Informativa: Recensiamo le VPN imparzialmente , tuttavia guadagniamo commissioni se acquisti una VPN tramite appositi link sul sito.

Recensione di Hide.me

 Classificato 5 su 5 
1 recensioni degli utenti
App della VPN di Hide.me per Apple macOS
Simon Migliano

Simon Migliano è un esperto mondiale di VPN. Ha testato centinaia di VPN e le sue ricerche sono state citate da La Repubblica, il Corriere della Sera, La Stampa, e molti altri quotidiani italiani.

Verificato da Callum TennentTest aggiuntivi a cura di David Hughes

Chiedi a Simon informazioni su Hide.me

Verdetto

8.28,2/10
Come viene calcolato?

La nostra valutazione complessiva viene ottenuta combinando i punteggi in diverse categorie. Le categorie sono ponderate come segue:

  • Politica sui log e la privacy: 30%
  • Velocità e affidabilità: 25%
  • Sicurezza e funzionalità: 20%
  • Streaming: 10%
  • Torrenting: 5%
  • Facilità d’uso: 5%
  • Assistenza clienti: 5%

Scopri la metodologia che usiamo per esaminare e recensire le VPN.

Hide.me è una VPN gratuita e a pagamento sicura, veloce e adatta per il P2P. È quasi no log, viene fornita con una vasta gamma di funzionalità di sicurezza e un buon servizio di assistenza clienti. La VPN a pagamento sblocca Netflix USA oltre a HBO Max, Hulu, e Disney+. Abbiamo tuttavia riscontrato problemi con il Kill Switch e crash inaspettati delle app.

13ª in classifica su 22 VPN

Valutazioni delle categorie di test

  • 9.49,4/10
  • 8.58,5/10
  • 9.89,8/10
  • 8.58,5/10
  • 9.29,2/10
  • 6.26,2/10
  • 8.58,5/10
  • 7.57,5/10
  • 8.38,3/10
  • 7.57,5/10

Vantaggi e svantaggi di Hide.me

  • Quasi no log
  • Sblocca sei cataloghi di Netflix
  • Accede a BBC iPlayer, HBO Max e Hulu
  • Sicurezza e funzionalità avanzate
  • Giurisdizione rispettosa della privacy
  • Supporta il traffico IPv6

  • Crash casuali dell’app
  • Funziona solo il 9% delle volte in Cina
  • Kill Switch difettoso
  • Può essere lenta nello stabilire le connessioni

Perché fidarsi della nostra recensione?

Abbiamo trascorso migliaia di ore a testare e recensire 56 servizi VPN utilizzando il nostro processo di analisi imparziale per consigliare il miglior software VPN.

Di seguito sono riportate alcune delle principali statistiche dei test delle VPN:

Ore totali di testpiù di 30.000
Test di velocità settimanalipiù di 3.000 ore
VPN testate56
Piattaforme di streaming testate12
Test fughe di dati IP e DNS eseguitipiù di 9.500
Quanto abbiamo speso per i testpiù di 25.000 $

Hide.me conta più di 10 milioni di utenti delle sue estensioni proxy gratuite e delle app per Windows, Mac, Android, iOS e Fire TV.

La VPN ha sia una versione gratuita che a pagamento. Per questa recensione di Hide.me, abbiamo testato entrambe le versioni.

I nostri test rivelano che entrambe le versioni di Hide.me sono sufficientemente veloci, offrono solide funzioni di sicurezza e un’assistenza clienti affidabile.

Il piano di abbonamento a pagamento viene fornito con un’ampia rete di server in 66 città e 2.000 paesi. Alcuni di questi server sono ottimizzati in modo specifico per i servizi di streaming negli Stati Uniti.

Tuttavia, la versione gratuita della VPN offre solo cinque server VPN e limita l’utilizzo dei dati a 10 GB al mese il che equivale a circa 10 ore di streaming.

Sebbene non sia una delle migliori VPN per la condivisione di file P2P o lo streaming, Hide.me è comunque una VPN superiore alla media. Dispone delle funzioni di sicurezza chiave necessarie per nascondere l’indirizzo IP e proteggere i trasferimenti di dati sul Wi-Fi pubblico.

Nonostante siano altamente configurabili, le app di Hide.me presentano una serie di problemi che influiscono sull’esperienza dell’utente: tempi di connessione lenti, crash delle applicazioni e un Kill Switch inaffidabile.

In breve, in questa recensione di Hide.me sarà possibile scoprire che le app della VPN gratuite e a pagamento di Hide.me non sono perfette, ma sono valide e sicure da usare.

CONSIGLIO DEGLI ESPERTI: ExpressVPN è la VPN migliore per lo streaming sul mercato.

ExpressVPN è veloce, molto sicura e sblocca facilmente Netflix USA, Disney+, HBO Max e altre piattaforme. Prova gratuitamente ExpressVPN utilizzando la sua garanzia di rimborso al 100% di 30 giorni.

Dati principali di Hide.me

Limite utilizzo datiVelocitàPolitica sui logLeak di datiGiurisdizioneServerIndirizzi IPPaesiNetflix USATorrentingConnessioni simultaneeFunziona in CinaAssistenzaPrezzo più bassoGaranzia di rimborsoSito ufficiale
PremiumGratuita
Illimitato10 GB
93 Mbps72 Mbps
Utilizzo dati server anonimoUtilizzo dati server anonimo
NoNo
Malesia (paradiso della privacy)Malesia (paradiso della privacy)
2.000Non rivelato
Non rivelatoNon rivelato
464
No
ConsentitoConsentito
101
Non affidabileNon affidabile
ChatChat
3,84 $/mese per 24 mesiGratis
30 giorni-
Hide.me

Politica sui log e sulla privacy

Hide.me è quasi no log

9.89,8/10
Come viene calcolato?

Analizziamo a fondo le politiche sui log e privacy di ogni VPN. Una VPN non dovrebbe mai registrare:

  • L’indirizzo IP reale dell’utente
  • Timestamp delle connessioni
  • Richieste DNS

È preferibile una sede operativa al di fuori di una giurisdizione 14 occhi o dell’UE.

Hide.me è molto attenta alla privacy. Per effettuare la registrazione è sufficiente inserire il proprio indirizzo e-mail e, le poche informazioni memorizzate da Hide.me, vengono eliminate dopo poche ore. Non vengono mai memorizzati dati sensibili.

Alla #5 posizione su 22 VPN per Politica sui log e sulla privacy

Hide.me conserva un record temporaneo dei dati di connessione per la risoluzione dei problemi. Il record include un nome utente generato casualmente e un indirizzo IP assegnato internamente.

Hide.me registra i seguenti dati degli utenti (in base all’Informativa sulla privacy):

  • Indirizzo e-mail (memorizzato in forma crittografata su server protetti).
  • Nome utente generato casualmente.
  • Indirizzo IP assegnato internamente (non pubblico).
  • Quantità di dati utilizzati durante la sessione della VPN.

I dati di connessione vengono cancellati dopo poche ore. La posizione, l’indirizzo IP di origine e i dati di navigazione non vengono monitorati o memorizzati, quindi l’attività non può essere ricollegata all’utente.

In altre parole, Hide.me è più vicina a essere no log della maggior parte delle VPN.

Per registrarsi è necessario solo un indirizzo e-mail, come per le aziende di VPN più rispettose della privacy. Alcune chiedono più dati personali, quindi è positivo vedere che Hide.me ne richieda così pochi.

L’azienda crittografa e memorizza l’indirizzo e-mail degli utenti e può utilizzarlo per contattarli, ma si può decidere di non ricevere le comunicazioni. È anche possibile eliminare definitivamente il proprio indirizzo e-mail dopo aver effettuato l’iscrizione.

Si tratta di una qualità ben superiore a quella di altre VPN gratuite come Norton Secure VPN, che registrano i dati degli utenti.

Hide.me dichiara che, se necessario, consegnerà tutte le informazioni che ha sugli utenti indagati dalle autorità. Tuttavia, la VPN conserva così pochi log di connessione che questo non dovrebbe influire sulla privacy online degli utenti.

Hide.me è una VPN sicura e attenta alla privacy

L’approccio di Hide.me alla privacy è buono. In realtà, è stata una delle prime VPN a sottoporsi a una valutazione oggettiva di terze parti che ne verificasse l’affidabilità.

Nel 2015 Hide.me si è sottoposta a un audit dell’analista Leon Juranic dell’azienda di test di sicurezza DefenseCode LTD, che ne ha verificato le pratiche di log sicure.

Certificato di audit rilasciato ad Hide.me da DefenseCode LTD.

Certificato di audit rilasciato ad Hide.me da DefenseCode LTD.

Non siamo d’accordo con la conclusione dell’audit secondo cui Hide.me è “assolutamente no log”, perché la VPN conserva comunque dei log di connessione temporanei. Tuttavia, siamo d’accordo sul fatto che Hide.me è una VPN attenta alla privacy del tutto sicura da utilizzare.

Giurisdizione malese

La VPN è di proprietà di eVenture Ltd, una società di sicurezza IT costituita a Labuan, Malesia nel 2011. Sebastian Schaub, il fondatore, ha lanciato Hide.me VPN nel 2012.

Avere la sede legale in Malesia è un bene per le credenziali di privacy vantate dalla società, poiché la legge malese non richiede alle aziende di VPN di tenere log delle connessioni dei clienti o delle attività di rete.

Hide.me dichiara chiaramente a questo proposito: “Abbiamo creato la nostra sede in una giurisdizione che non può, per legge, chiederci di registrare i dati degli utenti”.

La Malesia non partecipa agli accordi di sorveglianza vigenti nella maggior parte dei paesi europei, del Nord America e della Cina. Le alleanze dei cinque o 14 occhi sono “cieche” in Malesia, che la rende quindi un rifugio ideale per la privacy degli utenti di VPN.

La società rilascia inoltre regolarmente report sulla trasparenza in cui sono elencate le richieste legali di:

  • Attività illegali (attacchi DDoS, truffe, spam, botnet)
  • Violazioni del DMCA (Digital Millennium Copyright Act)
  • Richieste da parte delle forze dell’ordine e della polizia

Nel 2019, Hide.me ha ricevuto 105 richieste relative ad attività illegali sulla sua rete, oltre 27.000 denunce DMCA e due richieste di applicazione della legge da parte delle forze dell’ordine. La dichiarazione ufficiale dell’azienda in merito a tali richieste è la seguente:

“Rispondiamo e agiamo in base a ogni richiesta, ma poiché non possiamo archiviare alcuna informazione, non abbiamo dati da presentare quando ci vengono richiesti”.

Nel complesso consideriamo Hide.me una VPN molto attenta alla privacy. È quasi no log e ha lavorato sodo per dimostrare che è una VPN affidabile. Inoltre, non si sono mai verificate violazioni della sicurezza nella storia dell’azienda.

Velocità e affidabilità

Velocità elevate sulle brevi e lunghe distanze

8.58,5/10
Come viene calcolato?

Le velocità nominali vengono calcolate utilizzando velocità di upload, velocità di download e ping (latenza).

Testiamo regolarmente le velocità medie utilizzando una connessione a 100 Mbps dedicata a Londra, nel Regno Unito. La velocità di download locale è considerata il fattore più importante.

Hide.me offre velocità elevate ed è particolarmente efficiente sulle connessioni su lunghe distanze. Il tempo di ping (latenza) è maggiore di quello che ci aspetteremmo da una VPN di alto livello, ma quasi tutti gli utenti non avranno problemi di Buffering.

Alla #17 posizione su 22 VPN per Velocità e affidabilità

Hide.me offre velocità elevate sia localmente che a livello internazionale.

Hide.me non è tra le VPN più veloci sul mercato, ma la versione gratuita non applica limiti di velocità entro il limite mensile di 10 GB di dati.

Ne consegue che gli utenti della VPN gratuita sperimenteranno velocità simili a quelle dei clienti paganti. Hide.me diventa così una delle VPN gratuite più veloci che abbiamo testato. Tuttavia, una volta superato il limite mensile di 10 GB di dati, la velocità viene limitata a 3 Mbps.

Risultati dei test di velocità locale

Abbiamo testato le velocità di Hide.me sulle brevi distanze collegandoci a un server vicino alla nostra posizione fisica a Londra, Regno Unito.

La VPN ha ridotto le nostre velocità di connessione di appena il 7%, velocità maggiore rispetto a VPN di alto livello come ExpressVPN e Surfshark.

Di seguito sono riportati i risultati completi dei nostri test sulla velocità:

Risultati dei test di velocità locale prima di usare Hide.me:

  • Velocità di download: 100Mbps
  • Velocità di upload: 99Mbps
  • Ping: 1ms

Risultati dei test di velocità locale con Hide.me:

  • Velocità di download: 93Mbps
  • Velocità di upload: 54Mbps
  • Ping: 23ms

Perdita di velocità durante il download con Hide.me in esecuzione: 7%

Qualsiasi perdita di velocità inferiore al 10% è ottima per una VPN. Non è la perdita di velocità del 2% che abbiamo registrato testando Private Internet Access, ma è comunque molto buona.

Risultati dei test di velocità sulle lunghe distanze

Abbiamo anche testato le velocità di Hide.me sulle connessioni su lunghe distanze. Ci siamo collegati a server in Germania, Stati Uniti, Australia e Singapore.

Abbiamo scoperto che Hide.me offre buone prestazioni per le connessioni sulle lunghe distanze:

  • USA:
    • Download: 58 Mbps
    • Upload: 46 Mbps
  • Germania:
    • Download: 91 Mbps
    • Upload: 91 Mbps
  • Singapore:
    • Download: 41 Mbps
    • Upload: 43 Mbps
  • Australia:
    • Download: 30 Mbps
    • Upload: 19 Mbps

Una perdita di velocità del 42% collegandoci dal Regno Unito agli Stati Uniti è un ottimo risultato rispetto a molte altre VPN. Nei nostri test di velocità su CyberGhost, ad esempio, abbiamo registrato una perdita di velocità del 74%.

Tuttavia, il 42% non la fa avvicinare alle VPN più veloci che abbiamo recensito. Durante la recensione di NordVPN, abbiamo misurato una perdita di velocità di appena il 21% dal Regno Unito agli Stati Uniti.

Velocità di Hide.me rispetto alle maggiori VPN

Registriamo anche le velocità utilizzando il nostro strumento di test automatico della velocità delle VPN.

Il grafico seguente confronta Hide.me con altre quattro VPN in esecuzione sul nostro server di New York. I test vengono eseguiti automaticamente quattro volte al giorno e le velocità di connessione dei test vengono limitate a 100 Mbps, per ricreare una tipica connessione Internet domestica.

Nel grafico seguente viene visualizzata la percentuale media di perdita di velocità di ciascuna VPN confrontata. Minore è la percentuale di perdita di velocità, migliori sono le prestazioni della VPN.

Provider speed comparison chart

Confronto delle velocità di Hide.me utilizzando il nostro strumento di test della velocità
Come è possibile vedere sopra, durante un periodo di otto settimane, la velocità di Hide.me è stata piuttosto costante e affidabile. Questo è ciò che ci aspettiamo dalle VPN di alto livello.

Anche se Hide.me non è veloce quanto ExpressVPN, NordVPN o PIA VPN, le sue velocità di New York erano comunque molto incoraggianti.

Latenza leggermente elevata

Le velocità di download di Hide.me sono molto buone, ma non si può dire lo stesso dei tempi di ping. La latenza è stata infatti piuttosto elevata nei nostri test, anche durante la connessione ai server VPN vicini.

Il tempo medio di ping della VPN nel Regno Unito è stato di 23 ms, un risultato scadente rispetto alle VPN di fascia alta. La nostra recensione di ExpressVPN e l’analisi di Surfshark mostrano come una VPN di livello superiore dovrebbe avere tempi di ping non superiori a 10 ms.

Il tempo di ping o latenza si riferisce al ritardo nella connessione Internet quando ci si connette a un altro server. Per i videogiochi è necessaria una VPN con bassa latenza per evitare ritardi. Consigliamo di utilizzare queste VPN per giocare senza ritardi.

Sicurezza e funzionalità extra

Hide.me è una VPN sicura ma il suo Kill Switch non è affidabile

8.58,5/10
Come viene calcolato?

Le VPN migliori offrono i protocolli OpenVPN o WireGuard, la crittografia AES-256 e un Kill Switch funzionale. Valutiamo anche le ulteriori funzioni di sicurezza e la diffusione globale dei server VPN.

Hide.me dispone di una gamma di funzionalità di sicurezza avanzata con tutti i protocolli principali, inclusi WireGuard e OpenVPN, e per la crittografia utilizza AES-256. Viene inoltre fornita la funzione di Split Tunneling, il blocco dei leak di IPv6 e nessun tracker installato. L’unico problema che abbiamo rilevato è il Kill Switch che non sempre funziona.

Alla #13 posizione su 22 VPN per Sicurezza e funzionalità extra

ProtocolliDisponibile in Hide.me
IKEv2/IPSec
OpenVPN (TCP/UDP)
SoftEther
SSTP
tls_vpn
WireGuard
CrittografiaDisponibile in Hide.me
AES-128No
AES-192No
AES-256
BlowfishNo
ChaCha20No
SicurezzaDisponibile in Hide.me
Blocco dei leak DNS
DNS proprietario
Blocco dei leak IPv6
Supporto porta TCP 443
Kill Switch della VPN
Blocco dei leak WebRTCNo
Funzionalità avanzateDisponibile in Hide.me
Blocco della pubblicitàNo
IP dedicatoNo
VPN doppiaNo
Smart DNSNo
SOCKS
Split Tunneling
Tor su server VPNNo
Blocco dei trackerNo

Hide.me utilizza la crittografia AES a 256 bit standard del settore per nascondere l’indirizzo IP degli utenti e mantenere la connessione sicura sulle reti Wi-Fi.

La VPN consente di utilizzare un’ampia gamma di protocolli di connessione, come WireGuard, OpenVPN (UDP/TCP), IKEv2, SoftEther e SSTP. Sia le app per desktop che quelle per dispositivi mobili consentono di scegliere tra tutti questi protocolli, dimostrando un’apprezzabile uniformità tra le varie app di Hide.me.

Altre funzioni di sicurezza sono la protezione dei leak integrata, la funzionalità di DNS personalizzato, il supporto di IPv6 e Stealth Guard. È inoltre disponibile un Kill Switch per proteggere l’indirizzo IP in caso di interruzioni improvvise della connessione.

Hide.me ha di recente introdotto anche uno strumento Multi Hop, che consente di stabilire una connessione Double VPN per una maggiore privacy. Funziona selezionando manualmente una combinazione di server di entrata e uscita da aggiungere a un elenco di preferiti.

Funzione Multihop di Hide.me

Hide.me ha una soluzione Multi Hop manuale.

Hide.me non è soggetta a leak

I nostri test sui leak delle VPN dimostrano che Hide.me non subisce leak di credenziali degli indirizzi DNS, IPv4/IPv6 e WebRTC.

{%ALT_TEXT%}

Non abbiamo registrato leak del DNS mentre utilizzavamo Hide.me.

Hide.me supporta il traffico IPv6 grazie a una soluzione Dual Stack che consente di connettersi automaticamente a IPv4 o IPv6. Si tratta di una soluzione ideale di cui molte altre VPN, attualmente, non dispongono.

Zero tracker nell’app per Android di Hide.me

Abbiamo esaminato l’app per Android di Hide.me con lo strumento εxodus, che genera un report su tracker e autorizzazioni presenti nell’applicazione.

Possiamo confermare che l’app per Android di Hide.me contiene zero tracker e 11 autorizzazioni, incluse due che sono considerate “pericolose” o “speciali” in base ai livelli di protezione di Google.

Anche se l’app VPN non è priva di autorizzazioni come quella di Astrill VPN, che non prevede alcuna autorizzazione, non c’è nulla di preoccupante nelle autorizzazioni rilevate.

Hide.me contiene 11 autorizzazioni.

Hide.me non contiene virus

Hide.me è completamente priva di virus. Abbiamo eseguito la scansione del software di installazione Hide.me con VirusTotal.com senza rilevare virus o malware.

Gli utenti di Hide.me Gratis beneficiano inoltre dell’identico livello di sicurezza degli abbonati a pagamento, caratteristica che fa di questa VPN una delle VPN gratuite più sicure disponibili.

Vasta gamma di funzionalità di sicurezza

La VPN è dotata di una funzione Stealth Guard che consente di scegliere applicazioni o servizi che non funzioneranno a meno che non si sia connessi a un server VPN.

Stealth Guard aiuta gli utenti a non utilizzare accidentalmente un’app o un servizio che comprometterebbe la privacy senza la sicurezza di una VPN.

È inoltre possibile impostare una funzionalità DNS personalizzata e scegliere di utilizzare una porta casuale per ogni connessione, che viene a volte denominata porta dinamica o porta temporanea. Questo rende più difficile per gli ISP riconoscere e bloccare l’uso della VPN.

La VPN viene fornita anche con un generatore di password e uno strumento di test dei leak del DNS.

Kill Switch non affidabile

La sicurezza di Hide.me è solida, ma non è priva di punti deboli.

Mentre testavamo la VPN, abbiamo ricevuto più avvisi che indicavano che non era possibile attivare il Kill Switch e suggerivano di contattare il team dell’assistenza.

Abbiamo avuto dei problemi durante l’utilizzo del Kill Switch di Hide.me.

Un Kill Switch della VPN efficace è essenziale per qualsiasi VPN premium. È deludente che Hide.me presenti ancora dei bug su una funzionalità così importante.

Streaming

Buona scelta per lo streaming e per scaricare file torrent

9.49,4/10
Come viene calcolato?

Lo streaming viene valutato in base al numero di servizi diversi sbloccati, al numero di cataloghi regionali visualizzabili e alla costanza con cui la VPN può accedervi.

Netflix, BBC iPlayer, HBO Max, Disney+ e Amazon Prime Video vengono tutti testati ogni settimana.

Hide.me Premium sblocca tutti i principali siti di streaming, inclusi Netflix USA, BBC iPlayer, HBO Max, Hulu e Amazon Prime Video. È inoltre possibile accedere a cinque cataloghi Netflix internazionali. Per l'intrattenimento, Hide.me è un ottimo strumento per accedere a più contenuti.

Alla #7 posizione su 22 VPN per Streaming

Abbiamo testato entrambe le versioni di Hide.me per capire come funziona con i servizi di streaming come Netflix, BBC iPlayer e Disney+.

Hide.me dispone di server ottimizzati per lo streaming per:

  • Netflix Francia
  • Netflix Germania
  • Disney+ Italia
  • Netflix Italia
  • RAI Italia
  • BBC iPlayer
  • Disney+ UK
  • Netflix UK
  • Netflix USA
  • Disney+ USA
  • Hulu
  • Amazon Prime Video
  • ESPN
  • HBO Now

I server per Netflix di Hide.me sbloccano sei cataloghi: USA, UK, Francia, Germania, Italia e Giappone.

Hide.me sblocca Netflix USA

Hide.me sblocca Netflix USA

Lo sblocco di sei aree geografiche Netflix è un buon risultato, ma le VPN per Netflix con la valutazione più alta possono sbloccare più di 30 cataloghi.

Hide.me consente di vedere in streaming BBC iPlayer, Disney+, HBO Max e Hulu

Hide.me funziona molto bene e in modo affidabile con BBC iPlayer grazie al suo server ottimizzato.

La VPN dispone di tre server di streaming per BBC iPlayer, Disney+ e Netflix UK e tutti funzionano in modo efficace.

Hide.me riesce ad aggirare molte restrizioni geografiche per lo streaming negli Stati Uniti, sbloccando i contenuti di HBO Max e Hulu.

Hide.me aggira le restrizioni geografiche statunitensi

Hide.me aggira le restrizioni geografiche statunitensi

Hide.me Gratis non funziona con Netflix USA

La versione gratuita di Hide.me in precedenza sbloccava Netflix USA e BBC iPlayer, ma ora non più. La versione gratuita inoltre non funziona con altri siti di streaming con restrizioni geografiche come HBO Max e Hulu.

Insieme al limite di dati di 10 GB, questo significa che non consigliamo Hide.me Gratis se vuoi guardare spesso contenuti video.

Nei nostri test di streaming di Windscribe, la VPN gratuita ha sbloccato 6 cataloghi internazionali di Netflix.

Tuttavia, Windscribe Gratis non funziona con Netflix USA. Per Netflix USA, VPNhub è l’unica VPN gratuita che funziona, ma solo per lo streaming su dispositivi mobili.

Torrenting

Hide.me supporta il download di file torrent e il P2P

8.58,5/10
Come viene calcolato?

Calcoliamo il bitrate medio in download di ogni VPN usando una configurazione per scaricare file torrent su misura.

I test prevedono anche fattori per la percentuale di server che consentono il P2P, oltre a funzionalità utili come il Port Forwarding.

Le velocità costanti, la solida sicurezza e la politica di protezione della privacy fanno di Hide.me una buona scelta per scaricare file torrent. Anche se la VPN consente l’attività P2P su tutti i suoi server, abbiamo riscontrato dei problemi con il Kill Switch della VPN che devono essere risolti.

Alla #10 posizione su 22 VPN per Torrenting

Hide.me è una VPN adatta per scaricare file torrent. Consente il P2P, dispone di solide funzioni di sicurezza e non ci sono stati scandali per l’esposizione dei dati. Inoltre offre un buon bitrate medio di download di 9,6 MiB/s.

In passato abbiamo notato che il Kill Switch funzionasse male, ma da allora Hide.me lo ha migliorato.

Hide.me offre anche un proxy SOCKS (Shadowsocks) che può essere utilizzato per connessioni P2P più veloci.

Hide.me su qBittorrent

Abbiamo testato Hide.me su qBittorrent

Il proxy Shadowsocks non è crittografato ma è possibile utilizzarlo con la VPN per una maggiore protezione.

CONSIGLIO DEGLI ESPERTI:

Per scaricare file torrent in modo sicuro con Hide.me:

  1. Attiva la funzione “Stealth Guard”
  2. Assicurati che il Kill Switch della VPN sia attivato
  3. Associa l’app per scaricare file torrent alla VPN attraverso il proxy SOCKS
  4. Connettiti a un server Hide.me che consente il P2P
  5. Controlla che non si verifichino leak con il nostro strumento di test di leak di IP per scaricare file torrent

In generale, Hide.me è una VPN sicura e che consente il P2P. Tuttavia, la sua rete di server limitata e il Kill Switch non affidabile indirizzano la scelta verso altre VPN migliori per il scaricare file torrent.

Hide.me Gratis consente l’attività P2P su tre server

Non esistono limitazioni della velocità sul traffico del download di file torrent e il limite di dati di 10 GB è più generoso della maggior parte delle VPN gratuite e sicure concorrenti.

La VPN consiglia di utilizzare la funzione Stealth Guard per scaricare file torrent in modo sicuro. L’opzione offre una protezione aggiuntiva limitando la connessione della VPN ad applicazioni e servizi specifici. In questo modo si evitano le connessioni al client per scaricare file torrent senza la protezione della VPN.

Posizioni dei server

2.000 server VPN in 46 paesi

9.29,2/10
Come viene calcolato?

La diffusione e la copertura globale della rete di server VPN sono i fattori più importanti in questa categoria.

Prendiamo in considerazione anche il numero di server a livello di città, oltre al numero di indirizzi IP gestiti.

Questa valutazione non contribuisce direttamente alla valutazione complessiva, ma costituisce una parte della valutazione sulla sicurezza e le funzionalità aggiuntive.

Hide.me ha un’ampia rete di 2.000 server in 46 paesi, con 75 posizioni a livello di città disponibili. La maggior parte di questi server è concentrata in Australia, Europa e Stati Uniti. Anche se non esistono opzioni a livello di città per Asia o Medio Oriente, e altre VPN di livello superiore hanno più server, la maggior parte degli utenti sarà soddisfatta da questo elenco di server.

Alla #10 posizione su 22 VPN per Posizioni dei server

Mondo con bandierina blu
46 paesi
Immagine di un paesaggio cittadino
75 città
Immagine di un segnaposto rosa
più di 7.600Indirizzo IP

Hide.me dispone di una rete server di buone dimensioni. Il piano di abbonamento a pagamento offre 2.000 server in 75 città e tra quattro e otto indirizzi IP per server.

La maggior parte dei server di Hide.me si trova in Europa e in Nord America, con una serie di possibilità a livello di città tra cui scegliere. Nel Regno Unito ci sono due server a livello di città (Londra, Manchester), due in Spagna (Barcellona, Madrid), due in Germania (Berlino, Francoforte), due in Italia (Milano, Roma) e due in Svizzera (Zug, Zurigo).

Posizioni dei server di Hide.me

Negli Stati Uniti è disponibile il numero più alto di posizioni dei server a livello di città, con 9 server in:

  • Ashburn, Virginia
  • Atlanta, Georgia
  • Dallas, Texas
  • Las Vegas, Nevada
  • Los Angeles, California
  • Miami, Florida
  • New York City, New York
  • Phoenix, Arizona
  • Secaucus, New Jersey

Anche l’Australia è ben rappresentata con server disponibili ad Adelaide, Brisbane, Melbourne, Perth e Sydney.

La scelta è più che sufficiente per la maggior parte degli utenti di VPN. Tuttavia, non regge ancora il confronto con la copertura a livello di server di altre VPN di livello superiore, come Private Internet Access, che ha 17.087 server in 84 paesi.

Numero limitato di server in Asia, Medio Oriente e Sud America

Hide.me dispone di alcuni server per i paesi asiatici, sudamericani e mediorientali, ma il numero non regge il confronto con le nazioni occidentali e si tratta di connessioni limitate alle singole città.

L’Asia è rappresentata da Cambogia, Hong Kong, Indonesia, India, Filippine, Singapore, Taiwan e Giappone.

È possibile ottenere un indirizzo IP per l’Africa connettendosi solo al Marocco o al Sudafrica.

Per il Sud America, è possibile connettersi solo al Brasile ma si tratta comunque di una connessione a 10 GB.

Server molto sicuri

I server di Hide.me sono molto sicuri. L’azienda dichiara che l’intera rete è “scelta con cura, dotata di sicurezza rafforzata e gestita in modo autonomo”.

Hide.me non utilizza server virtuali ma noleggia una rete fatta interamente di server fisici da diversi Host di terze parti.

Un rappresentante di Hide.me ci ha detto:

“Non siamo proprietari di hardware fisici, scegliamo tutti i fornitori di Hosting di terze parti con molta attenzione, in modo da garantire che rispettino determinati standard di sicurezza (ISO 27001) e che nessuna persona non autorizzata possa accedere ai nostri server”.

La scelta di noleggiare server VPN di terze parti non comporta rischi intrinseci per la sicurezza, purché la terza parte e l’hardware siano controllati in modo adeguato.

Hide.me Gratis ha otto posizioni di server

Hide.me Gratis offre server in soli otto paesi: Canada, Francia, Germania, Paesi Bassi, Spagna, Regno Unito e Stati Uniti (costa orientale e costa occidentale). In passato offriva anche un server gratuito a Singapore che però non è più disponibile.

Hide.me Gratis offre un numero maggiore di paesi rispetto alla maggior parte delle altre VPN gratuite. Proton VPN, ad esempio, ne offre solo  3.

Hide.me Free Server Locations

Hide.me Gratis ha 4 paesi nella sua rete di server.

Aggiramento della censura Web

Hide.me funziona raramente in Cina

6.26,2/10
Come viene calcolato?

Il nostro server di accesso remoto a Shanghai, Cina, verifica regolarmente se una VPN riesce a superare le restrizioni e ad accedere a Internet in modo libero e aperto. Anche le tecnologie di offuscamento e i server nelle vicinanze sono un fattore determinante.

Questa valutazione non contribuisce direttamente alla valutazione complessiva, ma costituisce una parte della valutazione sulla sicurezza e le funzionalità aggiuntive.

Hide.me funziona solo il 9% delle volte in Cina, un risultato non molto buono. Per accedere gratuitamente a Internet in Cina, è meglio usare una diversa VPN. Hide.me è molto più efficace in paesi come Russia e Turchia, grazie al suo strumento di offuscamento TLS-Crypt.

Alla #18 posizione su 22 VPN per Aggiramento della censura Web

Hide.me VPN include una serie di funzioni destinate all’uso in paesi che impongono una censura rigorosa, come la Cina.

In 12 mesi di test della VPN per la Cina Hide.me ha funzionato per il 9% del tempo. Come risultato è piuttosto scadente, ma almeno non viene sempre bloccata come altre VPN.

Hide.me dovrebbe essere molto più efficace come VPN anti-censura in paesi con Firewall meno rigidi, come la Russia, gli Emirati Arabi Uniti e la Turchia.

Strumento di offuscamento di Hide.me

Il successo parziale di Hide.me dipende dallo strumento di offuscamento TLS-Crypt proprietario. Descritta come un protocollo “OpenVPN con sicurezza rafforzata”, questa funzionalità nasconde il traffico VPN e rende molto più difficile l’identificazione e il blocco per i censori del Web.

Secondo Hide.me, TLS-Crypt:

“Aggiunge un ciclo di operazioni di crittografia e decrittografia su ciascun pacchetto OpenVPN utilizzando una chiave statica preconfigurata. Questo significa che ogni pacchetto OpenVPN viene crittografato due volte, la prima con la chiave statica e la seconda con una chiave simmetrica TLS”.

TLS-Crypt è scaricabile dall’area riservata ai membri di Hide.me dopo l’acquisto di un abbonamento.

Hide.me gestisce anche i propri server DNS crittografati che proteggono le richieste degli utenti sui siti Web e impediscono a terzi malintenzionati di monitorare l’attività degli utenti. È una funzione essenziale per qualsiasi VPN che desideri aggirare la censura.

Posizioni dei server nelle vicinanze sono Hong Kong, Corea del Sud, India e Giappone. I server in prossimità della Cina offrono in genere velocità VPN più elevate.

Supporto di SoftEther

Hide.me supporta anche le connessioni UDP e TCP SoftEther.

SoftEther è una soluzione multi protocollo progettata per passare attraverso i Firewall utilizzando il protocollo HTTPS per mascherare il traffico VPN. È un altro strumento che aiuta a eludere la pesante censura in paesi come la Cina.

Il sito Web Hide.me fornisce istruzioni su come configurare la VPN con SoftEther, in modo da non avere problemi nell’utilizzo, anche se non si è utenti esperti.

Il governo cinese ha bloccato il sito Web di Hide.me e gli annunci pubblicitari sull’iOS App Store e su Google Play Store, quindi è necessario scaricare il software della VPN prima di mettersi in viaggio per la Cina.

Compatibilità dispositivi e OS

VPN con ampia compatibilità

Come viene valutato?

Una VPN di qualità deve gestire applicazioni ed estensioni funzionali e complete per il maggior numero possibile di piattaforme e dispositivi.

Questa valutazione non contribuisce direttamente alla valutazione complessiva, ma costituisce una parte della valutazione della facilità d’uso.

È notevole il numero di dispositivi e piattaforme su cui è possibile utilizzare Hide.me. Oltre alle piattaforme più note, come Windows e Mac, è possibile utilizzarla anche su BlackBerry e altro ancora, con una serie di guide alla configurazione disponibili. L’abbonamento si può utilizzare su 10 dispositivi per volta.

App

Hide.me è disponibile su

  1. Windows
  2. Mac
  3. iOS
  4. Android
  5. Linux
  6. Router

Hide.me offre un generoso limite di 10 connessioni simultanee per i dispositivi, più della maggior parte delle VPN.

È inoltre possibile utilizzare Hide.me su Linux, grazie a un progetto open source su Github che utilizza il protocollo WireGuard.

Ampio supporto di dispositivi e router

La VPN si può installare su diversi altri dispositivi, con guide dettagliate per la configurazione disponibili sul sito Web di Hide.me.

La VPN è compatibile con le piattaforme aggiuntive riportate di seguito:

  • Blackberry
  • Fedora 24+
  • LibreELEC “Kodi”
  • OpenELEC “Kodi”
  • pfSense
  • QNAP
  • QNAP Legacy
  • Synology DSM

È raro che una VPN funzioni su così tante piattaforme e questo fa di Hide.me una delle VPN più accessibili che abbiamo trovato.

La VPN è compatibile anche con molti router, inclusi i seguenti modelli:

  • Asus-WRT
  • Asus-WRT Merlin
  • DD-WRT
  • DD-WRT Legacy
  • Mikrotik RouterOS
  • OpenWRT
  • OpenWRT Legacy
  • Tomato

L’installazione di Hide.me sul router consente di proteggere tutti i dispositivi della rete domestica con un’unica connessione VPN.

Diagramma che spiega il funzionamento di un router VPN.

Un router VPN crittografa il traffico di tutti i dispositivi presenti sulla rete Wi-Fi.

Console per i videogiochi e dispositivi di streaming

  1. Apple TV
  2. Amazon Fire TV
  3. Android TV
  4. Chromecast
  5. Nintendo
  6. PlayStation
  7. Roku
  8. Smart TV
  9. Xbox

In termini di dispositivi per lo streaming su TV, Hide.me offre un’app nativa per Amazon Fire TV Stick.

Purtroppo, non è disponibile uno strumento Smart DNS. Per utilizzare Hide.me con una console per i videogiochi, Apple TV o Roku, è necessario impostare la VPN sul router.

In alternativa, è possibile collegare il dispositivo di streaming/videogiochi al computer o all’Hotspot dello smartphone con la VPN in esecuzione.

Estensioni per il browser

Hide.me fornisce estensioni proxy per browser (oltre a un proxy Web gratuito chiamato Hide.me Proxy) per:

  1. Chrome
  2. Firefox

È possibile aggiungere le estensioni proxy al browser con un semplice clic dall’interno dell’applicazione VPN o dal sito Web di Hide.me. Non richiedono alcun tipo di registrazione.

Le estensioni gratuite per il browser consentono di connettersi a server in Canada, Germania e Paesi Bassi. Questo significa che le estensioni non sbloccano lo streaming di Netflix USA o BBC iPlayer.

Nel menu delle impostazioni del proxy di Hide.me sono disponibili opzioni per abilitare SOCKS, disabilitare WebRTC e cambiare lingua. Inoltre, non è presente alcun limite per i dati: è possibile utilizzare il proxy per tutto il tempo desiderato.

Menu Settings (Impostazioni) sull’estensione per il browser Chrome del proxy di Hide.me

Le estensioni sono un modo molto semplice ed economico di utilizzare un proxy per mascherare la propria posizione. Cambiano rapidamente l’indirizzo IP e proteggono da leak WebRTC.

Detto questo, è bene ricordare che un proxy non crittografa il traffico, come invece fa una VPN. Consigliamo di scaricare la VPN gratuita completa.

Facilità d'uso

Applicazioni avanzate ma poco affidabili

7.57,5/10
Come viene calcolato?

Questa valutazione si basa soprattutto su quanto sono intuitivi la configurazione e l’uso quotidiano.

Anche compatibilità con dispositivi o piattaforme e le opzioni di personalizzazione costituiscono un fattore.

Hide.me è poco pratica da usare. Le applicazioni sono buone, ma non così intuitive, facili da usare e ben progettate come altre sul mercato. Abbiamo anche notato troppi bug, crash ed errori durante i test per consigliarla senza riserve. Detto questo, è abbastanza semplice.

Alla #20 posizione su 22 VPN per Facilità d'uso

Come installare e configurare Hide.me

Le app della VPN di Hide.me sono per lo più semplici da utilizzare e sono dotate di un’interfaccia simile a quelle della maggior parte delle VPN premium.

Inoltre, le app offrono molte funzioni avanzate ma, a volte, si sono dimostrate spiacevolmente inaffidabili: Hide.me ha subito arresti anomali o ha perso la connessione più volte durante i test.

App per macOS

La schermata iniziale dell’app per Mac si apre con un grande pulsante “Enable VPN” (Attiva VPN) che consente di connettersi al server più vicino.

App per Mac di Hide.me.

App per macOS di Hide.me.

È possibile visualizzare un elenco completo delle posizioni dei server a livello di paese e città in un menu separato, insieme alle informazioni di base sull’indirizzo IP e sulla posizione forniti dalla VPN.

Tuttavia, la funzione di connessione rapida tramite la barra dei menu non segnala i servizi di streaming per i quali i server sono ottimizzati.

Ad esempio, sono disponibili sei server di streaming per gli Stati Uniti, tutti contrassegnati come “Stati Uniti” in modo indistinguibile. Per scoprire quale funziona con le piattaforme di contenuti degli Stati Uniti, è necessario espandere la finestra e accedere alla schermata principale di Hide.me, rendendo inutile la funzione di connessione rapida.

Server per lo streaming di Hide.me elencati nell’app per macOS

Inoltre, non vengono visualizzati i dati di utilizzo o carico dei server. È quindi difficile valutare quale server offrirà le prestazioni migliori in termini di velocità.

Tra i lati positivi ci sono la possibilità di personalizzare i server DNS, le impostazioni MTU e persino le opzioni di porta per OpenVPN.

L’app per macOS di Hide.me include il supporto per Apple Silicon e Big Sur e funzioni avanzate aggiuntive come Split Tunneling, supporto di IPv6, Stealth Guard e la possibilità di eseguire script personalizzati quando la connessione si interrompe.

App per Windows

L’app per Windows di Hide.me è per la maggior parte identica a quella per Mac. Viene fornita con DNS personalizzato, Split Tunneling, Stealth Guard, un Kill Switch e una vasta scelta di protocolli di sicurezza.

Impostazioni dell’app per Windows di Hide.me

La versione per Windows dispone di un’opzione di attivazione/disattivazione del protocollo di Fallback, non disponibile con l’app per Mac. Se il protocollo selezionato smette di funzionare per qualsiasi motivo, Hide.me ristabilirà automaticamente la connessione.

App per Android e iOS

Le app per dispositivi mobili di Hide.me sono molto valide, dotate di un ampio menu di impostazioni che contiene le stesse funzionalità delle app per desktop.

Le opzioni, i pulsanti e l’interfaccia utente sono tutti ben presentati e facili da utilizzare.

Ci sono due piccole differenze tra l’app per Android e iOS di Hide.me. L’app per iOS è dotata di un’opzione che consente di selezionare o deselezionare l’opzione “No random port on every connection” (Nessuna porta casuale su ogni connessione), che nell’app per Android non c’è.

Impostazioni dell’app per iOS di Hide.me

Impostazioni dell’app per iOS di Hide.me

L’app per Android invece dispone di un’ottima opzione per lo Split Tunneling nel menu delle impostazioni che consente di selezionare le app da connettere e quelle da escludere dalla connessione della VPN.

Lo Split Tunneling è utile poiché alcuni servizi potrebbero non funzionare se si utilizza una VPN, ad esempio il servizio di online banking. L’app per iOS di Hide.me non dispone di questa funzionalità.

Funzionamento non affidabile

Anche se facili da usare, le app di Hide.me sono state spesso inaffidabili durante i nostri test.

Durante i test dell’app della VPN per macOS, l’app si è arrestata o la connessione si è interrotta inaspettatamente. Inoltre, spesso non rispondeva quando si tentava di utilizzare una funzionalità o cambiare server.

Se si verificano spesso, questi problemi possono rendere l’esperienza dell’utente frustrante.

Hide.me si è interrotta più volte durante i nostri test.

Le interruzioni casuali della connessione non sono proprio rare, motivo per cui un Kill Switch della VPN diventa importante. Tuttavia, il Kill Switch di Hide.me è stato efficace solo in modo intermittente: a volte ha funzionato, a volte no.

Hide.me avverte che il suo Kill Switch non funziona, ma questo significa dover contattare l’assistenza o riavviare la VPN.

Anche stabilire le connessioni ha richiesto molto tempo, e a volte non ci siamo riusciti affatto. Questo per noi è stato uno dei maggiori svantaggi di Hide.me.

Assistenza clienti

Utile assistenza in chat

8.38,3/10
Come viene calcolato?

Questa valutazione si basa sulla nostra valutazione dei seguenti servizi della VPN:

  • Assistenza via e-mail
  • Assistenza in chat
  • Risorse online

Non tutte le VPN offrono tutti questi servizi, che spesso variano per qualità e tempi di risposta.

Le risorse online di Hide.me sono estese e approfondite. È possibile trovare una soluzione a qualsiasi problema ma in caso contrario, è possibile utilizzare la chat dell’assistenza di Hide.me, disponibile 24 ore su 24, sette giorni su sette.

Alla #13 posizione su 22 VPN per Assistenza clienti

Assistenza clientiDisponibile in Hide.me
Assistenza in chat 24 ore
Assistenza via e-mail 24 ore No
E-mail
Assistenza via e-mail con modulo online
Guide video
Risorse online

Hide.me dispone di un sistema di assistenza clienti completo con utili video di configurazione, una Knowledge Base online e l’assistenza in chat 24 ore su 24 e sette giorni su sette. L’assistenza clienti è identica anche per gli utenti di Hide.me Gratis.

È anche possibile richiedere un ticket dell’assistenza all’interno dell’app, opzione comoda e perfetta per gli utenti meno esperti di VPN.

Abbiamo testato l’assistenza tramite chat sulla pagina principale del sito Web di Hide.me. La nostra richiesta è stata inviata automaticamente come e-mail invece di avviare una chat live, quindi sembra che il servizio non sia attivo 24 ore su 24 e sette giorni su sette.

A parte questo, abbiamo trovato gli operatori della chat di Hide.me veloci e abbastanza informati nelle loro risposte.

Hide.me dispone di un'utile funzione di chat live

Hide.me dispone di un’utile funzione di chat live

Per le domande più complesse, ci è stato chiesto di inviare un’e-mail all’assistenza. Ma se la domanda da porre è semplice, il team della chat dell’assistenza si dimostra utile. Il sistema di ticket è orientato alla privacy e consente di scegliere di non inviare log e diagnostica di sistema.

È inoltre disponibile un sistema di messaggistica interno all’app che aggiorna sugli ultimi sviluppi di Hide.me, compresi l’aggiunta di nuovi server e le nuove funzionalità.

Prezzo e qualità

Ottimo rapporto qualità/prezzo

7.57,5/10
Come viene calcolato?

Il criterio di prezzo e qualità è oggetto di una valutazione, ma non è incluso nella nostra valutazione complessiva. Crediamo che il lettore debba decidere da sé se un prezzo è ragionevole o meno.

Una buona valutazione sotto questo aspetto non si basa solo su quanto poco costa la VPN, ma sul valore che offre nel complesso.

A 3,84 $ con il suo miglior prezzo, Hide.me offre un ottimo rapporto qualità/prezzo per quanto riguarda le funzioni di sicurezza e le capacità di streaming. Tuttavia, ci sono VPN ancora più economiche e migliori a cui abbonarsi.

Alla #12 posizione su 22 VPN per Prezzo e qualità

Hide.me offre tre piani di abbonamento, vale a dire:

  1. Mensile

    9,95 $/mese

    9,95 $ addebitati ogni mese
  2. 6 Mesi

    6,65 $/mese

    39,95 $ addebitati ogni 6 mesi
    Risparmia il 33%
  3. 12 Mesi

    4,99 $/mese

    59,95 $ addebitati ogni 12 mesi
    Risparmia il 50%

Hide.me è una VPN di qualità e 3,84 $ al mese (59,95 $ pagati ogni 12 mesi) è un prezzo ragionevole.

Tuttavia, molte delle migliori VPN sono più economiche di questa, incluse NordVPN, CyberGhost e Surfshark. Non c’è alcun motivo per comprare Hide.me anziché quelle.

Opzioni di pagamento e rimborso

È possibile pagare l’abbonamento a Hide.me con i metodi di pagamento più conosciuti e meno conosciuti, tra cui:

  1. American Express
  2. Bitcoin
  3. Mastercard
  4. Monero
  5. PayPal
  6. SOFORT
  7. Visa

Questo offre agli utenti un’ampia gamma di opzioni tra cui scegliere e, se non fossero sufficienti, sono disponibili anche 80 opzioni di pagamento anonime. Alcune di queste includono:

  • Bitcoin (BTC)
  • Bitcoin Cash (BCH)
  • Dash (DASH)
  • Dogecoin (DOGE)
  • Ethereum (ETH)
  • Ethereum Classic (ETC)
  • Litecoin (LTC)
  • NEO (NEO)
  • Peercoin (PPC)
  • PIVX (PIVX)
  • Verge (XVG)
  • Zcash (ZEC)
  • ZenCash (ZEN)

Garanzia di rimborso di 30 giorni

Hide.me offre una generosa garanzia di rimborso di 30 giorni per il suo servizio.

Questa politica consente di accedere al servizio Hide.me Premium per un mese con la garanzia di ottenere un rimborso completo se non si fosse soddisfatti.

Nessuna prova gratuita ma un buon piano gratuito (limitato)

Hide.me non offre una prova gratuita nel vero senso del termine, ma offre una VPN completamente gratuita che non richiede registrazione, dati di pagamento e non mostra annunci pubblicitari.

Gli utenti gratuiti possono usufruire di assistenza ai clienti completa, dell’accesso a tutti i protocolli di connessione (ad eccezione di WireGuard) e dello stesso livello di privacy e sicurezza degli utenti a pagamento.

Tuttavia, la VPN gratuita è limitata a otto posizioni di server: Canada, Francia, Germania, Paesi Bassi, Singapore, Spagna, Regno Unito e Stati Uniti (costa orientale e occidentale).

È possibile utilizzare l’app gratuita su un solo dispositivo per volta, a differenza dei 10 dispositivi simultanei dell’abbonamento premium.

La versione gratuita è inoltre limitata a 10 GB di utilizzo di dati al mese, il che equivale a circa 10 ore di streaming.

La VPN gratuita non supporta però il traffico P2P e non dispone delle opzioni di configurazione avanzate disponibili nel piano a pagamento. È anche improbabile che sia in grado di sbloccare Netflix USA, Disney+, o di altri servizi rinomati.

Non ci sono limitazioni di velocità entro questo limite di dati, il che rende Hide.me Gratis una delle VPN gratuite più veloci disponibili.

Una volta superato il limite massimo di 10 GB di dati è possibile continuare a utilizzare la VPN, ma Hide.me consentirà l’utilizzo di un solo server.

Risultato finale

Hide.me è una VPN sicura e affidabile

Le app VPN gratuite e a pagamento di Hide.me sono superiori alla media e nascondono efficacemente l’indirizzo IP, crittografano il tuo traffico di navigazione web e proteggono i tuoi dati sulle reti Wi-Fi pubbliche.

Entrambe le versioni della VPN offrono velocità elevate e una buona gamma di opzioni di configurazione avanzate. La politica sui log è rispettosa della privacy e il sistema di assistenza clienti è eccellente.

Inoltre, i server statunitensi ottimizzati di Hide.me sono perfetti per lo streaming di Netflix americano. Il fatto che Hide.me sia in grado di sbloccare BBC iPlayer, HBO Max e Hulu è altrettanto impressionante.

Consigliamo la versione gratuita di Hide.me per chi vuole provare una VPN sicura e gratuita. I piani di abbonamento a pagamento sono ideali per gli utenti che vogliono dare priorità alla privacy online.

Nonostante Hide.me sia una buona VPN per lo streaming e per scaricare file torrent, ci sono VPN migliori sul mercato per questa tipologia di utilizzo.

Alternative a Hide.me

Il nuovo logo di ExpressVPN

ExpressVPN

9.79,7/10

ExpressVPN è più affidabile di Hide.me, ed è la nostra VPN con la valutazione più alta. È più costosa di Hide.me, ma i lati positivi ne giustificano il prezzo. Leggi la recensione di ExpressVPN

Logo di Surfshark VPN

Surfshark

9.29,2/10

Surfshark è un’alternativa a Hide.me più economica ed è anche una VPN complessivamente migliore. È più veloce e di gran lunga migliore per lo streaming e per scaricare file torrent. Leggi la recensione di Surfshark


Feedback utenti per Hide.me

  • 1 recensione degli utenti
  • 0 risposte alle domande