengono crittografati utilizzando diversi componenti dinamici e temporaneamente conservati in database separati e autonomi in tutto il mondo. Vengono poi eliminati dopo 15 minuti della fine della sessione.

In base al modo in cui i dati vengono sottoposti a Hashing e poi cancellati, siamo certi che i dati Web non possono essere ricondotti a te.

Dove ha sede NordVPN?

NordVPN è di proprietà di NordVPN S.A. e opera sotto la giurisdizione legale di Panama, scelta eccellente per la privacy.

Panama non richiede alle aziende VPN di registrare o riportare alcun dato, né partecipa ad accordi che la obblighino a condividere informazioni con altri paesi. Panama è un “paradiso della privacy” e un’ottima giurisdizione per una VPN.

La sede a Panama dà a NordVPN la possibilità di rifiutare qualsiasi richiesta di dati da parte di forze dell’ordine e governi stranieri.

La società pubblica anche un Warrant Canary quotidiano per comunicare agli utenti di non aver ricevuto lettere di sicurezza nazionale, mandati o ordinanze da nessun ente governativo.

Nel febbraio 2022, Nord Security, la società madre di NordVPN, si è fusa con un’altra delle maggiori VPN sul mercato, vale a dire Surfshark. Entrambe le società sono ora di proprietà di Cyberspace, una nuova società con sede legale nei Paesi Bassi.

Dopo averlo contattato, un rappresentante di NordVPN ci ha confermato che la fusione non influirà sulla giurisdizione di NordVPN a Panama. NordVPN opera ancora a Panama e di conseguenza continua a beneficiare delle sue leggi rispettose della privacy.

Richieste delle forze dell’ordine

Il 18 gennaio 2022 NordVPN ha aggiornato la sua posizione sulle richieste da parte delle forze dell’ordine. Ha dichiarato che ora “adempierà alle richieste legittime, purché conformi a tutte le leggi e le normative”.

Questo significa che, se costretta da un tribunale, NordVPN potrebbe iniziare a registrare l’attività di un utente specifico sottoposto a indagine penale. NordVPN ci ha anche chiarito che questa scelta non è nulla di nuovo: è semplicemente la prima volta che viene resa nota al pubblico.

La modifica è stata apportata il giorno dopo che Europol ha chiuso VPNLab.net, a seguito del rifiuto di cooperare con le forze dell’ordine. VPNLab.net era una VPN su misura per i criminali, disponibile solo sul dark Web.

La modifica apportata alla politica di NordVPN ha sollevato molte preoccupazioni nel settore delle VPN. Tuttavia, dopo un esame più attento, questo non dovrebbe influire sugli utenti di NordVPN o sulla nostra fiducia in NordVPN come VPN di alto livello.

In primo luogo, è vero che qualsiasi VPN dovrebbe conformarsi a una tale ordinanza del tribunale. In caso contrario, verrebbe chiuso. Questo è stato dimostrato da VPNLab.net. NordVPN ha subito più critiche semplicemente perché è stata la prima VPN a dichiararlo pubblicamente.

In secondo luogo, NordVPN visualizza un Warrant Canary sul suo sito Web. Un Warrant Canary è una dichiarazione che le VPN utilizzano per affermare che non è stato richiesto materiale riservato da parte di un ente delle forze dell’ordine o di un governo.

Il Warrant Canary di NordVPN conferma che la VPN non ha mai ricevuto mandati da alcuna organizzazione governativa. Pertanto, non ha mai condiviso le informazioni di alcun utente.

Consideriamo ancora NordVPN una VPN di alto livello. Anzi, vorremmo che più VPN seguissero l’esempio e chiarissero la propria posizione in merito alle richieste legittime di applicazione della legge. Puoi ancora fidarti di NordVPN per i tuoi dati privati.

Prezzo e qualità

Ottimo rapporto qualità/prezzo

88,0/10
Come viene calcolato?

Il criterio di prezzo e qualità è oggetto di una valutazione, ma non è incluso nella nostra valutazione complessiva. Crediamo che il lettore debba decidere da sé se un prezzo è ragionevole o meno.

Una buona valutazione sotto questo aspetto non si basa solo su quanto poco costa la VPN, ma sul valore che offre nel complesso.

NordVPN è più economica di molte VPN complete di tutte le funzionalità, inclusa la principale VPN concorrente ExpressVPN. Il piano mensile costa 11,99 $, che è abbastanza costoso, ma l’offerta biennale di NordVPN rende il prezzo mensile molto più accessibile, pari a 3,29 $.

Alla #6 posizione su 56 VPN per Prezzo e qualità

Opzioni di prezzo di NordVPN

NordVPN offre tre piani di abbonamento, che includono tutte le stesse funzionalità. L’unica differenza è la durata dell’abbonamento.

  1. Mensile

    11,99 $/mese

    11,99 $ addebitati ogni mese
  2. 12 Mesi

    4,99 $/mese

    59,88 $ addebitati per i primi 12 mesi, poi 99,48 $ annualmente
    Risparmia il 39%
  3. 2 Anni

    3,29 $/mese

    78,96 $ addebitati per i primi 2 anni, poi 99,48 $ annualmente
    Risparmia il 60%

L’offerta biennale presenta un ottimo rapporto qualità/prezzo, considerando che è possibile utilizzare NordVPN su un massimo di sei dispositivi contemporaneamente. Tuttavia è necessario pagare per l’abbonamento completo di 78,96 $ in anticipo.

Inoltre, il piano biennale, dopo i due anni si rinnova a un prezzo molto più alto, pari a 99,48 $. Quasi tanto quanto il rivale più vicino, ExpressVPN.

Opzioni di pagamento e rimborso

Di seguito è riportato un elenco dei metodi di pagamento accettati da NordVPN:

  1. Alipay
  2. American Express
  3. Bonifico bancario
  4. Bitcoin
  5. Mastercard
  6. UnionPay
  7. Visa

Purtroppo NordVPN non accetta più PayPal e ha sostituito questo metodo di pagamento con Adyen.

Non esiste una versione completamente gratuita di NordVPN

A differenza di TunnelBear, Proton VPN e altre VPN “freemium”, NordVPN non ha mai offerto una VPN completamente gratuita.

Tuttavia, puoi ottenere una prova gratuita di sette giorni sugli smartphone Android (solo con il piano annuale).

Inoltre, puoi ottenere l’equivalente di una prova gratuita di 30 giorni di NordVPN sfruttando la garanzia di rimborso del servizio.

Si tratta di una promessa di rimborso senza domande, quindi potrai annullare l’abbonamento entro 30 giorni e ricevere il rimborso entro 10 giorni lavorativi.

Torrenting

Scelta sicura per scaricare file torrent

8.98,9/10
Come viene calcolato?

Calcoliamo il bitrate medio in download di ogni VPN usando una configurazione per scaricare file torrent su misura.

I test prevedono anche fattori per la percentuale di server che consentono il P2P, oltre a funzionalità utili come il Port Forwarding.

NordVPN consente di scaricare file torrent su oltre l’85% dei suoi 5.372 server. I server ottimizzati per P2P hanno registrato un bitrate medio di 9,5 MiB/s nei nostri test. Detto questo, i server di 14 paesi non permettono di scaricare file torent, quindi sono disponibili VPN più idonee al P2P.

Alla #5 posizione su 56 VPN per Torrenting

NordVPN è un’eccellente VPN per scaricare file torrent, con migliaia di server veloci ottimizzati per il traffico P2P.

Nei nostri ultimi test di velocità del P2P, NordVPN ha registrato un bitrate medio di 9,5 MiB/s, risultando più veloce di CyberGhost (3,9 MiB/s) e di Mullvad (7,9 MiB/s), ma più lenta di PIA (9,6 MiB/s) e IPVanish (9,9 MiB/s).

Test di torrenting

NordVPN ha ottenuto buoni risultati nei nostri test di Torrenting.

Abbiamo anche apprezzato la serie di impostazioni di sicurezza avanzate di NordVPN, come il Kill Switch della VPN, che mantiene nascosto l’indirizzo IP se la connessione della VPN si interrompe improvvisamente.

La politica no log di NordVPN è ideale anche per la condivisione anonima dei file.

È possibile scaricare file torrent mentre si è connessi a quasi tutti i paesi dell’elenco dei server. Questi server ottimizzati sono facili da trovare: sono elencati in “Speciality Server” (Server specializzati) nelle impostazioni dell’app.

Schermata dei server specializzati di NordVPN, inclusi i server P2P

Tuttavia, NordVPN non consente il traffico P2P nei seguenti paesi:

  • Argentina
  • Costa Rica
  • Cipro
  • Egitto
  • Georgia
  • Indonesia
  • Israele
  • Malesia
  • Corea del Sud
  • Taiwan
  • Thailandia
  • Vietnam
  • Ucraina
  • Emirati Arabi Uniti

Se tenti di scaricare file torrent su un server VPN che non supporta il P2P, l’app VPN reindirizzerà il traffico attraverso un server dedicato in Canada o nei Paesi Bassi.

Le app rilevano il traffico P2P utilizzando un “algoritmo speciale” che NordVPN ci ha assicurato essere conforme alla sua politica no log. Si tratta probabilmente di uno strumento di analisi in tempo reale che rileva il traffico, ma non ne memorizza i dati.

Scaricare file torrent con il proxy SOCKS5 di NordVPN

NordVPN fornisce anche un proxy SOCKS5, che può essere utilizzato con i client che permettono di scaricare file torrent come BitTorrent.

Tuttavia, ti consigliamo vivamente di evitare di utilizzare questa funzione. È più veloce di una VPN, ma non è altrettanto sicura. Un proxy SOCKS5 nasconde l’indirizzo IP, ma non crittografa il traffico, mettendo a rischio la tua sicurezza e privacy online.

Port Forwarding non disponibile

NordVPN non dispone di un’opzione per il Port Forwarding, che velocizzerebbe notevolmente l’upload di file P2P (o “seeding”).

Se esegui spesso il seeding di file, ti consigliamo di leggere la nostra recensione aggiornata di Private Internet Access o di leggere ulteriori informazioni sul confronto tra NordVPN e PIA nella nostra guida dedicata.

Posizioni dei server

5.372 server VPN in 60 paesi

9.69,6/10
Come viene calcolato?

La diffusione e la copertura globale della rete di server VPN sono i fattori più importanti in questa categoria.

Prendiamo in considerazione anche il numero di server a livello di città, oltre al numero di indirizzi IP gestiti.

Questa valutazione non contribuisce direttamente alla valutazione complessiva, ma costituisce una parte della valutazione sulla sicurezza e le funzionalità aggiuntive.

NordVPN offre 5.372 server VPN. Dopo Private Internet Access e CyberGhost, è la quantità maggiore di server offerti da una VPN. La scelta di 60 paesi non è la più ampia che abbiamo visto, ma è comunque sufficiente per soddisfare la maggior parte degli utenti.

Alla #6 posizione su 56 VPN per Posizioni dei server

Mondo con bandierina blu
60 paesi
Immagine di un paesaggio cittadino
Più di 901 città
Immagine di un segnaposto rosa
Più di 5372Indirizzo IP

La rete di server della VPN copre i paesi più richiesti come Regno Unito, Stati Uniti, Australia e Canada. Copre anche paesi meno comuni come l’Argentina e il Vietnam.

C’è un’ampia scelta di server anche in Europa, Nord e Sud America e nell’area geografica dell’Asia Pacifico. L’Africa e il Medio Oriente sono i paesi meno serviti da NordVPN.

Elenco dei server di NordVPN nell’app

NordVPN offre 5.613 server in 90 località diverse.

Molti server a livello di città

NordVPN offre ai suoi utenti un’eccellente scelta di server a livello di città in quattro paesi:

  • Australia (cinque posizioni, più di 200 server)
  • Canada (tre posizioni, più di 300 server)
  • Germania (due posizioni, più di 200 server)
  • Stati Uniti (16 posizioni, più di 1600 server)

Gli utenti di questi paesi possono connettersi a un server vicino alla propria posizione fisica, per ottenere velocità più elevate e accesso a contenuti specifici della città o dello stato. Negli Stati Uniti, questo è utile per aggirare i blocchi imposti sugli eventi sportivi.

NordVPN fornisce inoltre un servizio di indirizzo IP dedicato per i clienti che desiderano utilizzare un unico indirizzo IP della VPN per lunghi periodi di tempo. Questa funzione costa di più e non garantisce la stessa privacy dell’uso di più indirizzi IP della VPN condivisi da molti utenti contemporaneamente.

Sicurezza dei server di NordVPN

La rete di NordVPN è costituita da server fisici, bare metal, nessuno dei quali è virtuale.

Tutti i server VPN sono infatti fisicamente posizionati dove è previsto che siano. Il che è raro, poiché molte VPN hanno almeno una piccola percentuale di server virtuali, che non si trovano fisicamente nel Paese in cui è registrato il loro indirizzo IP.

NordVPN sta inoltre lavorando alla creazione di una rete di server di sua proprietà. La proprietà dei server è ideale per la sicurezza e offre a un’azienda VPN il controllo completo sulla sua infrastruttura fisica.

L’incidente di sicurezza del 2018 ha dimostrato che affidarsi a terzi per i server VPN può rendere più vulnerabile la sicurezza.

Non molte VPN possiedono la propria intera infrastruttura server. Delle principali VPN, solo VyprVPN (leggi la nostra recensione) e IPVanish gestiscono server di loro proprietà.

Per il momento, NordVPN noleggia ancora alcuni server, ma afferma di stare richiedendo ai fornitori di data center di attenersi a standard ancora più elevati rispetto al passato, per evitare ulteriori problemi di sicurezza.

Inoltre, la VPN ha recentemente avviato l’implementazione di server a 10 Gbps. Si tratta di un aggiornamento rispetto ai server a 1 Gbps utilizzati dalla maggior parte delle VPN. Questo consente a NordVPN di navigare più velocemente sulle connessioni a 500 Mbps (o più veloci).

Sicurezza e funzionalità extra

Le migliori funzionalità di sicurezza della categoria

9.69,6/10
Come viene calcolato?

Le VPN migliori offrono i protocolli OpenVPN o WireGuard, la crittografia AES-256 e un Kill Switch funzionale. Valutiamo anche le ulteriori funzioni di sicurezza e la diffusione globale dei server VPN.

Nonostante una ben pubblicizzata violazione dei server nel 2018, NordVPN ha da allora introdotto misure di sicurezza e crittografia molto efficaci. NordVPN utilizza i protocolli VPN più sicuri, utilizza server solo RAM e sta procedendo sulla strada del possesso dell’intera rete. Puoi fidarti di NordVPN per quanto riguarda la sicurezza e la protezione dei tuoi dati.

Alla #3 posizione su 56 VPN per Sicurezza e funzionalità extra

ProtocolliDisponibile in NordVPN
IKEv2/IPSec
NordLynx (WireGuard)
OpenVPN (TCP/UDP)
SSTPNo
CrittografiaDisponibile in NordVPN
AES-128No
AES-192No
AES-256
BlowfishNo
ChaCha20No
SicurezzaDisponibile in NordVPN
Blocco dei leak DNS
DNS proprietario
Blocco dei leak IPv6No
Supporto porta TCP 443
Kill Switch della VPN
Blocco dei leak WebRTC
Funzionalità avanzateDisponibile in NordVPN
Blocco della pubblicitàNo
IP dedicatoNo
VPN doppia
Smart DNS
SOCKS
Split TunnelingNo
Tor su server VPN
Blocco dei trackerNo

Protocolli sicuri e crittografia di alto livello di NordVPN

NordVPN utilizza i migliori protocolli e crittografie disponibili per proteggere i dati personali degli utenti da ficcanaso e hacker.

Tutte le app utilizzano per impostazione predefinita NordLynx, ovvero il protocollo VPN di NordVPN creato sulla base di WireGuard.

Il vantaggio principale di NordLynx è che è incredibilmente veloce. Infatti, i risultati dei test di velocità con confronto tra WireGuard e OpenVPN sono stati impressionanti.

Abbiamo scoperto che NordLynx è costantemente più veloce di OpenVPN, in particolare durante le connessioni sulle lunghe distanze. Questo è utile per lo streaming in HD e 4K di contenuti soggetti a restrizioni geografiche dall’estero.

NordVPN crittografa il traffico utilizzando la crittografia AES-256-GCM con una chiave DH a 2048 bit.

Risultati dei test di leak di IP e DNS di NordVPN

Quando si utilizza una VPN, tutto il traffico Internet dovrebbe passare attraverso un tunnel VPN protetto e crittografato.

A volte, però, possono verificarsi dei leak di alcuni dati personali, come l’indirizzo IP. Per questo motivo eseguiamo regolarmente test per verificare la presenza di leak di IP e DNS che possono esporre le informazioni private degli utenti.

Quando abbiamo testato NordVPN, non abbiamo rilevato leak di alcun tipo. Non è stata una sorpresa, poiché NordVPN gestisce i suoi server DNS e si impegna in modo sostanziale per proteggere i dati degli utenti online.

Schermata dei risultati dei test di browserleaks.com per NordVPN

NordVPN ha superato tutti i test relativi a possibili leak.

La schermata riportata sopra mostra i risultati del test dei leak durante la connessione con l’app per Windows di NordVPN. Possiamo confermare che anche le app per macOS, Android e iOS sono a prova di leak.

Funzionalità aggiuntive di NordVPN

Kill Switch:
Il Kill Switch di NordVPN protegge l’indirizzo IP reale dell’utente in caso di interruzione improvvisa della connessione della VPN su PC, Mac, dispositivi Android o iOS.

NordVPN fornisce in realtà due tipi diversi di Kill Switch della VPN: un Kill Switch per Internet e un Kill Switch per le app.

Il Kill Switch per Internet blocca la connessione del dispositivo a Internet se la connessione VPN si interrompe all’improvviso. Il Kill Switch dell’app, disponibile solo su Windows e macOS, ti consente di proteggere solo alcune app.

Consigliamo di utilizzare il Kill Switch per Internet a livello di sistema per una maggiore sicurezza, soprattutto per il Torrenting dei file.

Double VPN:
Nota anche come Multi Hop, questa funzionalità instrada il traffico Internet attraverso due server diversi e lo crittografa due volte per fornire una maggiore privacy. Rallenta notevolmente le connessioni, quindi usala solo se desideri livelli di privacy più elevati.

Onion over VPN:
Consente di instradare il traffico in modo sicuro attraverso la rete Tor per mascherare il traffico VPN nei paesi con censure molto rigide. Come la Double VPN, ONION over VPN può rallentare la connessione a causa dei molteplici livelli di crittografia.

Split Tunneling:
Questa funzionalità consente di scegliere le app da instradare all’interno e all’esterno del tunnel VPN, opzione utile per le app che richiedono l’indirizzo IP reale, come l’online banking o i dispositivi smart home.

Lo Split Tunneling è disponibile solo nelle applicazioni per Windows e Android di NordVPN.

Invisibilità sulla LAN:
Un’altra funzionalità utile che rende invisibile l’utente sulla rete locale. Disattiva questa opzione quando devi accedere ai dispositivi sulla rete locale, ad esempio a una stampante wireless.

Threat Protection:
Threat Protection è uno strumento di protezione completo che blocca gli annunci pubblicitari, protegge da malware e impedisce l’installazione di virus sul computer.

A differenza della maggior parte degli altri servizi che abbiamo recensito, non è necessario essere connessi a un server VPN per utilizzare le funzionalità di Threat Protection.

Dopo averlo testato, abbiamo scoperto che Threat Protection blocca alcuni annunci pubblicitari sul Web, ma non rimuove gli annunci pubblicitari da YouTube.

Meshnet:
Meshnet consente di instradare il traffico Internet attraverso i normali dispositivi connessi a Internet di proprietà dell’utente o di un amico, invece che tramite un server NordVPN.

Se hai amici che vivono in un paese diverso, questo ti consentirà di avere libero accesso agli indirizzi IP di residenti in quel paese.

Utilizzando Meshnet, siamo stati in grado di accedere ai servizi di streaming con restrizioni geografiche più spesso rispetto a quando abbiamo utilizzato un server VPN standard.

Tuttavia, assicurati di poterti fidare delle persone con le quali colleghi il tuo dispositivo tramite Meshnet. L’attività svolta può essere infatti monitorata sul dispositivo sul quale si sta instradando la propria connessione, con potenziale rischio per la privacy.

Violazione del server di NordVPN in Finlandia

Nell’ottobre 2019 si è diffusa la notizia di una violazione di uno dei server finlandesi di NordVPN.

Una funzionalità di sicurezza mal configurata sul sistema di gestione remoto del server ha consentito a un hacker di violarlo, visualizzare il file system e, teoricamente, di recuperare i dati memorizzati sul server.

NordVPN ci ha informato che non ha saputo nulla sull’incidente fino al 13 aprile 2019, quando gli è stato fatto notare un post sul dark web degli hacker responsabili, che si vantavano dell’accaduto, datato marzo 2018.

A quel punto, l’azienda ha messo fuori servizio il server e ha cancellato in modo sicuro tutti i dati memorizzati su tale server. Ha inoltre rescisso il contratto con il fornitore di server, Creanova.

NordVPN sottolinea tre fatti importanti su questa violazione:

  • Non sono state interessate credenziali degli utenti. In altre parole, non sono stati compromessi la privacy e l’anonimato degli utenti.
  • Non ci sono segnali che facciano pensare a un monitoraggio del traffico degli utenti. Nessun dato sensibile degli utenti può essere stato letto dal server, poiché NordVPN è una VPN no log, quindi il server non conteneva alcuna informazione relativa ai dati degli utenti o alle loro attività di navigazione.
  • Il tunnel VPN non è stato compromesso. Ciò significa che il servizio nel suo complesso ha comunque funzionato come previsto.

NordVPN sostiene che la violazione è stata colpa di Creanova, mentre Creanova accusa NordVPN di negligenza in relazione alla sicurezza.

In definitiva, è responsabilità di NordVPN controllare regolarmente la sicurezza dei suoi server. Inoltre, il ritardo nella comunicazione dell’incidente al pubblico da parte della società è stato un pessimo segnale.

Iniziative più efficaci per la sicurezza di NordVPN

Da allora, la VPN ha fatto passi concreti per prevenire altre violazioni.

Ecco le misure implementate da NordVPN dopo la violazione del server:

  • Collaborazione con la società di consulenza per la sicurezza informatica VerSprite per effettuare penetration test e rendere NordVPN più sicura che mai.
  • Bug bounty program (programma di ricerca di bug) per ricompensare chi individua vulnerabilità nel codice di NordVPN.
  • Audit della sicurezza dell’infrastruttura e valutazione della sicurezza dei fornitori per evitare che si verifichino nuovamente violazioni simili.
  • Una rete di server dislocati di proprietà esclusiva di NordVPN per evitare vulnerabilità causate da fornitori terzi.
  • Server RAM senza disco. Il vantaggio consiste nel fatto che chi viola un server sta in realtà violando un hardware vuoto, privo di dati degli utenti o di file di configurazione.

La violazione della sicurezza del 2018 ha spinto NordVPN a essere più sicura che mai.

Aggiramento della censura Web

Funziona in Cina su Android, iPhone e Mac

8.88,8/10
Come viene calcolato?

Il nostro server di accesso remoto a Shanghai, Cina, verifica regolarmente se una VPN riesce a superare le restrizioni e ad accedere a Internet in modo libero e aperto. Anche le tecnologie di offuscamento e i server nelle vicinanze sono un fattore determinante.

Questa valutazione non contribuisce direttamente alla valutazione complessiva, ma costituisce una parte della valutazione sulla sicurezza e le funzionalità aggiuntive.

NordVPN attualmente non funziona in Cina su Windows, ma le app per Mac, iOS e Android sono ancora funzionanti. Durante la connessione a NordVPN, siamo riusciti a riprodurre in streaming i video di YouTube, navigare in Instagram e inviare messaggi utilizzando WhatsApp.

Alla #8 posizione su 56 VPN per Aggiramento della censura Web

A differenza di molti altri siti Web di recensioni delle VPN, testiamo manualmente le VPN in Cina per garantirne il corretto funzionamento.

Negli ultimi sei mesi, NordVPN non ha funzionato in Cina su Windows. Tuttavia, siamo stati in grado di aggirare le restrizioni del Paese sui nostri dispositivi Mac, iOS e Android il 100% delle volte.

Nel video riportato di seguito puoi vedere come usiamo NordVPN per accedere ai siti web bloccati:

Aggirare il Great Firewall della Cina con NordVPN.

App di NordVPN dedicata per la Cina

NordVPN è anche dotata di un’applicazione personalizzata per aggirare la censura cinese sul Web, ma l’app al momento funziona solo su Android.

Una volta installata questa versione dell’app, assicurati che NordLynx sia abilitato e Threat Protection disabilitato. Quindi, connettiti a un server utilizzando la funzione “Quick Connect” (Connessione rapida).

Gli utenti Mac, iOS o Linux dovranno configurare manualmente la VPN sul dispositivo. I tutorial di NordVPN non sono difficili da seguire, ma non è una soluzione ideale.

NordVPN non ha server in Cina, ma puoi connetterti ai server vicini in Hong Kong, Singapore e Thailandia per ottenere velocità più elevate.

CONSIGLIO DEGLI ESPERTI: il sito Web di NordVPN è bloccato in Cina e non è possibile accedere senza una VPN. Assicurati di scaricare l’app NordVPN prima di entrare in Cina.

Compatibilità dispositivi e OS

App facili da utilizzare per tutti i dispositivi e piattaforme

Come viene valutato?

Una VPN di qualità deve gestire applicazioni ed estensioni funzionali e complete per il maggior numero possibile di piattaforme e dispositivi.

Questa valutazione non contribuisce direttamente alla valutazione complessiva, ma costituisce una parte della valutazione della facilità d’uso.

NordVPN dispone di una serie di applicazioni facili da usare per tutti i principali sistemi operativi, inclusi i dispositivi desktop, mobili e TV. Puoi usare NordVPN su sei dispositivi contemporaneamente, un valore leggermente superiore alla media del settore.

App

NordVPN offre app native per le seguenti piattaforme e dispositivi:

  1. Windows
  2. Mac
  3. iOS
  4. Android
  5. Linux
  6. Router

Console per i videogiochi e dispositivi di streaming

Grazie alla compatibilità con i router e alla funzione Smart DNS, è possibile utilizzare NordVPN anche con i seguenti dispositivi:

  1. Apple TV
  2. Amazon Fire TV
  3. Chromecast
  4. Nintendo
  5. PlayStation
  6. Roku
  7. Smart TV
  8. Xbox

Strumento Smart DNS di NordVPN

La funzione Smart DNS di NordVPN è utile per le piattaforme che non dispongono di un’app NordVPN.

Come puoi vedere nel video riportato di seguito, l’abbiamo usata per lo streaming di Netflix USA, HBO Max e Hulu sulla nostra Apple TV senza problemi.

Uso dello strumento Smart DNS di NordVPN per lo streaming di HBO Max e Netflix USA.

Per i giocatori, Smart DNS è una soluzione eccellente per utilizzare NordVPN su una PS4 e PS5 e anche su altre console per i videogiochi.

La disponibilità di uno strumento Smart DNS è rara, anche tra le migliori VPN. Siamo lieti di vedere che NordVPN l’ha aggiunta.

Ricorda, tuttavia, che lo strumento Smart DNS non crittografa il traffico, lasciando visibile la tua attività di streaming. Usa questa funzione solo per sbloccare contenuti video dove la crittografia non è necessaria, come invece lo è per le attività altamente sensibili.

Configurazione del router per NordVPN

Per aggirare il limite di sei connessioni simultanee di NordVPN e proteggere tutti i dispositivi che hai a casa, installa la VPN sul router domestico.

Non sono molti i router compatibili, quindi ti consigliamo di acquistare un router pre-flashato. È una soluzione più costosa, ma vale la pena se desideri che tutti o la maggior parte dei dispositivi utilizzino una connessione VPN crittografata.

Amazon Fire TV Stick e Android TV

NordVPN offre un’app completa per Amazon Fire TV Stick e Android TV che consente di sbloccare Netflix e Hulu direttamente sulla propria TV.

L’app è una delle più funzionali che abbiamo visto per Fire TV e Smart TV. Include Split Tunneling, scelta del protocollo, un design personalizzato per la TV e il Kill Switch attivato per impostazione predefinita.

Puoi connetterti ai server NordVPN ottimizzati per P2P dall’interno dell’app, il che la rende compatibile con molti componenti aggiuntivi di Kodi.

App per Firestick di NordVPN

L’app per Fire TV di NordVPN è ottimizzata per gli schermi più grandi.

Tuttavia, l’app per Fire TV sblocca meno cataloghi Netflix rispetto al software per dispositivi mobili e desktop. Funziona comunque con le aree geografiche più richieste come Stati Uniti, Regno Unito, Canada, Giappone e Francia.

Estensioni del browser

  1. Chrome
  2. Microsoft Edge
  3. Firefox

NordVPN fornisce buone estensioni per Chrome e componenti aggiuntivi per Firefox, molto popolari tra gli utenti di NordVPN.

Fino a oggi l’estensione per Chrome di NordVPN conta oltre 1.000.000 installazioni e il componente aggiuntivo per Firefox oltre 100.000.

Questi componenti aggiuntivi del browser sono simili alle applicazioni desktop e mobili, ma c’è una differenza fondamentale: le estensioni del browser sono solo proxy e non delle vere e proprie VPN.

Le estensioni proxy si limitano a crittografare il traffico del browser, lasciando le applicazioni e-mail o i client di Torrenting non protetti.

Anche se è possibile accedere agli stessi paesi disponibili nelle applicazioni VPN principali, non è possibile arrivare al livello di scelta della città o utilizzare i server specializzati.

Come utilizzare le estensioni per i browser di NordVPN

Non potrebbe essere più facile configurare le estensioni per i browser di NordVPN. Ti basterà accedere al sito di Google Chrome o Mozilla Firefox e installare il componente aggiuntivo sul browser.

Una volta effettuato l’accesso, scegli un server e connettiti.

Estensione di NordVPN per il browser Google Chrome

Estensione di NordVPN per il browser Google Chrome

Entrambe le estensioni includono un ad blocker e un blocco dei leak WebRTC incorporato, per evitare leak della posizione dell’IP. Entrambe le funzioni sono disponibili nel menu delle impostazioni, in alto a destra.

Facilità d'uso

Video tutorial di NordVPN

9.59,5/10
Come viene calcolato?

Questa valutazione si basa soprattutto su quanto sono intuitivi la configurazione e l’uso quotidiano.

Anche compatibilità con dispositivi o piattaforme e le opzioni di personalizzazione costituiscono un fattore importante.

NordVPN offre l’equilibrio ideale tra complessità tecnica e facilità d’uso. Le sue app includono molte funzioni extra, pur rimanendo abbastanza intuitive per i principianti. L’unico lato negativo è l’interfaccia della mappa: preferiremmo un semplice elenco di server.

Alla #3 posizione su 56 VPN per Facilità d'uso

Come connettersi a un server con NordVPN

  1. Come connettersi a un server con NordVPN su desktop

  2. Come connettersi a un server con NordVPN su dispositivo mobile

Come modificare le impostazioni in NordVPN

  1. Come modificare le impostazioni con NordVPN su desktop

  2. Come modificare le impostazioni con NordVPN su dispositivo mobile

Le app di NordVPN sono tutte semplici da installare e utilizzare, con interfacce semplici e intuitive.

Ecco una panoramica più dettagliata della nostra esperienza di utilizzo di NordVPN su diversi dispositivi e sistemi operativi:

App per Windows di NordVPN

Il software per Windows di NordVPN è il più completo. Dispone infatti delle funzionalità più avanzate, incluso un Kill Switch efficace, Split Tunneling, Double VPN (Multi Hop) e Threat Protection (ad e malware blocker).

L’applicazione per Windows ti permette di scegliere tra i protocolli NordLynx (WireGuard) e OpenVPN (UDP e TCP).

La schermata iniziale dell’app di NordVPN per Windows

La schermata iniziale dell’app di NordVPN per Windows.

Grazie a un recente aggiornamento, ora puoi usare l’app di Windows in modalità scura. Anche se è un bel miglioramento, preferiremmo che l’app si adattasse automaticamente alle impostazioni del PC. Al momento, devi modificarle manualmente.

Il problema principale che abbiamo riscontrato con l’app per PC è che la finestra non può essere ridimensionata. Questo ci ha reso difficile usare altre applicazioni fianco a fianco con NordVPN sullo schermo del nostro Lenovo ThinkPad da 13 pollici.

Riteniamo inoltre che la mappa dei server sia poco utile e occupi inutilmente spazio. Gradiremmo di gran lunga la possibilità di ridurre la finestra a una sola colonna, come si può fare con Proton VPN.

Applicazione per macOS di NordVPN

L’applicazione per Mac di NordVPN include la maggior parte delle impostazioni del software per PC. A differenza di quest’ultimo, dispone anche del protocollo IKEv2 (oltre a NordLynx e OpenVPN), ma non esiste alcuna impostazione per lo Split Tunneling.

App di NordVPN per Mac

L’applicazione di NordVPN per MacOS include il supporto per NordLynx e Double VPN.

Applicazione di NordVPN per iOS

L’applicazione di NordVPN per iPhone e iPad è progettata molto meglio delle applicazioni destinate ai PC desktop del servizio.

App di NordVPN per iPhone e iPad.

App di NordVPN per iPhone e iPad.

Tuttavia, le impostazioni dell’app sono limitate, come spesso accade nelle applicazioni VPN mobili.

Mentre l’app di NordVPN per iOS include un efficace Kill Switch per Internet, non esiste alcuna impostazione per lo Split Tunneling.

Per quanto riguarda i protocolli, il protocollo VPN predefinito è IKEv2, anche se è possibile passare a NordLynx o OpenVPN (UDP e TCP). In iOS non è disponibile alcuna opzione di selezione automatica del protocollo.

Applicazione di NordVPN per Android

Purtroppo, l’applicazione di NordVPN per Android non è così ben progettata come il software per iOS. Non ci piace la presentazione delle informazioni, anche se l’app è comunque facile da usare.

Schermata iniziale di NordVPN su Android

Schermata iniziale di NordVPN su Android.

Il Kill Switch è più difficile da usare rispetto a quello dell’app di NordVPN per Android. Per abilitarlo, è necessario accedere a Settings > Wireless and networks > More > VPN > Always on VPN (Impostazioni > Wireless e reti > Altro > VPN > VPN sempre attiva). Anche se questo ha funzionato in modo efficace nei nostri test, vorremmo che fosse possibile attivarlo o disattivarlo dall’app NordVPN.

Disattivando la funzione “Local Network Discovery” (Rilevamento rete locale), è possibile rimanere invisibili ai dispositivi della rete locale (LAN).

NordVPN per Linux

NordVPN non fornisce un app VPN nativa per Linux. Dovrai invece utilizzare le righe di comando del terminale e configurare la VPN di conseguenza.

Assistenza clienti

Utile assistenza in chat 24 ore su 24 e 7 giorni su 7

9.59,5/10
Come viene calcolato?

Questa valutazione si basa sulla nostra valutazione dei seguenti servizi della VPN:

  • Assistenza via e-mail
  • Assistenza in chat
  • Risorse online

Non tutte le VPN offrono tutti questi servizi, che spesso variano per qualità e tempi di risposta.

Il servizio clienti di NordVPN è uno dei migliori. Offre un’ampia gamma di opzioni di supporto, tra cui un chatbot automatico, assistenza in chat 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 o assistenza via e-mail. Abbiamo notato che gli agenti dell’assistenza di NordVPN sono più esperti di quelli di altre VPN.

Alla #3 posizione su 56 VPN per Assistenza clienti

Assistenza clientiDisponibile in NordVPN
Assistenza in chat 24 ore
Assistenza via e-mail 24 ore No
E-mailNo
Assistenza via e-mail con modulo onlineNo
Guide videoNo
Risorse online

L’assistenza via chat può essere avviata dall’angolo in basso a destra nel sito Web. All’inizio si viene accolti dal “chatbot NordVPN”, un agente di chat automatico che tenterà di rispondere alle domande.

In genere troviamo i chatbot, come Garry di Windscribe, poco utili e una perdita di tempo. Tuttavia, l’agente automatico di NordVPN è utile e molto bravo nell’interpretare le domande.

L’agente automatico ha inoltre un netto vantaggio rispetto al supporto umano: tutte le risposte sono state immediate e non abbiamo dovuto attendere troppo a lungo.

Servizio di assistenza di NordVPN

Il chatbot automatico di NordVPN è veloce e utile.

Agenti dell’assistenza ben informati

Nel caso in cui avrai bisogno di un supporto umano, basta digitare “Get me a human” (Passami un umano) e le domande verranno trasmesse a un membro del team di assistenza clienti di NordVPN.

Come la maggior parte delle altre VPN più importanti, NordVPN offre assistenza in chat 24 ore su 24 e 7 giorni su 7. Gli agenti dell’assistenza sono molto utili e hanno risolto rapidamente i nostri problemi.

Assistenza in chat di NordVPN

Gli agenti dell’assistenza clienti di NordVPN sono ben informati e gentili.

Inoltre, NordVPN offre un’ampia conoscenza di base con guide che includono le domande frequenti, configurazione dei dispositivi e risoluzione dei problemi di connettività.

Risultato finale

Riepilogo della recensione di NordVPN

NordVPN è un’eccellente VPN. È una delle VPN più veloci, sicure e complessivamente migliori sul mercato. Se vuoi una VPN di qualità con un budget contenuto, allora vale la pena acquistare NordVPN.

La VPN protegge il tuo traffico internet con la crittografia AES-256 e salvaguarda i tuoi dati con la sua politica verificata no log.

Inoltre, NordVPN sblocca senza problemi Netflix negli Stati Uniti, ti consente di eseguire il Torrent privatamente e aggira le restrizioni geografiche in oltre 50 Paesi.

Le sue app facili da usare e ricche di funzionalità la rendono ideale sia per i principianti che per gli utenti esperti.

Nel complesso, NordVPN è seconda a ExpressVPN, soprattutto per un vantaggio principale: è più conveniente.

Alternative a NordVPN

Il nuovo logo di ExpressVPN

ExpressVPN

9.79,7/10

ExpressVPN è la VPN con la valutazione più alta, in quanto offre un’esperienza complessiva appena migliore rispetto a NordVPN, ma le due sono molto vicine. Leggi la recensione di ExpressVPN

Logo di Surfshark VPN

Surfshark

9.29,2/10

Surfshark è un’ottima VPN dal costo contenuto, diffusa tra i fan dello streaming. È più economica di NordVPN, sblocca 31 diversi cataloghi Netflix e non presenta limiti di connessione. Leggi la recensione di Surfshark


Feedback utenti per NordVPN

  • 246 recensioni degli utenti
  • 6 risposte alle domande